The Descent - Discesa nelle tenebre

Acquista su Ibs.it   Dvd The Descent - Discesa nelle tenebre   Blu-Ray The Descent - Discesa nelle tenebre  
Un film di Neil Marshall. Con MyAnna Buring, Craig Conway, Natalie Mendoza, Molly Kayll, Stephen Lamb, Shauna Macdonald.
continua»
Titolo originale The descent. Horror, durata 99 min. - Gran Bretagna 2005. uscita venerdì 21 ottobre 2005. MYMONETRO The Descent - Discesa nelle tenebre * * * 1/2 - valutazione media: 3,74 su 129 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
alberto86 lunedì 3 aprile 2006
un buon horror in un panorama infelice Valutazione 3 stelle su cinque
84%
No
16%

PREMESSA: il genere horror negli ultimi anni ne ha viste decisamente tante di opere mediocri e banali,molte delle quali estremamente traculente e stomachevoli ma prive di vera tensione,suspance e coinvolgimento. Forse è per questo che si è accolti molto benevolmente questo horror inglese a basso budget,che sembra fare un po'di luce su un genere gettonato ma purtroppo molto mal maneggiato.Occhio però:"The descent"non è un capolavoro,nè un horror destinato a rimanere negli annali della storia del cinema!E'però un film estremamente teso,vivido,claustrofobico,angosciante...caratteristiche a cui ultimamente non eravamo decisamente più abituati.Merito forse dell'ottima ambientazione scelta dal regista:una grotta buia,inesplorata ed alienante coi suoi misteri e i suoi terribili e"poco ospitali"abitanti. [+]

[+] complimenti! (di michela )
[+] perfetto (di luca ward)
[+] ci sto (di frankie four fingers)
[+] lascia un commento a alberto86 »
d'accordo?
honey mercoledì 10 settembre 2008
le caverne buie dell'animo umano Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
12%

La paura fa fare cose orrende. L'egoismo di salvare se stessi dal male, rende l'uomo abietto e crudele. La prepotenza con cui si interferisce nella vita altrui, tradendo un affetto, un'amicizia, un bene, abbruttisce gli animi. L'amicizia di sei donne, coraggiose praticanti di sport estremi, insegnerà tutto questo. In un film, che non solo mette i brividi, ma strazia il petto, stringendolo in una morsa di compassione e commozione. Ottimo lavoro, indubbiamente. La trama regge, senza intoppi o banalità, innescando un graduale meccanismo di autodifesa, destinato a sfociare nel sangue e nella sofferenza. La storia racconta le avventure e i drammi di tre donne,Sara, Juno e Beth, appassionate di tutto ciò che comporta un rischio, unite da una amicizia dall'apparenza autentica e profonda, ma che, tuttavia, rivela tratti oscuri, dettagli incerti, sospetti e dubbi. [+]

[+] lascia un commento a honey »
d'accordo?
gianleo67 lunedì 29 ottobre 2012
spleleologia della coscienza sopita Valutazione 3 stelle su cinque
90%
No
10%

Sarah sopravvive all'incidente d'auto in cui muoiono marito e figlioletta. Ripresasi dal terribile trauma decide di partecipare, con un gruppo di amiche appassionate, ad una gita speleologica in un antichissimo complesso di grotte nel 'Chatooga National Park' sui monti Appalachi. La sconsiderata avventatezza di Juno tuttavia li conduce all'interno di una formazione inesplorata dove affronteranno sia la oscura minaccia di un nemico primitivo e feroce che le insidie di una intestina lotta per la sopravvivenza. Horror d'avventura dalla buona confezione che ripercorre tematiche un po' logore del cinema di genere riprendendo, in modo elegante, i luoghi comuni del filone tra le atmosfere folk-country, rivisitate in chiave femminile, da 'Un tranquillo weekend di paura' (perfino una citazione musicale 'on the road' con l'autoradio che intona la celebre ballata di banjo) alla sorte truculenta che attende le sprovvedute gitanti nei territori bui dominati da esseri mutanti che richiamano alla mente le creature partorite dal genio malefico di Wes Craven ('Le colline hanno gli occhi'). [+]

[+] lascia un commento a gianleo67 »
d'accordo?
fralen lunedì 9 aprile 2007
stupendo! Valutazione 5 stelle su cinque
65%
No
35%

Un viaggio nelle paure primordiali, una discesa nel buio più cupo, tra cunicoli stretti e impervi che nascondono orrori e angosce. Un film assolutamente claustrofobico. E bellissimo. The Descent è un horror di produzione inglese come capita di trovarne pochi. L'architettura della trama è semplice, richiama la classica struttura da film horror teenegeriale, ma allo stesso tempo si distingue fortemente dai canoni americani. Proprio grazie alla capacità del regista Neil Marshall di trasmettere una tensione che è quasi dolore fisico e che ti accompagna per tutto il film. Sei ragazze nello chalet pronte per l'avventura estrema di esplorare una grotta richiama già nella prima mezzora di film le atmosfere tipiche della punizione-macellazione classica degli archetipi delle produzioni horror. [+]

[+] lascia un commento a fralen »
d'accordo?
laurence316 sabato 15 luglio 2017
nelle grotte nessuno può sentirti urlare Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il 2° film di Marshall (e secondo horror, dopo Dog Soldiers) è un intrigante, inquietante e claustrofobico film di tensione, che sa far aspettare e che concede solo l'ultima parte allo splatter.

Ambientato quasi interamente sotto terra in un inestricabile labirinto di grotte e cunicoli (inesplorati), ma girato in studio a Pinewood, è a suo modo originale e interessante, soprattutto nella prima parte quando i mostri ancora non si fanno vedere. Quando alla fine compaiono (sorta di Gollum più terribili e mostruosi, quasi per niente umani e del tutto ciechi) il film non perde in suspense, ma si avvia sul terreno del già visto, per poi riprendersi nel finale non consolatorio e imprevisto (la versione americana viene infatti censurata per farlo terminare un po’ prima e mandare gli spettatori a casa contenti). [+]

[+] lascia un commento a laurence316 »
d'accordo?
andrea b giovedì 21 ottobre 2010
horror a basso costo ben riuscito Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

La storia è quella di un gruppo di donna che scendono nei meandri di stupende caverne inglesi dove, però,accadranno eventi spiacevoli.La pellicola di Marshall è un gioiellino a basso costo che trattiene lo spettatore incollato allo schermo per tutta la durata del film.Molto buona la recitazione delle attrici con una Shauna Mcdonald davvero molto efficace affiancata da un' altrettanto degna di nota MyAnna Buring.Uno straordinario paesaggio e un finale da grande maetro dell horror permettono a quest' opera di essere ricordata come uno dei migliori horror degli ultimi anni.

[+] lascia un commento a andrea b »
d'accordo?
aratos lunedì 8 agosto 2011
il terrore nelle grotte funziona Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Una giovane donna reduce da un incidente mortale nel quale perse tutta la famiglia, decide, per distrarsi, di aggregarsi a un gruppo di ragazze con la passione di scalare montagne e grotte. La voglia di avventura le porta in un’inquietante grotta sotterranea, fino ad allora inesplorata.. Ma quello che le aspetta è ben distante dall’essere pura sportività. Un film terrificante che merita pienamente l’appellativo di “horror”. Resteremo coi nervi tesi per gran parte del film, i colpi di scena si susseguiranno a non finire cosi come le situazioni di tensione tipiche delle migliori pellicole del genere. Si creerà quella situazione di insicurezza e di incapacità nel controllo della situazione, aiutata sia dall’ambientazione buia e senza vie di scampo, sia dal fatto che gli unici personaggi sono donne, notoriamente, quindi, meno propense ad affrontare i pericoli. [+]

[+] lascia un commento a aratos »
d'accordo?
pjmix domenica 13 febbraio 2011
uno degli horror migliori mai visti! Valutazione 4 stelle su cinque
91%
No
9%

Lasciando perdere i vecchi horror, se dobbiamo pensare ai migliori horror moderni sicuramente questo ne fa parte. Una bella storia, ottime riprese, un bel vedere insomma. Molti horror fanno vedere solo sangue senza un briciolo di storia, altri invece hanno la pretesa di chiamarsi horror solo per la presenza di fantasmi, senza che muoia qualcuno. Ecco, questo equilibra bene le cose: l'ambiente, una caverna, rende il tutto addirittura credibile o, per lo meno, inconfutabile. Ansia a non finire, si cerca una via d'uscita; finale a sorpresa.

[+] ma che altri film hai visto? (di yanca)
[+] lascia un commento a pjmix »
d'accordo?
.bree mercoledì 27 luglio 2011
il lavoro di squadra viene sempre premiato Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Sei ragazze, appassionate di sport estremi, decidono di recarsi all'imbocco di un complesso di grotte collocate nei monti Catskill, nello Stato di New York. Qui, non solo devono superare le difficoltà provocate dalla discesa, a causa del terreno friabile, ripido e paludoso, ma anche quelle provocate dal mistero che avvolge da moltissimi decenni quelle grotte. La trama sembra già vista, molto simile a "Wrong Turn" e a "Le colline hanno gli occhi", sia per i luoghi che per le modalità in cui vengono uccise le vittime, nonostante ciò il film è superiore ai primi due, poiché vengono introdotte varie novità: le protagoniste, stile Tomb Raider, sono tutte donne e lottano per la sopravvivenza, sia aiutandosi che non, vedi Juno, una di queste. [+]

[+] lascia un commento a .bree »
d'accordo?
porchetto domenica 25 luglio 2010
un'esperienza appagante Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%


"The Descent" si presenta come un film senza troppe pretese e si potrebbe quasi definire un horror umile. Ed è proprio partendo da questa premessa che è in grado di dare allo spettatore più di quel che si aspetta.
Il film si può dividere in due parti e si può individuare la fase iniziale come un accumulo di tensone, un climax che esplode in tutta la sua potenza nella seconda parte, dove ansia e frenesia vanno a braccetto in modo perfetto negli spazi stretti dove si muovono le protagoniste e dove lo splatter è collocato sempre al posto e al momento giusto. L'idea claustrofobicamente geniale di ambientare il film nelle grotte si fa perdonare le banalità da film horror di serie b, come "va bene controlliamo la guida", "vi devo dire una cosa: ho lasciato la guida in macchina e siamo in caverne sconosciute e mai esplorate". [+]

[+] lascia un commento a porchetto »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
The Descent - Discesa nelle tenebre | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Davide Morena
Pubblico (per gradimento)
  1° | alberto86
  2° | honey
  3° | fralen
  4° | gianleo67
  5° | laurence316
  6° | andrea b
  7° | aratos
  8° | pjmix
  9° | .bree
10° | porchetto
11° | romanorum civis
12° | a. memmo
13° | tmpsvita
14° | mrbuzzino
15° | sirio
16° | sickboy
17° | fluturnenia
18° | charlina
19° | rick333
20° | y@ku
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 21 ottobre 2005
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità