Assassinio sul Nilo

Acquista su Ibs.it   Dvd Assassinio sul Nilo   Blu-Ray Assassinio sul Nilo  
Un film di Kenneth Branagh. Con Kenneth Branagh, Tom Bateman, Annette Bening, Russell Brand.
continua»
Titolo originale Death on the Nile. Drammatico, durata 127 min. - USA 2022. - 20th Century Fox Italia uscita giovedý 10 febbraio 2022. MYMONETRO Assassinio sul Nilo * * 1/2 - - valutazione media: 2,58 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ysf sabato 21 maggio 2022
un grande classico Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Aggiornamento del grande classico di Agatha Christie. Assolutamente da vedere. Il film rispetta bene il clima del racconto.

[+] lascia un commento a ysf »
d'accordo?
felicity venerdý 13 maggio 2022
elegante e monotono esercizio di stile Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Assassinio sul Nilo è solo una nuova escursione nelle tante identità di un cineasta che alterna film molto riusciti ad altri impeccabili su commissione fino a quelli visibilmente svogliati. Qui ci troviamo tra la seconda e la terza fascia. Branagh ci mette il mestiere ma nient’altro di più. Solo l’entrata in scena di Gal Gadot ha l’incanto Disney del suo ottimo Cenerentola. Resta però solo un’apparizione, se non un abbaglio.

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
kyotrix domenica 17 aprile 2022
guardabile, ma scontato Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Confezionato abbastanza bene, ma non cattura molta attenzione, un Poirot senza fascino. L'hanno reso troppo scontato, con troppe inquadrature ad aiutare ad intuire le cose. Fin dal primo ballo avevo intuito la cosa, a metà film ero convinto dei colpevoli e così è stato, colore rosso compreso. Dimenticabile. 

[+] lascia un commento a kyotrix »
d'accordo?
liberia mercoledý 6 aprile 2022
il vero assassino Ŕ branagh! Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Seguendo la logica, adesso  Branagh dovrebbe concentrarsi su "Assassino allo Specchio" terzo film (sempre tratto da  Agatha Christie) pieno di star ad uscire negli anni ottanta, dopo gli eccellenti "Assassinio sull'Orient Express" del 1974, con una strepitosa Ingrid Bergman premiata dall'Oscar e "Assassinio sul Nilo" del 1978, con una leggendaria Bette Davis.
Ma se sul primo remake, alcune "leggerezze" potevano comunque farsi facilmente dimenticare, senza però mai lontanamente sfiorare il capostipite, l'opera di totale distruzione compiuta con questo fa gridare vendetta.
Giusto la piattaforma Disney poteva accettare un opera così satura di colori e di delitti da equipararla all'intero catalogo a disposizione. [+]

[+] lascia un commento a liberia »
d'accordo?
liberia lunedý 4 aprile 2022
il vero assassino Ŕ branagh! Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Seguendo la logica, adesso  Branagh dovrebbe concentrarsi su "Assassino allo Specchio" terzo film (sempre tratto da  Agatha Christie) pieno di star ad uscire negli anni ottanta, dopo gli eccellenti "Assassinio sull'Orient Express" del 1974, con una strepitosa Ingrid Bergman premiata dall'Oscar e "Assassinio sul Nilo" del 1978, con una leggendaria Bette Davis.

Ma se sul primo remake, alcune "leggerezze" potevano comunque farsi facilmente dimenticare, senza però mai lontanamente sfiorare il capostipite, l'opera di totale distruzione compiuta con questo fa gridare vendetta.
Giusto la piattaforma Disney poteva accettare un opera così satura di colori e di delitti da equipararla all'intero catalogo a disposizione. [+]

[+] lascia un commento a liberia »
d'accordo?
rosmersholm mercoledý 9 marzo 2022
inutile Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Messinscena eccessiva, disinvolta e caciarona. Come una torta comprata al supermercato, troppo dolce, troppa panna e guarnizioni e alla fine, inutile e stucchevole.

[+] lascia un commento a rosmersholm »
d'accordo?
umberto mercoledý 23 febbraio 2022
branagh azzecca anche la seconda Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

ASSASSINIO SUL NILO... Seconda tappa del cammino intrapreso da Branagh sulle opere di Agatha Christie, che viene a 5 anni di distanza dalla prima vicenda ambientata sull'Orient Express. Molti i punti in comune col predecessore come ad esempio il cast stallare ed azzeccato chiamato a mettere in scena una storia avvincente con molti colpi di scena in mezzo a delle ambientazioni che dire meravigliose vorrebbe dire sminuirle. Punto di forza della pellicola infatti sono fotografia e scenografia che, soprattutto nelle albe e nei tramonti, incantano lo spettatore. Finale che mi ha lasciato un po' spiazzato, ma è quel neo che su una bella donna ci sta comunque bene.

Voto: 9+

[+] lascia un commento a umberto »
d'accordo?
loland10 martedý 22 febbraio 2022
poirot ego.digitale Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

Assassinio sul Nilo” (Death on the Nile, 2022) è l’undicesimo lungometraggio del regista-attore-produttore di Belfast, Kenneth Branagh.
Hercule e Kenneth, Poirot e Branagh, Agatha e  William, Christie e Shakespeare, il classico e la sceneggiatura, il risvolto e il d’antan. Tutto in miscela oscura misto di gioco e di sguardo con i baffi sempre statuari. E’ pur vero che ci sono delle spiegazioni ma il ‘mito’ non si trasforma al proprio piacimento (senza guardarlo da lontano).
Le cellule grigie (di cotanto infimo discernimento) e le furbizie attoriali (di bravura infima spuria). [+]

[+] lascia un commento a loland10 »
d'accordo?
paolo salvaro martedý 22 febbraio 2022
poco giallo, molta soap rosa Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Kenneth Branagh torna a dirigere un altro film tratto dall'omonimo romanzo di Agatha Christie e a rivestire i panni del celebre detective Hercule Poirot.  Ritroviamo purtroppo anche in questa pellicola gli stessi difetti di Assassinio sull'Orient Express, se non ancora più marcati; entrambe le opere non si possono definire dei brutti film in senso stretto, ma nemmeno dei lavori degni di lode.   Concedono troppo poco tempo a quello che dovrebbe essere il cuore d'un film giallo, ossia la parte investigativa, e per contro tendono a un'eccessiva spettacolarizzazione della vicenda e a uno svecchiamento sia dei personaggi che dei loro dialoghi assolutamente non necessario; infine ci presentano un Poirot un po' troppo "in forma" e sopra le righe per poterlo riconoscere come tale: credo che truccato in modo diverso Branagh potrebbe passare come un ottimo Sherlock Holmes (anche solo per il suo essere a sua volta inglese) mentre per quanto lui si sforzi di calarsi bene nella parte e reciti con grande metodo, non ha assolutamente il physique du role per portare in scena un Hercule Poirot convincente. [+]

[+] lascia un commento a paolo salvaro »
d'accordo?
gabriella martedý 22 febbraio 2022
death on the nile Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

 Crociera sul Nilo o sui fiordi? Diciamo che ll lavoro di Kennet Branagh, pur regalandoci un incipt superbo, in una trincea belga della prima guerra mondiale , facendoci conoscere quello che sarebbe diventato il famoso , geniale e raffinato investigatore che tutti conosciamo, ci scaraventa subito dopo in una Londra swing con balli sfrenati , intrighi amorosi e gelosie che ci fanno conoscere i vari personaggi per poi imbarcarci in una lussuosa nave da crociera in Egitto. [+]

[+] lascia un commento a gabriella »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Assassinio sul Nilo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Uscita nelle sale
giovedý 10 febbraio 2022
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità