L'Uomo del Labirinto

Un film di Donato Carrisi. Con Toni Servillo, Dustin Hoffman, Valentina Bellè, Vinicio Marchioni, Caterina Shulha.
continua»
Thriller, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Italia 2019. - Medusa uscita mercoledì 30 ottobre 2019. MYMONETRO L'Uomo del Labirinto * * - - - valutazione media: 2,24 su 42 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
pakomachine sabato 9 novembre 2019
facciamo il punto nave Valutazione 1 stelle su cinque
71%
No
29%

Ci sono pellicole nostrane che, pian piano, riescono a riportare fiducia allo spettatore italiano. Storie, mondi, immagini che hanno qualcosa da aggiungere al panorama generale. Di conseguenza capita che, durante una cena o davanti ad una birra, si senta parlare di Indivisibili, Lo chiamavano Jeeg Robot, Dogman, Suburra, Reality, Tito e gli alieni piuttosto che dell’ultima, solita, patinata pellicola statunitense. Bene. Molto bene. Quindi giù a dare spazio al cinema italiano.
Di colpo, ci si trova di fronte a questa pellicola che definirei irritante, pomposa ma soprattutto devastatrice di quanto fin ora detto.
L’uomo del labirinto, a parte essere inconcludente e con una trama che non sposta di una virgola il concetto di twist (il modo grossolano con il quale Hoffman dall’inizio del film tortura la pallina nelle sue mani è a dir poco eloquente, come il fantoccio del piantone dietro la porta della stanza dell’ospedale), è confuso e incede barcollando, costretto in una serie di incroci temporali maldestramente gestiti. [+]

[+] lascia un commento a pakomachine »
d'accordo?
jaylee domenica 10 novembre 2019
nuovo cinema inferno Valutazione 1 stelle su cinque
86%
No
14%

Dopo Il Signor Diavolo di Pupi Avati, ecco un altro thriller di genere (quello psicologico tipo Il Silenzio Degli Innocenti) che affiora in Italia in mezzo al mare magnum delle commedie di diverse qualità. Chissà se sia l’inizio di un rinascimento, in fin dei conti tra gli anni ’70 e ’80 i vari Argento, Fulci, Bava e lo stesso Avati, l’Italia era considerato uno dei Paesi caposcuola.
Quindi una lodevole iniziativa, peraltro Carrisi è uno degli scrittori che in questo momento è assolutamente sull’onda, chissà se la regia sia il suo sogno nel cassetto. In genere sono pochissimi gli scrittori che riescono in questo salto, uno su tutti Stephen King che chi aveva provato, purtroppo -secondo noi - con scarsi risultati. [+]

[+] lascia un commento a jaylee »
d'accordo?
samanta domenica 10 novembre 2019
lo spettatore nel labirinto ... Valutazione 2 stelle su cinque
80%
No
20%

E' il secondo film di Donato Carisi che ha curato la regia, la scenggiatura la storia è tratta da un suo romanzo. Il film precedente era La ragazza nella nebbia (da me recensito),  nel quale si ravvisava una certa ingenuità e poca scioltezza e professionalità nella regia. Tali difetti, seppure attenuati,  emergono anche nel nuovo film.
La trama riguarda il raèimento di una giovane ragazza di 13 anni Samantha (interpretata adulta da Valentina Bellè) che viene ritrovata dopo 15 anni e ricoverata nell'Ospedale di S. Caterina (California?) curata da un psicologo/profiler il dr. Green (Dustin Hoffman). La ragazza era stata chiusa in un labirinto in cui le veniva imposto un gioco mediante un cubo, se vinceva si apriva una porta che nascondeva un cibo, una bevanda o altro. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
ruben venerdì 8 novembre 2019
mindfuck! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Mindfuck movie italiano, girato da un regista che di professione fa lo scrittore. La direzione, solo discreta, riesce a trasmettere la giusta dose di inquietudine e invoglia ad incedere nel racconto, malgrado in alcuni passaggi fatichi a padroneggiare uno script complesso in partenza. Seguìto con attenzione si riesce comunque ad unire tutti i puntini e alla fine tutto (o quasi) torna. Bravo Dustin Hoffman, meno bravi gli altri comprimari (stranamente Toni Servillo non sembra troppo a suo agio nella parte). La fotografia, enfatica, satura nei colori e plumbea nelle atmosfere, a tratti ricorda le graphic Novel di Frank Miller. Nota di merito per la bella colonna sonora e per gli omaggi, più o meno voluti, ai gialli di Dario Argento e al "bunny" di Donnie Darko. [+]

[+] lascia un commento a ruben »
d'accordo?
L'Uomo del Labirinto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Uscita nelle sale
mercoledì 30 ottobre 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 330 sale cinematografiche:
Showtime
  9 | Abruzzo
  5 | Basilicata
  4 | Calabria
17 | Campania
27 | Emilia Romagna
  5 | Friuli Venezia Giulia
30 | Lazio
10 | Liguria
42 | Lombardia
  9 | Marche
  2 | Molise
24 | Piemonte
29 | Puglia
10 | Sardegna
30 | Sicilia
31 | Toscana
  1 | Trentino Alto Adige
  6 | Umbria
  1 | Valle d'Aosta
14 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità