Psyco

Un film di Alfred Hitchcock. Con Janet Leigh, Anthony Perkins, Vera Miles, John Gavin, Martin Balsam.
continua»
Titolo originale Psycho. Giallo, Ratings: Kids+16, b/n durata 109 min. - USA 1960. MYMONETRO Psyco * * * * 1/2 valutazione media: 4,90 su 70 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il legame che distrugge Valutazione 5 stelle su cinque

di Sergio Rizzitiello


Feedback: 5 | altri commenti e recensioni di Sergio Rizzitiello
lunedì 7 dicembre 2009

In questo film credo che siano presenti tutti gli ingredienti della nostra società, resi drammaticamente, ma mai troppo: azione nullificante della madre, incapacità del figlio ad opporre una valida resistenza, impotenza, solitudine e patologia del figlio stesso, odio spaventoso che dalla madre al figlio ritorna come un boomerang dal figlio alla madre. Sicuramente sono stati questi motivi profondi che hanno decretato il successo del film e che ancora oggi incollano lo spettatore davanti allo schermo quando se ne proiettano le immagini. Il film di Hitchock è riuscito sinteticamente e potentemente a toccare le profonde dinamiche psicologiche che albergano in ognuno di noi. Ovviamente non diventiamo tutti come il protagonista del film, perché diversi sono i gradi dell'azione materna e diverse sono anche le resistenze che il nostro psichismo riesce ad opporre ad essa, però se ad una fonte va rintracciata la nostra incapacità di vivere, la nostra impotenza di vivere, questa è senz'altro la madre che vive in ognuno di noi. Paradossalmente da fonte della vita, la madre nel nostro inconscio è colei che sbarra l'accesso alle emozioni più belle, più vitali, più creative. E se questa è una civiltà che non ama la vita è perché ha nel suo inconscio (perché anche una civiltà ha un inconscio) un principio materno altamente negativo. Uno dei sentimenti che più paralizza un figlio e che dalla madre è indotto fin dalla tenera età è il senso di colpa. Il senso di colpa non fa più muovere in autonomia il figlio, lo rende sterile, stitico psichicamente, arido spiritualmente, impotente sessualmente. L'impotenza sessuale non è soltanto quella che si esprime nella capacità di erezione e quindi di penetrazione, ma nella capacità di esprimere attraverso la sessualità una calda emozione, un commovente sentimento di unione con l'altro sesso. La donna viene resa frigida anche se poi riceve il fallo maschile, la sua vagina si anestetizza, e non è più in contatto con la mente e il cuore. Il senso di colpa è vago, invadente, non circoscrivibile, non identificabile in questo o quello, infatti si ha la sensazione che si sia indegni di esistere, indegni di meritare considerazione, non parliamo poi di ricevere amore. E' tutta colpa nostra, e se qualcuno ti chiede "Ma colpa di che, per aver fatto cosa?" lo smarrimento è totale, la frustrazione ancora più grande, la rabbia sempre più forte. Nasce però a questo punto qualcosa di veramente sconvolgente: si prova piacere di questo stato di impotenza. Per usare una motto celebre "Si fa di necessità virtù" cioè si libidizza la frustrazione, lo smacco, la sconfitta e ci si compiace. Si osservi l'espressione resa dal bravissimo attore Anthony Perkins: in essa c'è tutto. C'è la distruzione della propria identità, della propria autonomia, la rivelazione attraverso il corpo del principio materno negativo, ma c'è una soddisfazione, un compiacimento nel sorriso beffardo e crudele, una misera gratificazione che quello che si è è quello che doveva essere soprattutto se quell'essere è ciò che porta alla perdizione, alla nullificazione, al baratro, al precipizio, all'inferno.

[+] lascia un commento a sergio rizzitiello »
Sei d'accordo con la recensione di Sergio Rizzitiello?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Sergio Rizzitiello:

Psyco | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | flegiàs tn
  2° | tony montana
  3° | m
  4° | antonio the rock
  5° | leonardo96
  6° | samanta
  7° | simone magli
  8° | alessandro guatti
  9° | markriv
10° | chriss
11° | goruz
12° | nicolòmatta
13° | daniele fanin
14° | lorenzomnt
15° | aleister
16° | raysugark
17° | raysugark
18° | filippo catani
19° | norman
20° | elgatoloco
21° | sergio rizzitiello
22° | elgatoloco
23° | g. romagna
24° | gianluca78
25° | nicolò
Premio Oscar (6)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità