Single ma non troppo

Acquista su Ibs.it   Dvd Single ma non troppo   Blu-Ray Single ma non troppo  
Un film di Christian Ditter. Con Dakota Johnson, Rebel Wilson, Damon Wayans Jr., Anders Holm, Alison Brie.
continua»
Titolo originale How To Be Single. Commedia, Ratings: Kids+16, durata 110 min. - USA 2016. - Warner Bros Italia uscita giovedì 11 febbraio 2016. MYMONETRO Single ma non troppo * 1/2 - - - valutazione media: 1,83 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Gusto frizzante un po' prevedibile Valutazione 2 stelle su cinque

di PointBreak


Feedback: 934 | altri commenti e recensioni di PointBreak
mercoledì 10 febbraio 2016

Esplicita e frizzante commedia americana, non demenziale ma piacevole.
Numerosi i riferimenti alla sitcom americana How I Met Your Mother. A partire dal titolo originale della pellicola (How to be single) e dalla location (New York). Addirittura c’è una delle scene iniziali quasi identica all’episodio 7 della 1 stagione: quando Ted Mosby va all’agenzia per single e tramite un computer e un calcolo matematico (togli gli uomini, le donne sopra i 40, quelle sposate, le gay e le altre) gli dicono che nonostante fosse nella metropoli da 8 milioni di abitanti, soltanto 8 ragazze potrebbero essere compatibili con lui e quindi fargli da anima gemella. Qui invece con la grafica "degli arachidi" si mostra lo stesso identico meccanismo. Altro riferimento si può scorgere nelle regole che Barney dice a Ted per abbordare una donna in un pub: qui sono “al femminile”, suggerite all’impacciata Alice (Dakota Johnson) dalla scatenata e spassosa Robin (Rebel Wilson, a suo agio in questo genere di ruoli comici).
Davvero irresistibile la scena nella sauna: «Hai la P.R.L.D», che non è una malattia sessualmente trasmissibile, ma sta per «Passera da Rapporto di Lunga Durata», spiega Robin. «È come se ti si fosse arenata la spazzola dei capelli lì. Potrei farci i dreadlock per un'intera band reggae… È come se Gandalf stesse lì a fissarmi: 'Giammai un pene passerà!'”. Il linguaggio e certe scene sono dunque non adatte ai minori. La trama si muove sulla vita da single di Alice e dei suoi amici: Robin, Lucy, Meg, Tom e David. Vivono nella frenetica ed affascinante New York, una metropoli che tuttavia che dà poco spazio per coltivare relazioni sentimentali e più invece per la carriera o le feste giovanili a base d’alcool.
La pellicola scorre piacevolmente in questa girandola di sesso, drink, battute e… «palle mobili». Il risultato è piacevole anche se a tratti prevedibile. Sicuramente più adatto alla tv che al grande schermo.

[+] lascia un commento a pointbreak »
Sei d'accordo con la recensione di PointBreak?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
57%
No
43%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di PointBreak:

Single ma non troppo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1° | bruga
  2° | pointbreak
  3° | vanil*
Rassegna stampa
Massimo Bertarelli
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 11 febbraio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità