Alì ha gli occhi azzurri

Acquista su Ibs.it   Dvd Alì ha gli occhi azzurri   Blu-Ray Alì ha gli occhi azzurri  
Un film di Claudio Giovannesi. Con Nader Sarhan, Stefano Rabatti, Brigitte Apruzzesi, Marian Valenti Adrian Drammatico, durata 100 min. - Italia 2012. - Bim Distribuzione uscita giovedì 15 novembre 2012. MYMONETRO Alì ha gli occhi azzurri * * * - - valutazione media: 3,02 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Sapore ostiense al Festival Valutazione 3 stelle su cinque

di Andrea Lade


Feedback: 914 | altri commenti e recensioni di Andrea Lade
domenica 25 novembre 2012

Sullo sfondo del Lungomare di Ostia e sui binari della Ferrovia Roma- Lido (la futura Liena E??) il disagio di un ragazzo musulmano e dei suoi amici di sangue tra emarginazione, povertà e malavita. Film pieno di stereotipi sul bullismo romano e sull'immigrazione, ma recitato in modo egregio. Ma parliamo un po’ della trama.
Nader , un sedicenne musulmano , residente con la sua famiglia ad Ostia è fidanzato con una ragazza romana e questo rapporto non viene accettato dalla famiglia di lui,che per ribellarsi decide di scappare di casa , vagando assieme al suo amico fraterno Stefano in cerca di un riparo migliore.
I due ragazzi , pur non essendo dei delinquenti professionisti, vivono di espedienti e se la rapina al mercato può essere un evento occasionale, la lite in discoteca o il furto alla prostituta sono effettuati con estrema disinvoltura; sullo sfondo troviamo una fredda ed insolitamente inospitale periferia romana popolata da bande di rumeni, prostitute , trans ed immigrati ben al di sotto della soglia di povertà.
Anche le frequentazioni più ortodosse , quelle non malavitose , sono di stampo corposamente periferico ; la classe scolastica conserva come tratto identificativo un linguaggio fortemente dialettale, e nella  famiglia di Stefano e perfino in quella della  fidanzatina Brigitte si ritrovano i valori del sottoproletariato: rispetto assoluto del pater familias, espressioni primitive, rapporti padre-figlio di natura marziale, gerarchie interne ben costituite.
Il protagonista pur indossando spesso le lenti azzurre, simbolo un po' forzato della ricerca di una identità differente non ha nessuna ambizione borghese e nessuna voglia di riscatto , ma solo il desiderio di non omologarsi al dettame della sua religione che non gli permette di frequentare la sua Brigitte.
Il film odora molto di documentario pasoliniano: saranno le immagini dell'idroscalo e del lungomare ostiense, la presenza di attori non professionisti , forse le sequenze in movimento o i riferimenti sessuali  , ma Stefano e Nader , il cui rapporto fraterno ricorda vagamente quello di  Marco e Ciro in Gomorra, non riescono ad essere inseriti in una vera storia. Pur essendo la recitazione molto comunicativa , il film manca di una sua struttura compatta e si ha la sensazione di un laboratorio, perdonatemi il termine,  neo- neo realista , dove una cinepresa segue e pedina le vicende domestiche di famiglie nella realtà quotidiana. La grana della fotografia , più simile alla resa di una videocamera non professionale annulla l’effetto cinema e ci fa vedere alcune scene come se si trattasse un documentario postbellico, piuttosto che un lungometraggio da Festival.
Belli però alcuni momenti: mi sono piaciute le scene dirette nella scuola , dove la spontaneità degli studenti (studenti è veramente un eufemismo) e il freddo trasmesso da un litorale invernale mi hanno fatto entrare nel vivo della storia

[+] lascia un commento a andrea lade »
Sei d'accordo con la recensione di Andrea Lade?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Andrea Lade:

Alì ha gli occhi azzurri | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | 0342silviabr
  2° | pepito1948
  3° | adrisan
  4° | rita branca
  5° | flyanto
  6° | gianleo67
  7° | andrea lade
  8° | renato volpone
  9° | alfo_ramos
Nastri d'Argento (2)
Roma Film Festival (2)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 15 novembre 2012
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità