Unbroken

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Unbroken   Dvd Unbroken   Blu-Ray Unbroken  
Un film di Angelina Jolie. Con Jack O'Connell, Domhnall Gleeson, Garrett Hedlund, Finn Wittrock, Jai Courtney.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 130 min. - USA 2014. - Universal Pictures uscita giovedý 29 gennaio 2015. MYMONETRO Unbroken * * - - - valutazione media: 2,39 su 45 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
viskio giovedý 29 gennaio 2015
straordinaria storia con buoni spunti Valutazione 3 stelle su cinque
83%
No
17%

Unbroken film diretto da Angelina Jolie (seconda regia), con sceneggiatura dei fratelli Coen, racconta la straordinaria storia di Louis Zamperini, figlio di emigranti italiani negli Stati Uniti. Il film inizia raccontando di come Louis si avvicini all'atletica, e arrivi a vincere diverse gare che lo portano a partecipare alle Olimpiadi di Berlino del 1936. Alle Olimpiadi si classifica nei 5mila metri all'ottavo posto (Miglior Statunitense), con una buona rimonta nel girone finale, destando l'ammirazione di Hitler. Successivamente Louis si trov˛ a combattere nella seconda guerra mondiale, rappresentato da una sequenza di disastro aereo di ottima fattura, ritrovandosi in mezzo all'Oceano con altri due compagni. [+]

[+] lascia un commento a viskio »
d'accordo?
ashtray_bliss giovedý 29 gennaio 2015
zamperini, indistruttibile. Valutazione 4 stelle su cinque
73%
No
27%

 Vedere questo film non è una passeggiata. Non è piacevole e nemmeno facile da seguire, scena dopo scena. E' un film cattivo e sporco, a tratti perverso ed esagerato che vorresti interropere a metà o meglio, vorresti prendere la pellicola e modificarla, rendendola più buona, forse buonista, più appetibile e mainstream. Forse la vorresti un pò romantica, dopotutto.

Angelina Jolie invece non imboccia la strada facile o quella che le assicurerà più soldi nel cachet. Non vuole confezionare una storia fatta di clichè che il grande pubblico è abituato a seguire nelle sale. [+]

[+] film pessimo (di irishman)
[+] lascia un commento a ashtray_bliss »
d'accordo?
[thewolf] venerdý 30 gennaio 2015
astenersi perditempo Valutazione 4 stelle su cinque
73%
No
27%

Inizio questa recensione con una premessa: Unbroken non è un film per tutti.
Definito lento, noioso e "grottescamente violento", questo è un film che a molti, abituati come sono al machismo americano, semprerà privo di spinta e mordente. Non ci sono grandi scene epiche di battaglie (eccezion fatta per quelle iniziali) e i dialoghi sono ridotti all'osso, lasciando spazio alle immagini. Unbroken è sottilmente brutale, e sottilmente poetico. La regista è Angelina Jolie, e forse le risposte stanno tutte qua. C'è chi la ama e c'è chi la odia, e questo film verrà accolto allo stesso modo. La violenza "indigesta" e "immotivata" del film è tale per tutti quelli che scambiano la propria schizzinosità per sensibilità. [+]

[+] ?? (di gabrielebaldin)
[+] lascia un commento a [thewolf] »
d'accordo?
alessiok giovedý 29 gennaio 2015
l'attore jack o'connell solleva un film pesante. Valutazione 5 stelle su cinque
69%
No
31%

Unbroken è tratto in modo più verosimile che romanzato da la storia vera, molto affascinante e più volte raccontata , di Louise Zamperini,morto purtroppo durante la realizzazione del film . Il protagonista (interpretato dall'attore britannico gia' pluripremiato e  nominato ai BAFTA Jack O'Connell) di origini italiane è un soldato americano che combatte nel fronte aereo con le forze giapponesi,un incidente lo catapulta su un gommone nel pacifico in compagnia di due soldati suoi amici , e per tantissimi giorni  sopravviverà per essere salvato poi dal nemico ed essere recluso come prigioniero di guerra.  Unbroken può sembrare un film che non decolla mai,lento nello sviluppo della trama,scontato,noioso e troppo cauto. [+]

[+] lascia un commento a alessiok »
d'accordo?
sir gient lunedý 9 febbraio 2015
...raccontare un'esistenza Valutazione 3 stelle su cinque
90%
No
10%

La seconda guerra mondiale, una base di partenza mica da poco, luoghi e tempi in cui gli eroi e gli antieroi la fanno da padroni, dove l'infinita stupidità umana e contemporaneamente il più sublime dei pensieri crescono e fagocitano razionali e irrazionali comportamenti... perchè è questo ciò che fa la guerra, riesce a trascendere ogni animo e creare e distruggere contemporaneamente e far intravedere il più alto anelito dello spirito umano ed al medesimo, il più basso .
Un film che racconta una vita di un uomo, apparentemente semplice come tutti gli uomini, ma che nasconde dentro di se la forza di riuscire a confrontarsi con la vita e a non mollare mai, senza arrendersi davanti alle difficoltà, davanti alle avversità, davanti ad altri uomini che come lui trovano la forza di fare quello che fanno. [+]

[+] lascia un commento a sir gient »
d'accordo?
cate95s mercoledý 4 febbraio 2015
invincibile! Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Un film che racconta la malignità, la freddezza e l'insensatezza della guerra in maniere eccellente. Ogni scena ha tono crudo, piena di dolore e frustrazione che sfociano nel sentimento della speranza. Il protagonista, il giovane atleta di origini italiane Zamperini,  viene chiamato al fronte per combattere una guerra contro uomini innocenti come lui;  si troverà ad affrontare innumerevoli difficoltà quali i 45 giorni passati su un gommone disperso nell'oceano senza acqua e senza cibo, e la reclusione nel lager giapponese capitanato da un brutale tiranno che lo tortura per puro sfogo. Una storia toccante, affascinante e vera che si concentra su temi importanti: patriottismo, amizicia, forza, speranza e perdono. [+]

[+] lascia un commento a cate95s »
d'accordo?
cinemalove domenica 8 febbraio 2015
emozionante a tratti Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Non verrà ricordato come un film frizzante, ma la Jolie al debutto non delude. L'inizio è abbastanza pesante e sconnesso, salti costanti in varie situazioni del protagoniste che a volte è difficile collegare. Ma da metà film in poi la storia si fa apprezzare per ciò che fondamentalmente racconta: l'istinto di soppravvivenza, di essere davanti a tutti.. nello sport, nella vita. Classico finale da storia vera ma tutto sommato il progetto riesce: in alcuni tratti (SPOILER) soprattutto nel finale quando alza la trave in legno, riesce nell'intento di emozionare

[+] lascia un commento a cinemalove »
d'accordo?
giusefusco domenica 8 febbraio 2015
brava angelina Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Il biopic ha sempre un certo fascino, basta leggere all'inizio la classica dicitura "una storia vera", basato su una storia vera" e così via per essere già predisposti positivamente verso la pellicola; per non parlare poi del fatto che se si tratta di una storia che ignoravamo alla fine del film avremo comunque la sensazione di aver appresso qualcosa.
In generale è un bel film, un "war movie" che stavolta ci propone come eroe un antieroe nel senso che Zamperini non è una leggenda militare come ne abbiamo viste in abbondanza (come American Sniper, l'ultimo in ordine di tempo) ma una persona che riesce a resistere e sopravvivere a sofferenze ed atrocità al limite dell'umano (il naufragio e la prigionia). [+]

[+] lascia un commento a giusefusco »
d'accordo?
ombri venerdý 6 febbraio 2015
il peggior trionfo dell'americanitÓ Valutazione 2 stelle su cinque
60%
No
40%

Banale. Noioso. Retorico. Manicheo. Fastidiosamente autocompiaciuto. Sono molti gli epiteti negativi che possono a mio parere contraddistinguere l'ultima (speriamo!) fatica registica della Jolie. La storia di Louis Zamperini, eroe di guerra americano (anzi italoamericano, e già qui cadiamo nel solito, stra-abusato cliché del ragazzino emarginato ed insultato a suon di "mangiaspaghetti"), ma anche campione mezzofondista che conquista il mondo intero alle olimpiadi, ma anche espressione di indomito spirito di sopravvivenza, in grado di resistere più di 40 gioni su un gommone in mezzo all'oceano, catturando e divorando squali (!), ma anche fulgido esempio di rettitudine morale e forza d'animo nel resistere alla infinite vessazioni impostegli dal sadico comandante del campo di prigionia giapponese in cui viene rinchiuso, ebbene questa storia incredibilmente vera dalle notevoli potenzialità viene dalla Jolie banalizzata all'osso e ridotta a trionfo della retorica eroica-anzi quasi mitologica. [+]

[+] lascia un commento a ombri »
d'accordo?
gabrykeegan lunedý 2 febbraio 2015
se non fosse vero, non ci crederei... Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Per il suo secondo lungometraggio da regista, Angelina Jolie sceglie ancora una volta una storia dallo sfondo bellico e che si svolge per gran parte in infernali campi di prigionia. 

Se si parlasse solo di questo, però, non ci sarebbe niente di nuovo. La grandiosità di quest'opera sta tutta nel non doversi scervellare troppo con una trama talmente perfetta nella realtà, da dover essere solo raccontata a puntino grazie alla sceneggiatura dei fratelli Coen (feat R. [+]

[+] lascia un commento a gabrykeegan »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Unbroken | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | viskio
  2░ | ashtray_bliss
  3░ | [thewolf]
  4░ | alessiok
  5░ | sir gient
  6░ | cate95s
  7░ | gabrykeegan
  8░ | ombri
  9░ | cinemalove
10░ | giusefusco
11░ | lella sabadini
12░ | blacksunglasses
13░ | vincenzo ambriola
14░ | donato prencipe
15░ | enzo70
16░ | anglee
17░ | jacopo b98
18░ | serenaburtondeltoro
19░ | alexander 1986
20░ | sabrina lanzillotti
21░ | gianleo67
Premio Oscar (6)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità