The Life of David Gale

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Life of David Gale   Dvd The Life of David Gale   Blu-Ray The Life of David Gale  
Un film di Alan Parker. Con Kevin Spacey, Kate Winslet, Laura Linney, Gabriel Mann, Matt Craven.
continua»
Drammatico, durata 131 min. - USA 2003. MYMONETRO The Life of David Gale * * * - - valutazione media: 3,36 su 61 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Indimenticabile Valutazione 5 stelle su cinque

di Bread


Feedback: 0
lunedì 26 ottobre 2009

Io credo che questo film parli "semplicemente" della vita dei suoi personaggi principali, ovvero David Gale e Constance Harraway. Lui ha perso tutto a causa di una falsa accusa di stupro: moglie, figlio, il suo posto da insegnante e anche quello di attivista per DeathWatch, non ha più nessuno su cui poter contare se non la sua migliore amica/collega Constance. E’ agli occhi di tutti uno stupratore. Ma lei si ammala di leucemia, e per David è un altro duro colpo. Profondamente toccante è la scena di loro due che parlano in veranda, tre minuti perfetti sia per il dialogo in sè che per l'interpretazione magistrale degli attori (io l'ho rivista più volte e consiglio di guardarla in lingua): Constance, forte e tenace e allo stesso tempo fragile e commuovente, si confida con David riguardo alla sua posizione di malata terminale, e il dialogo fra i due è molto intimo e profondo, tutta la scena è pervasa da quiete. Questa io credo sia la scena più bella del film, e una delle più belle del cinema. Constance decide di compiere un ultimo atto a favore dell'abolizione della pena di morte, rischiando di più, cosi' come avrebbe voluto fare nella sua vita che ora si accinge comunque alla fine. Gale è suo complice, nel tentativo di dare un senso alla sua esistenza e di convertire il suo nome e la sua fama da stupratore a martire, in nome di suo figlio. Vengono aiutati da un terzo uomo, anch'esso sostenitore di DeathWatch, il quale non apre bocca nemmeno una volta in tutto il film, ma il cui ruolo all'interno dell'accordo dei tre è molto importante: è lui infatti l'unico ad avere la registrazione del suicidio di Constance: Dusty (questo è il suo nome) sarà costretto a scappare per non essere arrestato, dopo la divulgazione del videotype da parte della redazione del giornale in cui lavora Bitsey Bloom, la giornalista che effettua l'intervista a Gale nel braccio della morte (lui è stato condannato per l’omicidio della stessa Constance), e che non riesce a salvarlo dalla sua condanna. Gale la sceglie perchè sa che lei non rivelerà a nessuno il suo segreto, che le svela, facendole giungere un ultimo type in cui si vede lui stesso accarezzare la testa di Constance distesa sul pavimento della sua cucina ormai senza vita: in questo modo la libera dal senso di colpa per non averlo salvato. Nonostante sia a tratti prevedibile, è talmente intenso da non poter non essere annoverato nell’elenco delle pellicole più belle degli ultimi tempi. E’ un film che non si dimentica, e che offre numerosi spunti di riflessione. Consiglio quindi a tutti la sua visione.

[+] lascia un commento a bread »
Sei d'accordo con la recensione di Bread?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
The Life of David Gale | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | franz
  2° | rongiu
  3° | paolo ciarpaglini
  4° | nina
  5° | luca scialò
  6° | dano25
  7° | elgatoloco
  8° | elgatoloco
  9° | francesco2
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità