Insidious

Acquista su Ibs.it   Dvd Insidious   Blu-Ray Insidious  
Un film di James Wan. Con Patrick Wilson, Rose Byrne, Ty Simpkins, Barbara Hershey, Lin Shaye.
continua»
Horror, Ratings: Kids+13, durata 97 min. - USA 2010. - Filmauro uscita venerdì 28 ottobre 2011. MYMONETRO Insidious * * * - - valutazione media: 3,17 su 77 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ginger snaps martedì 10 maggio 2011
finalmenteeeeeeeee Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

anche se ricorda il mitico Poltergeist, sia per trama che per alcune scene che le evoca in modo plateale. Bisogna ammettere che questo è un Horror ricco di suspense. Anche se gli effetti speciali non sono molto curati, ma ricordano i film del passato. Le figure eteree sono un po troppo reali e il demone un cartone animato. Ma fà il suo effetto, ottimi i colpi di scena e anche il finale non male davvero. Serpeggia la paura per tutto il film, ottimo cast.

[+] finalmente qualche brivido (di tatiana lacarra)
[+] grazie (di batiza)
[+] grazie (di ginger snaps)
[+] lascia un commento a ginger snaps »
d'accordo?
nfl 26 martedì 1 novembre 2011
casa dolce casa... Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%


La famiglia Lambert si è appena trasferita in una nuova casa;purtroppo non passa molto tempo che tutti i membri della famiglia scoprono di non essere i soli ad abitarla!
Il film l'ho visto al festival internazionale del cinema di Roma; prima della sua proiezione l'evento ha portato il grande e giovane regista James Wan sul palco per una lezione horror!!! Il film,come ha sottolineato il regista,non presenta assolutamente un soggetto originale; la casa infestata è stata più volte portata sul grande schermo da diversi registi e non sempre con buoni risultati. Come ha affermato James Wan, il soggetto è si importante ma è ancora più importante come viene raccontato;solo così hai la possibilità di sorprendere lo spettatore su qualcosa che più volte ha già visto in precedenza! I film di James Wan sono lineari,puliti proprio come i grandi film de "Lo Squalo", "Halloween" e i primi grandi e spaventosi film di Dario Argento, al quale più volte si è ispirato. [+]

[+] lascia un commento a nfl 26 »
d'accordo?
giacomogabrielli mercoledì 2 novembre 2011
sinistro. **** Valutazione 4 stelle su cinque
73%
No
27%

Grande ritorno del regista di "Saw". Dopo "Dead Silence" questo giovane e geniale cineasta porta sullo schermo un prodotto elegante quanto sinistro, nuovo quanto nostalgico di un genere ormai in netto cambiamento. Nonostante Wan si appoggi stavolta alla tecnologia digitale, il risultato è diuna pasta e di un'autenticità rare oggigiorno nell'horror. Uno dei pochi film in cui ad incutere timore sono i dialoghi, le musiche, le atmosfere e i rumori. Bella la storia, tra "Poltergeist", "L'esorcista" e "Paranormal Activity" (il film è prodotto anche da Oren Peli). Davvero terrificante ed inquietante soprattutto nelle sequenze in cui la medium interagisce con il demone. [+]

[+] lascia un commento a giacomogabrielli »
d'accordo?
peppe.simeone martedì 1 novembre 2011
il genio wan colpisce ancora Valutazione 4 stelle su cinque
65%
No
35%

La nuova casa della famiglia Lambert è infestata dagli spirti. Come se non bastasse uno dei tre figli, Dalton, cade in coma; la situazione si fa insostenibile ed un nuovo trasferimento diventa inevitabile. Sarà amaro e sconcertante scoprire, però, che le presenze continueranno a seguirli.
Si aspettava da tempo l'uscita di un horror di razza come questo: finalmente si prova tensione, si ha paura e si resta con il fiato sospeso sino alla fine del film; ed, udite udite, i grandi assenti sono proprio il sangue, le budella e tutte quelle "res simili" che erano ormai diventati elementi indispensabili per l'horror odierno.
Tra i grandi meriti del film ci sono la capacità, rara nel panorama degli "horror movies" di partire subito e da subito catturare l'attenzione dello spettatore( altro assente è infatti il classico inizio lento prima dell'elemento paranormale) ed una dose di comicità paradossale che rende il tutto più godibile e meno scioccante (non si può non ridere e soprattutto deride due improbabili "ghostbusters", e la scena del demone che si lima le unghi è irresistibile). [+]

[+] lascia un commento a peppe.simeone »
d'accordo?
fabal domenica 4 novembre 2012
sviolinate da brivido azzerano i momenti di quiete Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Che il filone horror risenta della scarsità di tematiche è un difetto che può essere superato: Insidious ne è l'esempio. James Wan non si cruccia troppo dl rinnovare il genere, né fa della ricerca dell'originalità un motivo d'ansia. Gli elementi classici dell'occulto sono prima miscelati, poi ravvivati da qualche tecnica Ghost Hunter che modernizza i vari esorcismi e le apparizioni demoniache; ma forse la sola tematica dei viaggi astrali può considerarsi vagamente nuova. Wan riesce comunque a produrre un horror di qualità e, senza sfuggire dal rischio di essere banale, sorprende. I cliché horror, infatti, vengono trattati con la cura di chi sa bene che eliminarli sarebbe un rischio ancora più grande, e pur assemblando cose già viste e riviste, Insidious organizza tutto il materiale con astuzia. [+]

[+] lascia un commento a fabal »
d'accordo?
ashtray_bliss martedì 10 aprile 2012
insidioso come il paranormale. Valutazione 4 stelle su cinque
78%
No
22%

Buon film, un horror che pero' non resta mai fedele al suo genere di partenza ma si muove abilmente anche in altri generi, sperimentando :thriller, drammatico e addirittura fantastico ma senza mai perdere l'obbietivo principale del movie e restando fedele agli standard imposti dal genere horror. Buona l'idea di partenza : una coppia che vede il proprio figlio cadere in coma inspiegabilmente e tenta di tutto pur di salvarlo. Attorno a questo evento il regista riesce a costuire un intero universo fatto di paranormale dove tutti i temi piu' scottanti di questo argomento vengono utilizzati : l'esistenza del aldila', i viaggi astrali, la separazione di anima e corpo, gli universi paralleli dove abitano le anime di chi non ha potuto trovar pace, l'espiazione dei propri peccati ed infine le forze del male, i demoni che si vogliono impossessare delle anime dei vivi. [+]

[+] lascia un commento a ashtray_bliss »
d'accordo?
regi1991 martedì 24 luglio 2012
sognare mette paura Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Un film che risalta subito per la sua impronta vecchio stile horror, ben intrecciata con il moderno, musica da veri film di paura!!!!! Ti fa riflettere è ti terrorizza!!! Pensiamo da piccoli e magari ancora ora abbiamo paura di qualcosa che sognamo nei nostri peggiori incubi, ritrovandoci il tutto nei luoghi comuni dove viviamo ogni giorno!!! E se di notte anche noi rischiassimo di non trovare più la strada per svegliarci e dover rimanere imprigionati nell'oscurità mentre qualcun altro userà il nostro corpo??? Beh speriamo di non fare altri incubi!!!!!

[+] lascia un commento a regi1991 »
d'accordo?
nick castle venerdì 25 novembre 2011
interessante... Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%


Vecchio e nuovo si mischiano in questo modesto horror diretto e sceneggiato rispettivamente dal regista e dallo sceneggiatore di Saw: L'enigmista e prodotto dal regista e sceneggiatore di Paranormal activity, con contributi alla produzione da parte del compositore delle musiche Joseph Bishara e di uno dei direttori della fotografia John R. Leonetti, che diversamente dagli altri nomi esperienza ne ha tanta. Il film fa tesoro di tutto il panorama horror in circolazione, vecchio e nuovo, proponendo schemi, si già visti, ma ben rimacinati. Da Poltergeist a The Hole, James Wan, Leigh Whannell e Oren Peli muovono bene i loro passi e trattano con tatto la materia narrativa e visiva con apporto determinante dei due direttori della fotografia John R. [+]

[+] lascia un commento a nick castle »
d'accordo?
sev7en domenica 20 aprile 2014
di mille voci al sònito mista la sua non ha. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

 Una famiglia americana in cerca di un luogo dove crescere con amore i propri figli si trasferisce in una nuova casa, ma un banale incidente si tramuta in un sonno lungo un’eternità per il piccolo Dalton su cui le tenebre hanno eclissato ogni possibilità di risveglio.

Nella vita le certezze sono chimere, spiragli di luce in giornate in cui il cielo è imbrattato di nuvole ma fortunatamente, almeno per ora, alcune sembrano granitiche, come la stoffa ed il talento di James Wan per la produzione di film dalla netta declinazione horror. Con Insidious il regista malese, idolatrato dopo la sua opera prima Saw, anziché puntare sul “more of the same”, sull’usato sicuro, sui cliché che lo hanno reso famoso e vincente, sposta l’attenzione dal materiale e sadico cinismo tipico della mente umana all’etereo ed intangibile caratterizzante l’iperuranio, in quell’indefinito che spiazza e destabilizza lasciando spettatori dentro e fuori lo schermo alla mercé degli eventi, dell’ignoto. [+]

[+] lascia un commento a sev7en »
d'accordo?
lore64 mercoledì 23 ottobre 2013
buona impostazione ma troppa carne al fuoco Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

In principio è un film della paura serio, che costruisce una trama articolata e cerca l’atmosfera e i colpi di scena senza truculenze e frattaglie volanti.

Buona soprattutto la prima parte, in cui si costruisce progressivamente il clima orrorifico. Buone diverse idee e ottimi gli effetti speciali; indimenticabile il luogo in cui il protagonista riesce finalmente a trovare lo spirito del bambino. Mozzafiato il colpo di scena finale, indubbiamente la cosa più riuscita del film.

Purtroppo il film mette troppa carne al fuoco, sia sotto il profilo della trama (che finisce per risultare arzigogolata e poco credibile) sia sotto quello delle creature sovrannaturali (che finiscono per mancare di caratterizzazione e sovrapporsi a vicenda). [+]

[+] lascia un commento a lore64 »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Insidious | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Rudy Salvagnini

Pubblico (per gradimento)
  1° | ginger snaps
  2° | nfl 26
  3° | giacomogabrielli
  4° | peppe.simeone
  5° | fabal
  6° | ashtray_bliss
  7° | regi1991
  8° | nick castle
  9° | sev7en
10° | lore64
11° | davide tuacris
12° | nino pell.
13° | giuseppe clyde soccio
Rassegna stampa
Paolo D'Agostini
Trailer
1 | 2 |
Video
1|
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 28 ottobre 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità