I soliti ignoti

Acquista su Ibs.it   Soundtrack I soliti ignoti   Dvd I soliti ignoti   Blu-Ray I soliti ignoti  
   
   
   

Castigat ridendo mores Valutazione 5 stelle su cinque

di Parsifal


Feedback: 22434 | altri commenti e recensioni di Parsifal
mercoledì 19 aprile 2017

Monicelli,   regista e autore di grande spessore, tanto da essere considerato una colonna portante del cinema italiano del ‘900, con la seguente pellicola, la cui sceneggiatura venne firmata oltre che dal medesimo,  da Age, Scarpelli e D’amico, dà vita ad un nuovo genere cinematografico, ovvero la commedia all’italiana.
L’intento iniziale era di portare a termine una parodia del genere noir ispirandosi in particolare a “ Rififì”, ma nel corso del tempo , il film divenne  il capostipite di un genere a sé, che prendendo spunto dal neorealismo, ossia la narrazione cinematografica dei difficili tempi che l’Italia attraversava in quel periodo storico, riproponeva i medesimi scenari in chiave ironica e talvolta grottesca. Tutto era permeato da un’amara ironia, che perseguita i protagonisti come la malasorte che sovente li accompagna.
Cosimo, delinquente abituale ormai sul viale del tramonto, tenta l’ennesimo furto per restare a galla, ma viene colto sul fatto. Capannelle (Carlo Pisacane) suo complice , scampato alla cattura, cerca nel loro ambiente qualcuno che sia disposta a fare da “ pecora” , ossia a costituirsi per sobbarcarsi la detenzione al posto suo. Entra in contatto con Mario ( Renato Salvatori) orfano affezionato alle operatrici dell’orfanotrofio in cui è cresciuto, timorato e non incline a simili compromessi, Tiberio ( Marcello Mastroianni) fotografo squattrinato, desideroso di “ lavoretti d’ogni genere” ma con la fedina penale troppo lunga per un impegno simile, Ferribotte ( Tiberio Murgia) geloso della graziosa sorella (  Claudia Cardinale ) e non certo incensurato per ultimo Peppe er Pantera ( Vittorio Gassman) pugile in declino ed incensurato che accetterà suo malgrado  a causa dell’ennesima sconfitta. In carcere conoscerà Cosimo , rimasto in carcere a causa dello scetticismo del giudice sulla sua innocenza, che gli rivelerà un particolare interessante; come entrare al Monte di Pietà , nella stanza della cassaforte, da un appartamento disabitato adiacente ad esso. Peppe, dopo aver estorto con l’inganno la confidenza di Cosimo , esce e si mette in moto. Viene subito rintracciato dai compagni di (s)ventura, tra cui anche la donna di Cosimo, Norma ( Rossana Rory) doppiata da  Monica Vitti. L’appartamento in questione non è sfitto e qui entra in ballo anche una giovanissima Carla Gravina, collaboratrice domestica delle anziane proprietarie anche se in un primo momento dichiara di essere la loro nipote. Iniziano una lunga serie di peripezie dei nostri antieroi, che li condurranno all’incontro con Dante Cruciani, ( Totò) , il maestro delle casseforti, dal quale prenderanno lezioni su come intervenire sulla “ Comare” . Gag molto esilaranti si susseguono, con ritmo narrativo decisamente veloce, sostenuto dalla indiscutibile bravura di tutti gli attori presenti. Si giunge all’episodio culminante , in cui la cialtroneria , individuale e di gruppo, oltre ad una completa imperizia in  materia, li porta ad una fine ingloriosa ma non certo cruenta. Torneranno alle loro grottesche e quotidiane miserie, senza colpo ferire e continuando ad inseguire il sogno del “ Gran colpo risolutore”. Film epocale, di notevole spessore e che nasconde, come molte altre pellicole che seguirono, molte amare verità , presentate con il sorriso.
 

[+] lascia un commento a parsifal »
Sei d'accordo con la recensione di Parsifal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Parsifal:

Vedi tutti i commenti di Parsifal »
I soliti ignoti | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1° | il cinefilo
  2° | bianconero69
  3° | siper
  4° | antonio canzoniere
  5° | parsifal
  6° | greatsteven
  7° | luca scialò
  8° | stefanocapasso
  9° | emanuele81
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Rassegna stampa
Alberto Anile
Premio Oscar (1)
Nastri d'Argento (12)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità