Escobar

Acquista su Ibs.it   Dvd Escobar   Blu-Ray Escobar  
Un film di Andrea Di Stefano. Con Benicio Del Toro, Josh Hutcherson, Brady Corbet, Claudia Traisac, Carlos Bardem.
continua»
Titolo originale Escobar: Paradise Lost. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - Francia, Spagna, Belgio 2014. - Good Films uscita giovedì 25 agosto 2016. MYMONETRO Escobar * * * - - valutazione media: 3,23 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Riuscito affresco di un boss del narcotraffico Valutazione 3 stelle su cinque

di Eugenio


Feedback: 26027 | altri commenti e recensioni di Eugenio
lunedì 5 settembre 2016

Potente e visionario che strizza l’occhio a molti film americani, l’opera prima di Andrea di Stefano, giunge in Italia dopo un paio d’anni di vagabondaggio oltralpe.
Escobarcon l’ìmportante sottotitolo “Paradiso perduto” è insieme resurrezione e rinascita di un personaggio, Pablo Escobar, che ha saputo negli anni ottanta creare intorno a sè un impero, il Cartello di Medellin, basato sul narcotraffico, una fitta rete corruttiva e violenta.
In questa spira incappa, casualmente, il giovane protagonista, un ingenuo surfista canadese, Nick, (interpretato da un bravo Josh Hutcherson) animato dal desiderio di trasferirsi in Colombia per le “bianche spiagge” insieme al fratello e che si innamora, suo malgrado della nipote di Escobar, Maria, (Claudia Trasaic), finendo avviluppato, un pò per amore, un pò per ingenuità nei traffici dello zio.
Un padre velenoso come un serpente a sonagli che non nasconde l’amore per il genero e che successivamente lo avvinghia a sè paralizzandolo con le sue azioni delittuose di cui volente o nolente l’ingenuo ragazzo dovrà farne parte.
Un progetto ambizioso quello di De Stefano, volto, basandosi su una storia vera, a tracciare la minaccia e la potenza di un corpo flaccido e ingombrante del boss del narcotraffico che sotto la facciata di benefattore, rappresentò uno dei feroci mandanti di stragi e assassini a danno di coloro che si opponevano a ogni suo ordine. Escobar, col volto perfettamente riuscito di Benicio del Toro, ha le movenze del grande dittatore che sfrutta uomini come pedine, con una fitta rete di rapporti che pilotano le stesse forze pubbliche e private.
Nel film di De Stefano, di difficile categorizzazione in quanto fonde più generi, il criminale è mostrato negli ultimi anni della sua pericola attività nel 1992 quando, per sfuggire  all'estradizione negli Usa, decise di costituirsi non prima di aver chiamato al suo desco i fedeli per  mettere in salvo il tesoro.  
La caccia sarà l’espediente per un bagno di sangue e l’eliminazione di ogni possibile ostacolo, volto alla mera affermazione di un criminale traditore e nero come l’oscurità spietato anche verso la sua stessa famiglia.
Escobarindaga nelle nefandezze di un potente boss del narcotraffico ma rispetto a molti film di genere tipicamente hollywoodiani, non ha la pretesa di stupire e mostrare le gesta antieroiche del paladino del crimine amato dalla folla, quanto di analizzarne il punto di vista  attraverso lo sguardo inedito dell’ingenuo surfista che credendosi in un paradiso perduto, l’azzecato sottotitolo del film, scoprirà suo malgrado di aver abboccato a un’esca avvelenata.
Originale il rimando all’innocenza perduta del “Libro della giungla” in una delle celebri scene del film nel quale Nick, solo tra animali e braccato da belve, si confida al suo carnefice che gli rivela come al termine della favola di Kipling, Mowgli avesse deciso di abbandonate i vecchi amici per la civiltà.
Una civiltà che qui ha il volto perduto dei due amanti, soli contro tutti, contro un sistema basato su tradimento, contro il male incacrenitosi nella sua forma pià estrema, contro la pia illusione di una salvezza eterna.

[+] lascia un commento a eugenio »
Sei d'accordo con la recensione di Eugenio?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Eugenio:

Vedi tutti i commenti di Eugenio »
Escobar | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° |
  2° | storie di cinema
  3° | ashtray_bliss
  4° | tommaso
  5° | domenico astuti
  6° | iltrequartista
  7° | eugenio
  8° | lucascialo
  9° | elpiezo
10° | flyanto
11° | erre
12° | enzo70
13° | giorgio postiglione giorpost
14° | resio
15° | filippo catani
16° | maramaldo
17° |
18° | mikirino
19° | des esseintes
20° | liuk!
21° | fabriziog
22° | jaylee
23° | flaw54
Rassegna stampa
Claudio Trionfera
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 25 agosto 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità