A 007, dalla Russia con amore

Acquista su Ibs.it   Soundtrack A 007, dalla Russia con amore   Dvd A 007, dalla Russia con amore   Blu-Ray A 007, dalla Russia con amore  
Un film di Terence Young. Con Sean Connery, Daniela Bianchi, Pedro Armendáiz, Lotte Lenya, Robert Shaw.
continua»
Titolo originale From Russia With Love. Avventura, durata 118 min. - Gran Bretagna 1963. MYMONETRO A 007, dalla Russia con amore * * * 1/2 - valutazione media: 3,62 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La fantasia come realtà (o viceversa) Valutazione 5 stelle su cinque

di E. Hyde


Feedback: 1500 | altri commenti e recensioni di E. Hyde
sabato 18 giugno 2016

Il regista Terence Young ha messo tutta la sua sofisticatezza e eleganza al servizio di uno 007 minimalista ma estremamente creativo che prefigura gli sviluppi futuri. La sceneggiatura di Richard Maibaum e Johanna Harwood è snella ma robusta e intrigante con molte sfumature. Vivace e avvincente dall'inizio alla fine, il film riguarda la ricerca della verità in una vicenda d'inganno. C'è un senso di giocosità, ma non va fuori controllo, e un forte spirito ironico britannico. La trama è sulla base della strategia di spionaggio di "trappola di miele", cioè la seduzione e la compromissione di funzionari occidentali con avvenenti agenti russi. Le scene iniziali dal punto di vista della SPECTRE danno il tono generale. Non c'è molta azione per due terzi del film ma quando finalmente arriva è con alcune delle migliori sequenze della serie. La scenografia di Syd Cain e la fotografia di Ted Moore sono così eccezionali da non farsi notare. Un film sofisticato, con posti meravigliosi (come la Basilica di Santa Sofia a Istanbul, uno dei luoghi più sacri della terra per i primi millecinquecentosettantuno anni). La storia offriva un ambiente originale e molto attraente. Nei primi anni '60 viaggiare da un paese all'altro non era di moda; il pubblico era affascinato da un viaggio al prezzo di un biglietto del cinema, lasciando la vita quotidiana e apprezzando i paesi attraversati contemporaneamente all'agente segreto. Questo è stato un aspetto cruciale per il successo della saga. L'accattivante colonna di John Barry presenta l'entusiasmante tema “007”. “Q” doveva ancora essere completamente definito ma in 5 minuti Desmond Llewelyn ne fa già un personaggio da ricordare, così come Vladek Sheybal nei panni sinistri di Kronsteen in sole tre scene. Miss Roma, seconda a Miss Universo, Daniela Bianchi è una Tatiana Romanova molto bella; di tutte le ragazze di Bond (almeno tra quelle bionde) forse la più bella. E non si può dimenticare, già apparsa in alcune delle scene più sofisticate del primo film, Eunice Gayson, la sexy Sylvia Trench. Innovativo montatore del Bond precedente, Peter Hunt fa ancora meglio; incoraggiato da Young a sperimentare, ha messo tutta la sua ingegnosità rendendo il film più teso, nervoso, aggressivo. Il numero 3 della SPECTRE è la formidabile Lotte Lenya nei panni di Rosa Klebb, sadica, rabbiosa e molto intelligente. Geni maligni e maligni all'ultimo stadio sono una delle forze se non la forza del film. Notevole l'inventiva nel carattere di Red Grant, un formidabile Robert Shaw in vigore contenuto, un'ombra silenziosa, sempre più pericoloso, macchina per uccidere senza umorismo e umanità, animato da un odio brutale e maligno. La sua lotta fisica con Bond è una delle migliori della serie, eccezionalmente coreografata e montata. Un mondo duro ideale per il carisma di Connery, perfetto equilibrio tra forza e raffinatezza, un Bond incredibilmente carismatico. Pedro Armendariz è il meraviglioso Kerim Bey, dall'umorismo impassibile e malizioso, elegante, intelligente, amabile, brioso ma anche una ferreamente determinato. Molto bello, si può definire confortante, il rapporto di complicità e di amicizia che si sviluppa tra lui e Bond. Bernard Lee incarna alla perfezione un “M” molto britannico mentre Lois Maxwell in Miss Moneypenny ha spazio per l'umorismo come quando ascolta il messaggio registrato. Forse l'unico film della serie di spionaggio vero e proprio, per i puristi del Bond, da degustare come un forte caffè turco.

[+] lascia un commento a e. hyde »
Sei d'accordo con la recensione di E. Hyde?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di E. Hyde:

A 007, dalla Russia con amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tirza Bonifazi
Pubblico (per gradimento)
  1° | mondolariano
  2° | paolo 67
  3° | dragonia
  4° | aristoteles
  5° | jackpug
  6° | fedeleto
  7° | nicolòmatta
  8° | pacittipaolo
  9° | paolopace
10° | e. hyde
11° | attiliocoppa
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità