Ci vediamo domani

Acquista su Ibs.it   Dvd Ci vediamo domani   Blu-Ray Ci vediamo domani  
Un film di Andrea Zaccariello. Con Enrico Brignano, Burt Young, Ricky Tognazzi, Francesca Inaudi, Giulia Salerno.
continua»
Commedia, durata 103 min. - Italia 2013. - Moviemax uscita giovedì 11 aprile 2013. MYMONETRO Ci vediamo domani * * 1/2 - - valutazione media: 2,65 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
caterina venerdì 17 aprile 2020
si poteva fare di meglio Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Ho trovato Brignano molto bravo anche se  in un ruolo diverso dal solito. .Il film  poteva essere una buona idea, una novità, ma scorre talmente lento che vi sono momenti in cui lo spettatore si annoia molto. La fotografia sembra da dilettanti, l'ambientazione del paesino sembra costruito a cinecittà e vi sono troppe scene senza luce. Tognazzi fantastico nel ruolo che copre, brava anche l'Enaudi e l'amico del paese. In sintesi: l'idea originale andava sfruttata meglio  per evitare  alcuni paradossi  che nel caso di questo film commedia erano fuori luogo e insignificanti.  Peccato! Voto 6 
Caterina 

[+] lascia un commento a caterina »
d'accordo?
clarita domenica 6 maggio 2018
godibile Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Sì, d'accordo, in questo film ci sono alcuni momenti lenti, però ha quel tanto di fiaba che non guasta, e poi per me un film può essere tanto salvato quanto distrutto dal finale. Questo finale mi ha soddisfatta.Brignano al solito molto bravo, se lo si osserva attentamente si nota una recitazione piena di sfumature, mai gigionesca. Anche, ogni tanto si può apprezzare un film che non abia ritmi da inseguimenti all'americana.

[+] lascia un commento a clarita »
d'accordo?
mr.magoo venerdì 12 maggio 2017
santilli e gli immortali Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

A me Brignano fa simpatia anche se continuo a pensare che il cinema non sia il suo palcoscenico migliore.
La commedia ha momenti riusciti ed altri pessimi.
Vedere con quanta costanza, gli anziani del paese, facciano "resistenza" al protagonista,due risate ce le strappa pure,il desiderio di vederli capitolare al più presto, molto meno.
Fortunatamente nel finale Santilli si riscatta preso da un affetto,ricambiato,verso i paesani ultracentenari.
I soldi nella vita non sono tutto ed è meglio dirsi "ci vediamo domani" con rinnovata enfasi verso un domani speranzoso.

[+] lascia un commento a mr.magoo »
d'accordo?
diabolik0 giovedì 20 aprile 2017
non male Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Brignano è il protagonista di questa commedia attraversata da una venatura malinconica.Al di la delle battute dell'attore comico romano di discrete qualità,soprattutto in teatro, dove è un grande animale da palcoscenico,quello che colpisce è una sorta di riflessione sul tema della vecchiaia.Gli anziani qui sono vitali e animati da grande voglia di vivere,amara e giusta la considerazione che fa il protagonista su di loro,hanno un vantaggio inacalcolabile, cioè non hanno niente da perdere, verissimo, possono dire quello che pensano senza curarsi delle conseguenze,possono fare debiti tanto non li pagheranno e possono commettere perfino reati,che tanto non andranno in prigione e soprattutto non possono essere ingannati sul futuro, perchè non ce l'hanno. [+]

[+] lascia un commento a diabolik0 »
d'accordo?
sargi67 mercoledì 14 dicembre 2016
il trionfo della vita.... Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

la disperazione di Marcello,  un uomo fallito (Brignano) che ha alle costole il solito ed insensibile bancario,  un matrimonio finito, debiti a non finire, prova a metter su un'agenzia di pompe funebri in un paesino di poche anime, tutti vecchi....
L'impresa, risulterà vana, fino a quanto, Marcello e Mario un abitante del posto, reduce di guerra, si ritrovano a confidarsi delle loro vite...
E' proprio Mario che inscenando un incidente sarà il trionfo della vita sia per la sua, gli amici del paese e  per Marcello...
Dalla disperazione Marcello, forse non ne uscirà alla grande, ma sicuramente si toglierà il peso di affrontare con determinazione e sarcasmo l'insensibile bancario, che nel frattempo è diventato il compagno della sua ex moglie e riavvicinarsi alla figlia. [+]

[+] lascia un commento a sargi67 »
d'accordo?
enzo70 venerdì 30 gennaio 2015
buona sia l'idea che l'assenza di voli pindarici Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Ci vediamo domani è un film che va nella scia del buonismo della commedia all’italiana degli ultimi anni. Basta una buona, un buon attore e l’intelligenza di non avere pretese. E lo spettatore in cambio di un’ora di mezza senza pensieri accetta anche le banalità che, alla fine, innervano il film. In sintesi, partiamo dall’idea, buona come detto: un piccolo imprenditore in crisi famigliare decide di svoltare aprendo un’agenzia di pompe funebri in un paese di vecchi; tanto prima o poi moriranno tutti. Ma, e questa è la novità, nel paesino non muore proprio nessuno, nonostante i tentativi di Marcello di favorire la dama nera, tagliando i pioli delle scale o offrendo pantagruelici pranzi ad un anziano diabetico. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
rita branca lunedì 19 maggio 2014
“l’ottimismo a volte non basta” di rita branca Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

  Ci vediamo domani  (2013) film di Andrea Zaccariello con Enrico Brignano, Burt Young, Francesca Inaudi, Ricky Tognazzi, Luca Avagliano,Carlo Fabiano
 
La presenza in questo film di Enrico Brignano sembrerebbe sufficiente a creare l’aspettativa di una commedia brillante con molteplici stimoli alla risata… nulla di più sbagliato. Infatti mentre le sequenze procedono nella descrizione della vita sfortunatissima di Marcello Santilli, interpretato drammaticamente da Enrico Brignano (giovane padre con figlioletta in età scolare, marito separato di Flavia, una donna delusa (interpretata da Francesca Inaudi)  che lo tradisce con Camicioli (ben interpretato da Ricky Tognazzi) un volgarissimo furfante, si capisce che il film è assolutamente drammatico, rasentando i colori della tragedia. [+]

[+] lascia un commento a rita branca »
d'accordo?
stefano bruzzone mercoledì 9 aprile 2014
malinconoia Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

 Sig.ra Paola Casella da quale cilindro ha estratto 3 stelle?

non ci siamo. mi piace Brignano ma ancora una volta mi trovo a dover commentare un film italiano pessimo. pessimo per sceneggiatura e pessimo per interpretazione. Brignano è un ottimo monologhista ma, come spesso accade in italia ove non ci sono più attori formati ma presentatori,imitatrici e cabarettisti riciclati per il cinema (costeranno poco?), come attore lascia a desiderare. si nota chiaramente quanto si sforzi a svolgere il suo compitino ma i risultati sono deludenti. nel cinema forse è meglio come spalla, ma da protagonista assoluto (questo film basa 100 minuti su 103 sulla sua faccia) non brilla mai ne quando cerca di far ridere e nemmeno quando recita scene drammatiche. [+]

[+] lascia un commento a stefano bruzzone »
d'accordo?
ellistor mercoledì 9 aprile 2014
cosa continui a grattare..sciocco! Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Gentili Signori, ma quali problematiche esistenziali ! Il protagonista è semplicemente un immorale, e vediamo di non giustificare i tentativi di omicidio che mette in atto fino a rendersi responsabile della morte dell'unica persona che gli ha voluto bene: la nonna! Se la comicità "malinconica" di Brignano è tutta qui, con quel suo noioso vezzo di sottintendere come nella pubblicità del caffe, ah beh allora abbiamo capito perché "la commedia italiana" è decisamente morta e sepolta nelle fogne dei vari DeSica e Bondi ! Grazie per l'attenzione e alla prossima. Elli PS:ho potuto vedere il film solo ieri sera su rete a pagamento.

[+] lascia un commento a ellistor »
d'accordo?
enry93ss giovedì 26 settembre 2013
non sufficiente Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Un film di 98 minuti che ci regala ben poche scene interessanti. Un cast sicurmente importante: Enrico Brignano, Burt Young, Francesca Inaudi, Ricky Tognazzi. Ed è stato l'ultimo film per Anna Maria Orso, deceduta poco dopo le riprese del film. Sicuramente tutti gli attori e le comparse recitano molto bene, ma il problema a mio avviso stà nella trama. Una storia che poteva essere davvero interessante è stata resa noiosa per quasi tutto il film. Ci sono delle scene toccanti ma è davvero troppo poco, non mi sento di dare la sufficienza a questo lavoro troppo superficiale e frettoloso.

[+] lascia un commento a enry93ss »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Ci vediamo domani | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | siebenzwerg
  2° | rita branca
  3° | diabolik0
  4° | enzo70
  5° | sargi67
  6° | ultimoboyscout
  7° | muttley72
  8° | renato volpone
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 11 aprile 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità