8 ½

Acquista su Ibs.it   Soundtrack 8 ½   Dvd 8 ½   Blu-Ray 8 ½  
Un film di Federico Fellini. Con Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale, Anouk Aimée, Sandra Milo, Barbara Steele.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 138 min. - Italia 1963. - Cineteca di Bologna MYMONETRO 8 ½ * * * * 1/2 valutazione media: 4,84 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Osmosi tra arte e vita Valutazione 5 stelle su cinque

di Paolo 67


Feedback: 9827 | altri commenti e recensioni di Paolo 67
venerdì 16 marzo 2012


L'astronauta Titov, il secondo uomo nello spazio, disse: “OTTO E MEZZO è più misterioso del cosmo”. Il film piacque molto in URSS tanto che vinse il primo premio al Festival di Mosca, all'unanimità. In America oltre alle 5 candidature e ai 2 Oscar vinse il primo premio al Festival di New York (il primo film della Storia a vincere i premi principali delle due superpotenze ai tempi della cortina di ferro). Fellini evoca il mondo del cinema, ma il suo universo privato, la sua “bella confusione” (il titolo che Flaiano aveva proposto per il film), è quella dell'italiano medio: i genitori, la moglie, le amanti (con le impossibilità di conciliare le diverse visioni della donna), le ambizioni riguardo il lavoro, la Chiesa mediatrice dei misteri della natura e dell'uomo tra spiritualità trascendentale che non viene messa in discussione e istituzione criticata per la sua sessuofobia. Nel film l'intellettuale, che ne LA DOLCE VITA si sparava, qui finisce (nell'immaginazione) impiccato. Guido accetta invece l'invito dell'illusionista, per il quale fare spettacolo è una maniera naturale di esistere. L'arte come sorella della magia. Il finale del film, originariamente previsto come trailer, è così geniale -giocando con la sua stessa mistificazione- che è diventato il pezzo più famoso del cinema di Fellini, come per la musica della marcetta composta da Nino Rota, un girotondo circense che ben si attaglia al carosello creativo del film. Qualcuno ha accusato Fellini di aver riportato il tema de “Il posto delle fragole” di Bergman (film che il regista aveva visto) ma sembra più coerente una comune contemporanea ispirazione dei due geni, come ha osservato Mastroianni (tanto è vero che il film somiglia anche a opere di altri geni che Fellini non conosceva, come “La coscienza di Zeno” di Svevo). Particolarmente riuscito il personaggio di Carla, l'amante del regista (una Sandra Milo ingrassata di otto chili, mentre Anouk Aimeè ha dovuto calarne altrettanti e Mastroianni, al solito per Fellini, ha dovuto dimagrirne dieci). Mastroianni, sempre straordinariamente intelligente nell'intuire il suo personaggio e il film, aveva dopo “La dolce vita” intensificato la sua amicizia con Fellini potendo dire, sia pure di una personalità così ardua e complessa, di conoscerlo bene, al punto da smentire la leggenda della sua presunta bugiarderia, e soprattutto furberia e falsità o addirittura cialtroneria. OTTO E MEZZO è un film inventato continuamente (una vera rivoluzione del linguaggio che ha contribuito molto al rinnovamento dei mezzi espressivi cinematografici) con l'aiuto della fantasia dello scenografo premio Oscar Gherardi (che crea un albergo in stile liberty-floreale e una moda anni '20 e il '30 per i clienti fuori del tempo delle terme), delle musiche di Rota, consustanza sonora come sempre dei film di fellini e della formidabile fotografia di Giovanni Di Venanzo, l'ultimo dei grandi maestri in bianco e nero, che crea una “scenografia della luce” con tecniche da cinema d'avanguardia. Di buon successo popolare anche se inferiore a quello “La dolce vita” e assai ammirato nei circoli underground, OTTO E MEZZO è l'opera di un Fellini estremamente ispirato, di una sensibilità anche (come ne LA DOLCE VITA) femminea, illuminato dalla fantasia. Il film rivela l'influenza sull'autore della scoperta della psicoanalisi di Jung con la presenza del simbolo la cui forza viene portata al massimo della rappresentatività, anche se ambigua e misterica, dell'inesprimibile. Il reale viene oltrepassato a favore del mondo interiore e del suo primato di autenticità. Il tempo viene destrutturato; passato, presente, futuro coesistono nel tempo della memoria. Per Fellini, grande individualista, la vita è inseparabile dal rapporto personale con gli altri, intesi anche come sognati, immaginati, ricordati, aspettati (nel film gli episodi reali si rivelano non meno grotteschi di quelli sognati). Quel che di vetroso nell'espressione del protagonista, come nel capolavoro precedente -col quale OTTO E MEZZO forma una cerniera di capolavori del barocco cinematografico-, culminerà nello sguardo gelido del moralista-libertino Casanova, altro -inconsapevole- alter-ego di Fellini (e mito mediterraneo), sulla fissità metafisica della nostra civiltà.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[+] lascia un commento a paolo 67 »
Sei d'accordo con la recensione di Paolo 67?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Paolo 67:

Vedi tutti i commenti di Paolo 67 »
8 ½ | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | roberto
  2° | veronick
  3° | paolo 67
  4° | gianni lucini
  5° | paolo 67
  6° | paolo 67
  7° | il cinefilo
  8° | lucaguar
  9° | angelino67
10° | jekyll
11° | parsifal
12° | luca scial�
13° | jacopo b98
14° | frdb82
15° | catullo
16° | no_data
17° | biancaritacataldi
18° | great steven
19° | noia1
20° | stefanocapasso
21° | giulio andreetta
22° | cineamatore
23° | paolo 67
24° | joker 91
Premio Oscar (10)
Nastri d'Argento (22)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità