L'Uomo del Labirinto

Un film di Donato Carrisi. Con Toni Servillo, Dustin Hoffman, Valentina BellŔ, Vinicio Marchioni, Caterina Shulha.
continua»
Thriller, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Italia 2019. - Medusa uscita mercoledý 30 ottobre 2019. MYMONETRO L'Uomo del Labirinto * * - - - valutazione media: 2,26 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Facciamo il punto nave Valutazione 1 stelle su cinque

di pakomachine


Feedback: 206
sabato 9 novembre 2019

Ci sono pellicole nostrane che, pian piano, riescono a riportare fiducia allo spettatore italiano. Storie, mondi, immagini che hanno qualcosa da aggiungere al panorama generale. Di conseguenza capita che, durante una cena o davanti ad una birra, si senta parlare di Indivisibili, Lo chiamavano Jeeg Robot, Dogman, Suburra, Reality, Tito e gli alieni piuttosto che dell’ultima, solita, patinata pellicola statunitense. Bene. Molto bene. Quindi giù a dare spazio al cinema italiano.
Di colpo, ci si trova di fronte a questa pellicola che definirei irritante, pomposa ma soprattutto devastatrice di quanto fin ora detto.
L’uomo del labirinto, a parte essere inconcludente e con una trama che non sposta di una virgola il concetto di twist (il modo grossolano con il quale Hoffman dall’inizio del film tortura la pallina nelle sue mani è a dir poco eloquente, come il fantoccio del piantone dietro la porta della stanza dell’ospedale), è confuso e incede barcollando, costretto in una serie di incroci temporali maldestramente gestiti.
Un po’ di Argento degli anni buoni, un coniglio alla Donnie Darko per strizzare l’occhio agli esterofili, una recitazione grottesca che risulta essere l’unico elemento a fare venire la pelle d’oca in questo sedicente thriller.
Servillo e Hoffman, prevedibilmente, si elevano rispetto al resto del cast, rimanendo comunque in un “limbo” doloroso per chi è avvezzo a ben altre performance dei due attori. Tutto troppo.
Messa in scena, fotografia, scenografie elementi esagerati vista la pochezza del racconto. (Perché in un thriller grottesco qualcuno dovrebbe vivere in un appartamento con carta da parati damascata nera e rossa??)
Il punto debole (tra tutti quelli elencati) resta il twist debolissimo. Toccherebbe ridare un’occhiata a film come una Pura Formalità, The others, Fight Club, i Soliti Sospetti e via così. Parliamo di film cesellati con cura e ricchezza di dettagli e una precisione maniacale. Tutti elementi che mancano ne L’uomo del labirinto.
Un film che terrorizza, terrorizza il cinema italiano.

[+] lascia un commento a pakomachine »
Sei d'accordo con la recensione di pakomachine?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
61%
No
39%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
L'Uomo del Labirinto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Uscita nelle sale
mercoledý 30 ottobre 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 4 sale cinematografiche:
Showtime
  1 | Lazio
  1 | Liguria
  2 | Lombardia
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità