La donna che canta

Acquista su Ibs.it   Dvd La donna che canta   Blu-Ray La donna che canta  
Un film di Denis Villeneuve. Con Lubna Azabal, Mélissa Désormeaux-Poulin, Maxim Gaudette, Remy Girard, Abdelghafour Elaaziz.
continua»
Titolo originale Incendies. Drammatico, durata 130 min. - Canada 2010. - Lucky Red uscita venerdì 21 gennaio 2011. MYMONETRO La donna che canta * * * - - valutazione media: 3,35 su 70 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

quando la tematica supera il film Valutazione 2 stelle su cinque

di Zoom e Controzoom


Feedback: 6806 | altri commenti e recensioni di Zoom e Controzoom
lunedì 31 gennaio 2011

Ci sono delle situazioni storiche e sociali che comunque vengano presentate, hanno valore.
Questo film è uno di quei casi dove la denuncia delle violenze e della brutalità dello scontro bellico religioso, è già in sé un valore indiscutibile.
Un film va valutato al di là della funzione di memoria e documento per quanto forte esso sia, e quindi si deve constatare, parallelamente, che tutto ciò che crea il pregio filmico, qui è fragile.
La storia si regge per le motivazioni di cui sopra, ma nella sua valutazione strutturale è già al limite dell’accettabile e per questo di non immediata comprensione ed accettazione fino alla fine dove la spiegazione è sì imprevista e assolutamente necessaria, ma si disegna nella sua debolezza in relazione cronologica e di resa di questa cinematograficamente parlando (della quale in questo caso, non si può fare a meno).
L’impostazione del flashback, volutamente scorre senza stacchi evidenti, ma non ha elementi tali da rendere automatico il riconoscimento del passaggio. La cosa non è facilitata dalla somiglianza tra le due interpreti, madre e figlia.
Gli attori, maggiormente il gemello, nell’espressività, sono piuttosto pietrificati, ma non abbastanza se queste erano le intenzioni. Un film forte, ma per la tematica non per le interpretazioni.
I climax si succedono inizialmente e non sono tutti portati a conclusioni (la madre ha un incidente al quale la figlia non è presente, ma il quando, come, dove o perché con le debite derivazioni, non sono cose ne dette ne intuibili).
Alcune parti riescono ad avere in toni alti la forte drammaticità di cosa vissuta (il dolore della nonna, l’episodio della corriera, il passaggio sul ponte), mentre in altre si avverte una costruzione più forzata (l’uccisione del compagno, la casa dello zio, etc)
La fotografia pur essendo buona, non è particolarmente curata nonostante un iniziale uso sapiente di mezzi per inquadrature e sfocature, ma c'è un' alternanza di camera fissa a momenti di spalla che non trovano una particolare motivazione.

[+] lascia un commento a zoom e controzoom »
Sei d'accordo con la recensione di Zoom e Controzoom?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
24%
No
76%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
goldy martedì 1 febbraio 2011
meglio il contenuto che la forma
40%
No
60%

I suoi rilievi tecnici sono ineccepibili. Quello che fa riflettere, parlando di cinema, è quanto la tenuta di una storia riesca a mettere in secondo piano le carenze filmiche. In altre parole, se un film è perfetto dal punto di vista tecnico ma è privo di una storia coinvolgente lo si dimentica e non lascia sedimento ben diverso il contrario. E tra un film coinvolgente e uno semplicemente ben fatto scelgo di gran lunga il primo.

[+] lascia un commento a goldy »
d'accordo?
goldy mercoledì 2 febbraio 2011
contenuto e forma
67%
No
33%

Le cose che dici sono assolutamente ineccepibili. Però questo è il classico esempio dove la forza del contenuto supera di gran lunga qualsiasi obiezione registica e lascia un sedimento indelebile nello spettatore. Non succede quasi mai quando si verifica il contrario. Insomma il contenuto è ben più importante della forma.

[+] lascia un commento a goldy »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di Zoom e Controzoom:

Vedi tutti i commenti di Zoom e Controzoom »
La donna che canta | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | castoro
  2° | domenico a
  3° | bandy
  4° | enrique
  5° | enrique
  6° | toro sgualcito
  7° | renato volpone
  8° | nonnodanko
  9° | patpat
10° | chinoè
11° | algernon
12° | vallypally
13° | solon
14° | gabriella
15° | angelo umana
16° | omero sala
17° | daniela
18° | francesca meneghetti
19° | astromelia
20° | nalipa
21° | darkglobe
22° | gianmarco.diroma
23° | reservoir dogs
24° | stefano capasso
25° | esnaider
26° | enzo70
27° | no_data
28° | giorpost
29° | francesco2
30° | goldy
31° | mauro.t
32° | melania
33° | zoom e controzoom
34° | luc66
35° | melusine
36° | il conformista
Premio Oscar (1)
David di Donatello (1)
Cesar (1)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 21 gennaio 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità