The Road

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Road   Dvd The Road   Blu-Ray The Road  
Un film di John Hillcoat. Con Viggo Mortensen, Kodi Smit-McPhee, Charlize Theron, Robert Duvall, Guy Pearce.
continua»
Drammatico, durata 111 min. - USA 2009. - Videa uscita venerdì 28 maggio 2010. - VM 14 - MYMONETRO The Road * * * 1/2 - valutazione media: 3,74 su 129 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ennio domenica 8 aprile 2018
un lampo di speranza finale nell'angoscia più cupa Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Raro esempio di adattamento cinematografico riuscito. Per nulla facile, stante le atmosfere costantemente cupe angoscianti e apocalittiche in cui si immerge il romanzo originale. La regìa sceglie il colore, ma è un colore molto tenue, più simile al biancoenero, quel biancoenero che chi ha letto il libro ha costantemente davanti agli occhi.
Un buon film post-apocalittico, per chi non è schizzinoso all'idea che, per sopravvivere, ci si debba allenare ad appostarsi nottetempo per catturare scoiattoli e mangiarli crudi. O che nelle cantine di una casa si conservino esseri umani, vivi, al fine di divorarli pezzo per pezzo. Buono anche per chi ha ancora la speranza che, in mezzo alla totale devastazione dell'umanità e della natura causate da una non precisata catastrofe nucleare, possa essere rintanata in qualche pertugio di una casa abbandonata una lattina di Cocacola ancora fresca e dissetante.

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
super1davide domenica 19 luglio 2015
il miglior film apocalittico Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Capolavoro

[+] lascia un commento a super1davide »
d'accordo?
beppe baiocchi lunedì 29 giugno 2015
il fuoco Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

In una America devastata, grigia e sporca, un uomo e il suo bambino attaccati ad un barlume di umanità, in cerca di sopravvivenza, camminerano verso sud, sulla strada.
Tratto dal libro La Strada di Cormac McCarthy (vincitore del premio pulitzer proprio per questo libro), The Road è un film crudo, decisamente duro, ma intimamente profondo.
Il contesto è questa America distrutta, dove non c'è più niente, dove manca soprattutto il cibo. I pochi uomini rimasti infatti, presi dalla fame e intenti a sopravvivere, diventano bestie voraci, senza scrupoli, cannibali. I due protagonisti no, riescono a mantenere quell'umanità, quel fuoco che hanno dentro, che l'uomo cercherà di tramandare a suo figlio (che peraltro è nato dopo il cataclisma, quindi vedendo solo intorno a lui bestie che si divorano tra di loro pur di sopravvivere). [+]

[+] lascia un commento a beppe baiocchi »
d'accordo?
dandy mercoledì 1 aprile 2015
una strada percorsa molte volte.forse troppe. Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Fedele adattamento dell'omonimo romanzo di Cormac McCarthy,che unisce una narrazione laconica a frammentazioni verbali.Hillcoat riesce a creare un'ambientazione suggestiva e allucinante,in un mondo perennemente grigio e desolato.Ma sfortunatamente non aggira il senso di dèjà vu:niente novità rispetto a "Mad Max","28 giorni dopo",o uno qualsiasi dei classici zombeschi di Romero.Manca approfondimento nei personaggi e i flashback riguardanti la moglie(una sempre splendida Theron)sono inutili.Se l'aver rinuciato quasi totalmente alla violenza per concentrarsi sul rapporto padre-figlio è lodevole,d'altra parte non c'è quasi mai tensione nè si avverte suspence(a parte la scena della scoperta dei "prigionieri"). [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
nanni mercoledì 18 marzo 2015
the road Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

E' successo qualcosa che in un attimo ha cancellato memoria, presente e forse futuro.
Alcuni propenderebbero per una interpretazione che vedesse come responsabile la mano diretta dell'uomo.
Una catastrofe nucleare o roba del genere siamo portati ad immaginarla.
Forse anche un cataclisma.
In realtà non è detto né accennato.
Questo all'autore non interessa o forse interessa poco.
Comunque, un  accadimento che ha avuto l'effetto di azzerare la storia umana ed ambientale ributtandoci in una sorta di "primordialità" senza speranza, (non è la primordialità degli inizi) siamo alla fine. [+]

[+] lascia un commento a nanni »
d'accordo?
fabian t. giovedì 24 luglio 2014
un'opinione impopolare: "the road" è inguardabile Valutazione 1 stelle su cinque
40%
No
60%

Mi spiace andare controcorrente, ma "The road" rimane per me una delle peggiori storie mai viste al cinema. L'unica piccola curiosità che mi ha scaturito la triste visione di questo pseudo-film è: chi gliel'ha fatto fare al bravo Viggo Mortensen di impegnarsi così tanto in una recitazione davvero lodevole quando tutto il resto sembra palesemente non funzionare affatto? Per non parlare del personaggio di Theron che, senza alcun motivo, come fosse un burattino senz'anima, sparisce incomprensibilmente dalla scena andandosene da casa. Ti aspetti poi che accada qualcosa, ma non accade nulla. Solo iperrealismo fine a sé stesso. Ti immagini che la morbosa violenza abbia un significato ma non c'è, oltre all'irritazione prodotta nello spettatore. [+]

[+] questione di gusti (di alexlaby)
[+] incredibile (di balordo)
[+] lascia un commento a fabian t. »
d'accordo?
forackone giovedì 24 aprile 2014
revisione di un genere Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Film catastrofico che del filone dei film catastrofici ha veramente ma veramente poco. La storia è quella di un padre e di un figlio, i cui nomi non sono mai citati nella pellicola, per aumentare il senso di generalità dei personaggi e in questo modo favorire l'immedesimazione in essi da parte dello spettatore, in viaggio, on the road, in un mondo devastato da un disastro naturale non meglio definito (anche se probabilmente l'idea è quella di un evento vulcanico o della caduta di un grosso asteroide, come sembrerebbero indicare il cielo grigio perennemente oscurato, i terremoti e la rapidissima descrizione della catastrofe a inizio film); il punto rivoluzionario per questa categoria è che non ha nessuna importanza cosa sia successo nè a livello globale nè locale, ma anzi la storia è interamente incentrata sull'uomo, assolutamente impotente. [+]

[+] lascia un commento a forackone »
d'accordo?
jacopo b98 lunedì 10 febbraio 2014
ottimo adattamento del romanzo di cormac mccarthy Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

 Una catastrofe colpisce la terra. A sopravvivere sono in pochissimi, tra cui un uomo (Mortensen) e suo figlio (Smit-McPhee); i due vanno verso sud, in cerca di una speranza della cui esistenza non sono certi. Padre e figlio vagano perciò per le desolate lande dell’America, lottando per la sopravvivenza. L’adattamento  di Joe Penhall del romanzo premio Pulitzer di Cormac McCarthy gli è abbastanza fedele in tutto pur prendendosi qualche libertà, ad esempio il personaggio della madre (Theron) nel romanzo è solo accennato, mentre nel film ha una discreta importanza. È un film sul rapporto padre-figlio, un tragico melodramma sulla sopravvivenza, oltre che un film sull’educazione di un figlio da parte di un padre. [+]

[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
iankenobi lunedì 4 novembre 2013
un viaggio senza speranza Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

ok il padre insegna al figlio come cavarsela da solo,ma in un futuro senza speranza......film tristissimo...i loved it

[+] lascia un commento a iankenobi »
d'accordo?
angelo umana mercoledì 4 settembre 2013
lupi famelici senza futuro Valutazione 3 stelle su cinque
60%
No
40%

 Lupi famelici senza futuro sono diventati gli uomini, quei pochi che ancora si aggirano sulle strade americane, sopravvissuti a una catastrofe incomprensibile, ma che deve essere qualcosa di molto simile alla fine del mondo. Derubano e uccidono oppure vagano verso mete improbabili, in un paesaggio cinereo – scene a colori sono solo quelle in cui il protagonista ricorda la sua vita com’era – disseminato di cadaveri dove tutto è distrutto e cadente. Gli strumenti che rendevano comoda ed efficiente la civiltà occidentale, le auto, le costruzioni, le strade, sono precocemente fatiscenti. [+]

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
The Road | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Critics Choice Award (3)
BAFTA (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità