Baby Boss

Acquista su Ibs.it   Dvd Baby Boss   Blu-Ray Baby Boss  
Un film di Tom McGrath. Con Alec Baldwin, Steve Buscemi, Lisa Kudrow, Jimmy Kimmel, ViviAnn Yee.
continua»
Titolo originale The Boss Baby. Animazione, Ratings: Kids, durata 97 min. - USA 2017. - 20th Century Fox uscita giovedì 20 aprile 2017. MYMONETRO Baby Boss * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
scavadentro65 lunedì 15 maggio 2017
lamento di un fratello minore Valutazione 2 stelle su cinque
53%
No
47%

So che la mia recensione sarà oggetto di strali lanciati da tutti gli appassionati di cartoon movie, i quali ben accolgono ogni prodotto cinematografico di questo filone sottolineando i pro e tacendo i contro. Questo film è però a mio parere meritevole di due stelle e mezzo, ma non oltre. L'idea di base è carina, con il tema dell'arrivo di un fratellino che sconvolge l'esistenza del maggiore 7enne (e tardivamente consultato in relazione alla scelta genitoriale) con conseguenti riduzioni di attenzione ed amore da parte dei genitori sino ad allora completamente assorbiti nel ruolo di compagni di gioco, lettori di favole, dispensatori di affetto ed amore. [+]

[+] lascia un commento a scavadentro65 »
d'accordo?
elpiezo venerdì 5 maggio 2017
istruttivo!!! Valutazione 3 stelle su cinque
40%
No
60%

 Inedito prodotto d'animazione il cui tema ricorrente è la crescita infantile ed il conseguente sviluppo interiore stimolato dalla puerile gelosia dovuta all'improvviso arrivo di un inatteso fratellino. Pur nettamente al di sotto del pluridecorato e formativo Inside Out, Baby Boss è un'ironica ed eccentrica allegoria all'infanzia, un connubio di rapide sequenze animate adatto ad un pubblico di adulti e bambini.

[+] lascia un commento a elpiezo »
d'accordo?
flyanto mercoledì 26 aprile 2017
un bambino già leader come boss Valutazione 3 stelle su cinque
40%
No
60%

 Dopo il precedente "Cicogne in Missione" ecco che con "Baby Boss" arriva nelle sale cinematografiche un altro cartone animato sui neonati.

Il neonato in questione è il fratellino che giunge presso una famiglia dove risiede già felice ed amato dai propri genitori un bambino di 7 anni. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
alberto giovedì 20 aprile 2017
grazioso Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Un film diretto per lo più ad un pubblico di bambini, ma di certo molto carino e grazioso. L'idea alla base è di Marla Frazee, autrice del libro "The boss baby" (2010), che racconta di un ragazzino di sette anni che si trova in perfetta armonia con i propri genitori: gioca con loro nei modi più disparati, entrando in mondi che solo i bambini possono creare e si addormenta con loro mentre narrano la favola della buona notte e cantano la sua canzone preferita. Tutto perfetto, tutto tranquillo, finché, senza neanche consultarsi col primogenito, decidono di fare un altro pargolo (esilarante la scena in cui gli chiedono se lo vuole, a opera già fatta, e lui risponde con sicurezza di no). Come se non bastasse, il fratellino non causerà soltanto la riduzione delle attenzioni di mamma e papà, ma si rivelerà parlante e misterioso e sarà capace addirittura di rivelare al fratello maggiore cosa c'è prima della nascita, ovvero una specie di casa di produzione di neonati in cui non tutti sono diretti ad una famiglia, alcuni diventano adepti col compito di salvaguardare l'equilibrio dei valori dell'amore nel mondo, che non deve mai sbilanciarsi troppo verso i cuccioli degli animali. [+]

[+] lascia un commento a alberto »
d'accordo?
andreagiostra lunedì 1 maggio 2017
neonati o cuccioli di cane? Valutazione 4 stelle su cinque
20%
No
80%

 Un comicon intelligente e sofisticato, a misura di adulto più che di bambino. Gli occhi grandi della narrazione certamente catturano l’attenzione dello spettatore. Occhi grandi di matrice artistica Margaret Keane (1927), la cui controversa ed incredibile storia vera è diventata un ottimo film del 2014, “Big Eyes”, con la superba regia di Tim Burton; Occhi grandi che i comicon giapponesi, a partire dagli anni ottanta, hanno disinvoltamente rubato all’arte statunitense; Occhi grandi che la psicologia evolutiva e la pedagogia moderna, a partire dalla metà degli anni ’80 del secolo scorso, hanno suggerito alle grandi multinazionali di giocattoli perché producessero toys che fossero a misura di neonato e di infante. [+]

[+] lascia un commento a andreagiostra »
d'accordo?
Baby Boss | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | scavadentro65
  2° | elpiezo
  3° | flyanto
  4° | alberto
  5° | andreagiostra
Golden Globes (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 20 aprile 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità