Lebanon

Acquista su Ibs.it   Dvd Lebanon   Blu-Ray Lebanon  
Un film di Samuel Maoz. Con Oshri Cohen, Michael Moshonov, Zohar Shtrauss, Reymond Amsalem, Itay Tiran.
continua»
Drammatico, durata 90 min. - Israele, Germania, Francia, Libano 2009. - Bim Distribuzione uscita venerdì 23 ottobre 2009. - VM 14 - MYMONETRO Lebanon * * * 1/2 - valutazione media: 3,57 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La guerra dall'occhio di un carrarmato Valutazione 4 stelle su cinque

di Fulvieri


Feedback: 240 | altri commenti e recensioni di Fulvieri
domenica 25 ottobre 2009

La guerra israeliana dell'82 in Libano, vissuta attraverso lo sguardo del puntatore di un carrarmato, appare nella sua realtà non solo cruda e violenta come tutte le guerre, di più, nel suo essere claustrofobica e disgustosa. L'addetto al puntatore è un giovane israeliano che guarda atterrito nel suo strumento di lavoro, ma non ce la fa a sparare, si ribella contro il capo che pretende di ordinargli di gettarsi addosso la responsabilità della vita della gente. E' un occhiello ristretto che scruta disperatamente quello che succede fuori del carro, accompagnato dal freddo rumore meccanico del puntatore che si muove. Così il terrore salta agli occhi ogni volta; un gruppo di terroristi che si lancia deciso contro il reparto di guerra, chiamato fiabescamente Cenerentola, il trasportatore di polli, che viene mutilato dal "fumogeno" (in reatà è un'arma non convenzionale) che proviene dal carro, e poi per pietà è finito dal capitano, i terroristi che si fanno scudo dei civili, facendo sparare contro una bambina di cinque anni sotto lo sguardo impietrito della madre. Eppure il dovere del soldato è quello di procedere, di andare avanti, di macinare vittime, un dovere sporco, come la lordura dei visi, che opprime più dell'angustia del carro, ma che fa grandi di colpo i ragazzi del carro, che non hanno capito che della guerra si tratta, non di giocare a guardie e ladri. E' un bellissimo film, teatrale, ma al contrario del teatro epico brechtiano che respinge fuori lo spettatore, questo film lo trascina inaspettatamente sul palco di guerra a fare, anche lui, la sua parte, mettendolo a ragionare nelle strettoie della spietata logica della guerra e costringendolo a scegliere, prendere posizione, come i ragazzi del carro, ciascuno dei quali reagisce a modo suo; quello che prende la morfina per superare la paura, quell'altro che prende in mano la situazione da vero uomo. Solo il racconto erotico di uno di loro, che narra il primo orgasmo avvenuto da bambino con la maestra, in occasione della morte del padre, riscatta il chiuso dell'abitacolo del carro e l'oppressione della guerra con il volo dell'immaginazione. La vita dei ragazzi è seriamente messa in pericolo perché il carro si trova di notte circondato dai siriani che gli sparano contro, ma la determinazione del puntatore si rivelerà salvifica. Alla fine di tutto riusciremo a uscirne anche noi, insieme col puntatore, e a vedere il carro per la prima volta da fuori, in un campo di girasoli a capo chino.

[+] lascia un commento a fulvieri »
Sei d'accordo con la recensione di Fulvieri?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
69%
No
31%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Fulvieri:

Lebanon | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (1)
Nastri d'Argento (1)
European Film Awards (7)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 23 ottobre 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità