Silence

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Silence   Dvd Silence   Blu-Ray Silence  
Un film di Martin Scorsese. Con Andrew Garfield, Adam Driver, Liam Neeson, Tadanobu Asano, Ciarßn Hinds.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 161 min. - USA 2016. - 01 Distribution uscita giovedý 12 gennaio 2017. MYMONETRO Silence * * * 1/2 - valutazione media: 3,68 su 93 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

un profondissimo viaggio attraverso la fede! Valutazione 4 stelle su cinque

di Silvana


Feedback: 310 | altri commenti e recensioni di Silvana
venerdý 29 settembre 2017

“Silence”, contrariamente a quanto si pensa, non vuole far commuovere o inorridire di fronte alle pratiche di tortura spiattellate senza filtri; “Silence” vuole fare semplicemente RIFLETTERE. E non vuole far riflettere su pratiche anticristiane oramai anacronistiche o su problemi di spiritualità circoscritti ad un ben preciso arco cronologico. “Silence” fa riflettere su una questione universale, senza tempo: LA FEDE. È proprio la fede quell’impalpabile motore narrativo, senza il quale i due preti protagonisti non si sarebbero imbattuti nel periglioso cammino che li conduce a padre Ferreira. Padre Rodriguez e Padre Francisco sono a conoscenza delle spietate persecuzioni anticristiane in cui versa il Giappone, ciononostante ottengono a tutti i costi di approdarvi: il desiderio di rivedere il loro mentore, guidati dalla forza della fede (per l’appunto), surclassa la paura dell’inquisizione nipponica. 
Quello che i due padri portoghesi scoprono nel villaggio è brutalmente sorprendente: un gruppo di christian (questo è il nome con cui si identificano) vive nel fango, di nascosto, al buio, al “silenzio”. Si tratta di un gruppo di cristiani intrisi di una fede profondissima! Tanto profonda da spingerli a condurre una vita disumana, regolata da soli sotterfugi pur di scampare agli occhi dell’inquisitore. Una vita che snerva già dal secondo giorno di permanenza i nostri due preti. Quest’ultimi toccano con mano la fame vera, non dovuta a mancanza di cibo ma dovuta all’assenza di segni di spiritualità. Non una chiesa in quel villaggio, non un simbolo dell’eucarestia, non un crocefisso, non un prete che possa dissolverli dai peccati. In quel villaggio esiste solo un inconsistente “deus” che dà loro speranza di un aldilà migliore: “Nel paradiso non si pagano le tasse, non c’è la guerra, si vive bene”. Sono proprio queste le parole pronunciate da una giovane christian che sta per essere imbacuccata con la paglia e arsa viva per ordine dell’inquisitore (ed è solo una delle tante tipologie di condanne a morte che Scorsese non risparmia ai suoi spettatori).
Ma la fede professata dai christian coincide con i dettami del Vangelo? Credono davvero che il loro Deus abbia voluto per loro una sorte simile e li abbia destinati tutti ad un Paradiso in cui vivere in eterno? Pregare Dio “silenziosamente” (da cui il titolo) sarebbe l’additivo a tutte le guerre e persecuzioni scatenate dalla supremazia della Chiesa? Papabili risposte sembrano provenire dalla seconda parte del film, che vede il fitto dialogo tra uno dei due padri sopravvissuti e il ritrovato Padre Ferreira (magistralmente interpretato da Liam Neeson), il quale rivela le motivazioni della sua abiura con fredda razionalità.
Quello che descrive “Silence” è lo spaccato di due culture agli antipodi che sembrano non trovare un punto di congiunzione; è la rappresentazione di un capitolo di storia seicentesca in parte camuffato dai libri, che stimola alla ricerca di risposte di senso anche a distanza di secoli. Bellissimo, a mio modesto parere, il modo attraverso cui viene affrontato il tema dell’iconografia cristiana. Non è un caso che la più toccante delle scene sia proprio quella in cui Padre Rodriguez distribuisce pezzi del suo rosario, riempiendo di gioia gli occhi dei christian, come se quelle perline sfamassero più di enormi razioni di cibo. Buona riflessione!

[+] lascia un commento a silvana »
Sei d'accordo con la recensione di Silvana?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Silvana:

Silence | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | writer58
  2░ | loland10
  3░ | zarar
  4░ | ashtray_bliss
  5░ | nanni
  6░ | sergio dal maso
  7░ | elpanez
  8░ | samanta
  9░ | andrea1974
10░ | lgiulianini
11░ |
12░ | filippo catani
13░ |
14░ | silvana
15░ | cristian
16░ | alberto
17░ |
18░ | angelo umana
19░ | maopar
20░ |
21░ | liuk!
22░ |
23░ | blackcoconight
24░ | maumauroma
25░ | ghigs2000
26░ | felicity
27░ | dandy
28░ | giulio andreetta
29░ | onufrio
30░ | roberto
31░ | juri moretti
32░ | astromelia
33░ |
34░ |
35░ |
36░ |
37░ | super2davide
38░ | kaipy
39░ | dinoroar
40░ |
41░ | uppercut
42░ | mauridal
43░ |
44░ | evildevin87
45░ | catapulta
46░ | kimkiduk
47░ |
48░ |
49░ | cinefilorosso
50░ | goldy
51░ |
52░ | iuriv
53░ | enzo70
54░ | filippotognoli
55░ | flyanto
56░ |
57░ |
58░ |
59░ | andreagiostra
60░ |
61░ | jack beauregard
62░ | francesco izzo
63░ |
Premio Oscar (1)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità