Copia Originale

Un film di Marielle Heller. Con Melissa McCarthy, Richard E. Grant, Dolly Wells, Jane Curtin, Ben Falcone.
continua»
Titolo originale Can You Ever Forgive Me?. Biografico, Ratings: Kids+13, durata 106 min. - USA 2018. - 20th Century Fox uscita giovedý 21 febbraio 2019. MYMONETRO Copia Originale * * * - - valutazione media: 3,48 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Alla fine la perdoniamo Valutazione 3 stelle su cinque

di Zarar


Feedback: 13244 | altri commenti e recensioni di Zarar
giovedý 7 marzo 2019

Coinvolgente interpretazione di Melissa McCarthy, nel film la scrittrice biografa Lee Israel che, in un momento di crisi creativa e conseguente grave difficoltà economica, agli inizi degli anni ’90, divenne una falsaria di lettere autografe di celebri scrittori, attività che esercitò per un certo periodo con successo, abile com’era nell’immedesimarsi nella personalità degli interessati, al punto di ingannare a lungo compratori e collezionisti. La Israel parlò poi di questa esperienza in un libro, che è alla base della sceneggiatura di questo film.  La McCarthy interpreta con ricchezza di sfumature una Lee ridotta alla fame, ma ostinatamente legata al suo destino di scrittrice come unico destino possibile, anche se momentaneamente bloccato e incompreso. Ce la troviamo davanti goffa ma indomita, troppo spesso con un bicchiere in mano, con la sua rabbia e il suo orgoglio compressi nella misantropia e nel sarcasmo, ormai incapace di accettare bontà e candore anche dove lo trova, perché non se lo può permettere, eppure sensibile con le creature ancora più indifese e infelici di lei, come la vecchia gatta malatissima o l’amico gay Jack Hoch, un tenero disperato senza fissa dimora. Una regia accurata disegna con efficacia i luoghi chiave della sua parabola discendente nel milieu letterario newyorkese: l’appartamento un tempo trendy, ora sporco e trascurato, i party di lavoro, gli squallidi fast food e le sale solenni della City Library, le strade gelide di Manhattan in inverno,  le raffinate librerie e i bar equivoci. Nella buona caratterizzazione del personaggio e del suo ambiente, ricca di echi letterari,  il film ha i suoi meriti migliori, anche se il focus vero e proprio è la truffa di cui Lee, messa alle corde dal bisogno, si fa protagonista: la contraffazione di lettere di personaggi noti smerciate a caro prezzo con la complicità di Jack Hoch.  Anche in questo caso, però, è il personaggio Lee a fare la parte del leone. Più che il divertimento legato alla spudoratezza dell’impresa e alla suspense per il  rischio che Lee e Jack corrono ogni volta,  ci fa sorridere la sotterranea soddisfazione con cui la protagonista, lavorando  a questa attività truffaldina,  valorizza  – nel gioco della simulazione -  la sua competenza  di biografa e la sua capacità di scrittura, trascinandoci involontariamente dalla sua parte. E così non possiamo non essere dalla sua parte quando fa pagare un prezzo ad interlocutori non propriamente innocenti... Proprio per questo,  più efficace del titolo italiano ci appare quello originale. “Can You Ever Forgive me?” Yes, we can. Un film gradevole.

[+] lascia un commento a zarar »
Sei d'accordo con la recensione di Zarar?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Zarar:

Vedi tutti i commenti di Zarar »
Copia Originale | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Writers Guild Awards (2)
SAG Awards (2)
Razzie Awards (2)
Premio Oscar (3)
Spirit Awards (4)
Golden Globes (2)
Critics Choice Award (3)
BAFTA (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità