OcchioPinocchio

Un film di Francesco Nuti. Con Francesco Nuti, Novello Novelli, Victor Cavallo, Chiara Caselli.
continua»
Commedia, durata 140 min. - Italia 1994. MYMONETRO OcchioPinocchio * * - - - valutazione media: 2,07 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
2,07/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * - - - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Francesco Nuti
Francesco Nuti (61 anni) 17 Maggio 1955 Interpreta Pinocchio
Novello Novelli
Novello Novelli (86 anni) 2 Marzo 1930 Interpreta Il segugio
Victor Cavallo
Victor Cavallo 8 Maggio 1947 Interpreta Il direttore del cronicario
Chiara Caselli
Chiara Caselli (48 anni) 22 Dicembre 1967 Interpreta Lucy Light
Joss Ackland
Joss Ackland (88 anni) 29 Febbraio 1928 Interpreta Brando della Valle
Leon Askin
Leon Askin 18 Settembre 1907 Interpreta Lo psichiatra
   
   
   
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Film poco riuscito di Francesco Nuti
    * - - - -

Un magnate americano scopre di avere un figlio idiota, detto Pinocchio, che vive in Toscana. Lo recupera e cerca di inserirlo nel suo mondo, inutilmente. Pinocchio incontra una ricercata e con lei fugge in macchina attraverso l'America. Si diverte e scopre il sesso. Alla fine, braccato dal potente genitore, vede morire la sua compagna. Torna in Toscana, ritorna in America e finisce a camminare sul naso di un enorme Pinocchio fino a perdersi fra le nuvole. Film che parte da tre premesse sbagliate. La prima: Nuti crede di essere Brando e non lo Ŕ. Ritiene che sia sufficiente "essere lý" per incantare il pubblico. La seconda: crede di essere Ridley Scott. Ed ecco movimenti di macchina dall'alto, dal basso, in circolo, dovunque. Risultato, un fastidio intollerabile. Terza: crede di essere Woody Allen con le sue battute. Invece le povere tiritere incastrate nella storia sono di profilo basso, cabaret ritrito, inutili, fuori tempo e fuori luogo. Aggiungiamo le ispirazioni: Forrest Gump, Sugarland Express, Getaway. Solo che quelli erano film veri. Questo Ŕ un pastrocchio arrogante e completamente vuoto. La presenza di Chiara Caselli, quasi sempre nuda, aderisce al resto del film.

Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
48%
No
52%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

Commedia mediocre con costi spropositati

domenica 31 ottobre 2010 di Luca Scial˛

Un magnate americano lascia una lettera-testamento al fratello, suo socio, in cui gli rivela che egli ha un figlio tenuto nascosto in uno degli orfanotrofi cui loro fanno beneficenza. Il miliardario così decide di andarlo a prendere ed avviarlo alla vita imprenditoriale. Ma questo figlio, chiamato Pinocchio perchè non ha un vero nome, è in realtà un ritardato, poichè ha vissuto sempre tra le mura di quella struttura di accoglienza. Infatti si trova come un pesce continua »

francesco nuti
"madonna di Dio della Madonna dell'ombra del pino di Dio"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
OcchioPinocchio | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | luca scial˛
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità