Miracolo a Le Havre

Acquista su Ibs.it   Dvd Miracolo a Le Havre   Blu-Ray Miracolo a Le Havre  
Un film di Aki Kaurismäki. Con André Wilms, Kati Outinen, Jean-Pierre Darroussin, Blondin Miguel, Elina Salo.
continua»
Titolo originale Le Havre. Commedia, durata 93 min. - Finlandia, Francia, Germania 2011. - Bim Distribuzione uscita venerdì 25 novembre 2011. MYMONETRO Miracolo a Le Havre * * * * - valutazione media: 4,09 su 75 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Accadde a Le Havre...

di "Joss"


Feedback: 6923 | altri commenti e recensioni di "Joss"
mercoledì 26 dicembre 2018

Kaurismaki e il suo "malinconico ottimismo". Quasi un marchio di fabbrica per il regista finlandese, qua in azione in territorio francese. Un altro capolavoro dove i pochi personaggi ricordano molto un'altra sua pellicola, "L'uomo senza passato", anche quella arricchita dalla brava Kati Outinen. Si nota in ambedue i lavori la passione del regista per il rock melodico anni '60, e a noi sta bene così. Il protagonista è Marcel (André Wilms), un anziano lustrascarpe che vive e lavora a Le Havre, sposato con Arletty con cui condivide un'esistenza modesta in un quartiere povero della città. Tra i due c'è stima reciproca e soprattutto Marcel ha una innata serenità davvero granitica, che gli consente di affrontare le avversità sempre con un punto a favore. Un giorno conosce Idrissa, un ragazzino africano che vuole andare a Londra dove lavora la madre. Purtroppo lì è un clandestino e la Polizia è mobilitata per trovarlo e rimpatriarlo. Marcel decide di aiutarlo e lo nasconde in casa sua, con la complicità di tutti i suoi amici del quartiere: la fornaia, la proprietaria del bar, il droghiere e un fruttivendolo. Lì a Le Havre lavora anche il commissario Monet (Jean-Pierre Darroussin), un uomo di poche parole, determinato ma anche con un debole per chi soffre ed è disagiato. Lui non si occupa di immigrazione clandestina ma osserva tutto e non gli sfugge niente. Guida un'auto ormai obsoleta, una Renault 16 degli anni '70, e non disdegna un bicchiere di Calvados in compagnia, ma è un vero intenditore di vini. Proprio in occasione di un colloquio informale con Marcel al bar chiede un calice di "Domaine de Courbissac" del 2005... Intanto un altro problema attanaglia Marcel: sua moglie non sta bene, va in ospedale e gli esami danno un riscontro drammatico. Qualche mese ancora di vita ma, come dice il dottore -"cominciamo le cure e poi vediamo"-. Ci vogliono tremila euro per traghettare Idrissa a Londra e Marcel si ingegna per trovare i soldi. Un anziano rocker, tale Little Bob, potrebbe esibirsi in un concerto di beneficenza ma solo a patto che la sua ex ritorni insieme a lui. I soldi raccolti, insieme ai pochi risparmi di Arletty e Marcel, potrebbero bastare per Idrissa. Il lustrascarpe, aiutato dal suo incrollabile ottimismo, riesce a riunire Little Bob e la sua amata e così l'evento musicale ha inizio. La gente accorre con entusiasmo e si diverte ballando, con un grande successo e un buon incasso. In certe scene Kaurismaki rende formidabile il contrasto tra la zona del porto, strapiena di container provenienti da tutto il mondo, e il piccolo quartiere dove vive Marcel con il suo microcosmo, fatto di persone semplici, genuine, pronte a farsi in quattro per aiutarsi. Ma tra loro c'è un uomo malvagio, un vicino di casa che avvisa la Polizia dopo avere visto il ragazzino africano uscire dalla casa di Marcel. Questo viscido personaggio è interpretato da Jean-Pierre Leaud, in un ruolo che più distante non si potrebbe dall'amabile, anche se bizzoso, Antoine Doinel protagonista dei film di François Truffaut. Marcel organizza un escamotage e Idrissa viene nascosto nel carretto del fruttivendolo, riuscendo così ad arrivare al porto per imbarcarsi. Ma proprio all'ultimo istante arriva la Polizia per perquisire la nave. Giunge però anche il commissario Monet che, aprendo l'accesso per la cambusa, vede Idrissa nascosto. Monet si siede sulla botola fumando una sigaretta, impedendo così a un solerte gendarme di vedere il clandestino. Idrissa parte così per Londra, mentre Marcel si reca al bar con il commissario Monet e gli offre un Calvados. Le sorprese non sono finite: Marcel va in ospedale a trovare Arletty e il dottore, scusandosi, gli dice che il male di Arletty è misteriosamente scomparso e aggiunge: "Siamo a conoscenza solo di un altro caso simile, molto distante da qui". I due tornano a casa con un vecchio taxi e, quando scendono, vedono il ciliegio già in fiore. Sorridenti e sereni entrano nella loro casa pronti a ricominciare la vita di sempre. Un bel film, un grande Kaurismaki che si conferma uno dei registi più validi attualmente. - di "Joss" -

[+] lascia un commento a "joss" »

Ultimi commenti e recensioni di "Joss":

Vedi tutti i commenti di "Joss" »
Miracolo a Le Havre | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | antonio montefalcone
  2° | sassolino
  3° | pepito1948
  4° | tom87
  5° | osteriacinematografo
  6° | melandri
  7° | francesca meneghetti
  8° | toro sgualcito
  9° | rampante
10° | eugenio
11° | "joss"
12° | great steven
13° | theophilus
14° | maria f.
15° | elgatoloco
16° | chaoki21
17° | filippo gini
18° | filippo gini
19° | molenga
20° | olgadik
21° | matteodimaria
22° | flyanto
23° | angelo umana
24° | pipay
European Film Awards (5)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (1)
Cesar (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 25 novembre 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità