Corn Island

Acquista su Ibs.it   Dvd Corn Island   Blu-Ray Corn Island  
Un film di George Ovashvili. Con Ilyas Salman, Mariam Buturishvili, Tamer Levent Titolo originale Simindis kundzuli. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Repubblica ceca, Spagna, Georgia, Islanda, Corea del sud, Gran Bretagna, Turchia, Israele, USA 2014. - Cineama uscita giovedý 20 agosto 2015. MYMONETRO Corn Island * * * - - valutazione media: 3,44 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Lampi di poesia dalla terra di nessuno Valutazione 5 stelle su cinque

di Francesco Polo


Feedback: 605 | altri commenti e recensioni di Francesco Polo
lunedý 7 settembre 2015

 Togliete il superfluo dalla vita di un uomo. E poi ancora, spogliatelo di quel che resta. Fin quando ne rimarrà l’essenza: il perimetro del suo corpo, il profondo dei suoi occhi, i calli sulle mani, meno del minimo indispensabile per sopravvivere, una crosta di pane, un sorso d’acqua. Quando una coperta lisa sembra un lusso. E perfino parlare diventa inutile.
Corn Island è un film primordiale. Il regista George Ovashvili ci precipita sul fiume Inguri, confine naturale tra la Georgia e l’Abkhazia. Un vecchio contadino, con una barca di legno e la sua sapienza, prende possesso di un isolotto che la stagione fa riaffiorare dalle acque. Un regalo temporaneo della natura, con l’inverno quella terra tornerà a far parte del letto del fiume. Ma finché resterà in superficie potrà essere coltivata. La fatica del vecchio, e della sua giovane nipote, farà crescere il granturco. Le assi di legno trasportate fin là prenderanno forma di casa. Un uomo dal viso segnato dalla fatica, una giovane donna che sboccia con tutta la sua timorosa fanciullezza, la natura prepotente, generosa, feroce. E la guerra. Uomini che proprio su quel confine combattono altri uomini, armi in braccio, piedi in barca, a pattugliare quella frontiera d’acqua, a difendere quel niente di terra. 
Nella pulizia delle inquadrature, nella forza espressiva di una fotografia da Oscar, il silenzio diventa potenza: i suoni del vento e dell’acqua, i rumori del lavoro, il motore veloce della barca dei militari, la paura del vecchio, la curiosità della ragazzina attirata dai richiami infantili e giocosi dei ragazzi che vestono i panni dei soldati. E’ l’immagine a dettare il dialogo che non c’è, lo sguardo a suggerire l’intuizione, ad eseguire l’ordine perentorio, a svelare un’inquietudine.
Corn Island è una perla di pregio assoluto. Straordinari gli attori, İlyas Salman e la giovanissima Mariam Buturishvili, talmente credibili da far specchio del vero nei loro ruoli. Vincitore di numerosi premi in Europa, candidato alla rosa finale degli Oscar 2015. Qualcuno potrà trovarlo ostico. Ma se lo spettatore avrà la pazienza di lasciarsi andare a quel ritmo, a quell’assenza di parole, ne sarà ripagato con frammenti di pura poesia.

[+] lascia un commento a francesco polo »
Sei d'accordo con la recensione di Francesco Polo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Francesco Polo:

Corn Island | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Annalice Furfari
Pubblico (per gradimento)
  1░ | lavinia santenocito
  2░ | francesco polo
  3░ | fontedante
  4░ | red screen
  5░ | kaipy
  6░ | barone di firenze
  7░ | toro sgualcito
Link esterni
Sito italiano
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 20 agosto 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità