The Life of David Gale

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Life of David Gale   Dvd The Life of David Gale   Blu-Ray The Life of David Gale  
Un film di Alan Parker. Con Kevin Spacey, Kate Winslet, Laura Linney, Gabriel Mann, Matt Craven.
continua»
Drammatico, durata 131 min. - USA 2003. MYMONETRO The Life of David Gale * * * - - valutazione media: 3,36 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il vero significato del film Valutazione 4 stelle su cinque

di Franz


Feedback: 0
venerdì 5 settembre 2008

Sulla recensione di Zappoli meglio stendere un velo. Raramente ho letto recensioni più superficiali. Come già qualcuno ha notato giustamente, il film usa il tema della pena di morte per parlare in realtà d'altro. E questo 'altro' è un problema filosofico-sociale molto complesso di cui ha sofferto la modernità dall'illuminismo in poi: la ricerca della Verità come base delle nostre azioni e delle nostre scelte. Da Kant in poi, la morale è diventata una questione privata, soggettiva ("la legge morale dentro di noi, il cielo stellato sopra di noi", ve lo ricordate?) e con Nietzsche questo aspetto è stato portato alle estreme conseguenze. Non è più da secoli la Verità a guidare il cammino dell'uomo moderno, ma UNA verità da imporre agli altri, con la forza o con la persuasione. Precisamente, la verità che più ci piace, o ci fa comodo. Il protagonista del film è un Socrate al contrario: Socrate morì per amore della Verità, lui muore per amore della SUA verità. Infatti, non riuscendo a dimostrare con argomentazioni incontrovertibili che la pena di morte crea danni sociali maggiori dei suoi 'vantaggi', decide di 'creare' artificialmente il caso che gli dia ragione. In un certo senso, questo è il male dei giorni nostri; giorni in cui i giornali, la televisione, i politici e perfino la gente comune mente, trucca le notizie, i sondaggi, i bilanci, il proprio stile di vita per far prevalere la rappresentazione sulla sostanza, ovvero una verità sulla Verità. E', questa, una moderna forma di sofistica, l'arte di OTTENERE ragione, non di AVERLA. Il film è molto raffinato, forse troppo, nonostante l'apparenza commerciale. Mi sorprende però che dei critici di mestiere non arrivino neanche vicino a comprenderlo. E' irrilevante de Parker sia a favore o meno della pena di morte, essa è solo un pretesto. Ma mi sorge il dubbio che, in fondo, questo film sia stato capito e 'rifiutato': che i nostri critici abbiano sentito fischiare le orecchie in quel finale di denuncia contro i novelli sofisti?

[+] lascia un commento a franz »
Sei d'accordo con la recensione di Franz?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
93%
No
7%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
stabiano sabato 6 settembre 2008
davvero bravo
86%
No
14%

grazie per queste considerazioni che ho trovati davvero illuminanti e pieamente condivisibili-

[+] lascia un commento a stabiano »
d'accordo?
stefy66 mercoledì 10 settembre 2008
bravissimo
78%
No
22%

Hai descritto meglio di me (v. "Questo è il benchmark di genere") il senso del film. Condivido appieno ciò che hai detto. Bravo!

[+] lascia un commento a stefy66 »
d'accordo?
hibachi86 venerdì 3 ottobre 2008
bravo!
89%
No
11%

Ragionamento davvero argomentato e coerente,credo che potresti essere un critico migliore di quelli che si leggono e si vedono in certe trasmissioni televisive

[+] lascia un commento a hibachi86 »
d'accordo?
gia79 venerdì 21 novembre 2008
sei un genio.
73%
No
27%

sei un genio.

[+] lascia un commento a gia79 »
d'accordo?
elisabeth giovedì 1 ottobre 2009
e c'è di più
91%
No
9%

Holetto la recensione e non ho voluto vedere questo film, affidandomi alla recensione che lo classificava come un blob "Boomerang"sulla pena di morte, ora quasi per caso l'ho visto e ho letto la tua splendida e profonda recensione Leibniziana con padronanza di parola e pensiero, Complimenti a te,e tante grazie ai "critici" di Mymovies e rispettive recensioni che a volte sono ridotte a miseri riassuntini da 3a elementare.

[+] lascia un commento a elisabeth »
d'accordo?
ilsuso sabato 5 giugno 2010
ottima interpretazione, manca qualcosa
78%
No
22%

effettivamente Charles Randolph, sceneggiatore alla prima esperienza, e' professore di filosofia.come ha disimpegnatamente scritto ''zappoli'':David Gale è un professore che, nel Texas che pratica con convinzione la pena di morte, si oppone come leader di un movimento di protesta che dà fastidio al potere. Un giorno però viene incastrato da una studentessa che gli si offre per un rapporto sessuale e poi lo accusa di stupro. Da quel momento la sua vita è in caduta libera: la moglie lo abbandona portandosi via il figlio e perde il lavoro. Tutto questo viene raccontato a una zelante giornalista che lo intervista nel braccio della morte. Perché Gale è stato condannato per l'omicidio della sua collaboratrice Constance e attende che l'esecuzione abbia luogo. [+]

[+] lascia un commento a ilsuso »
d'accordo?
justelah giovedì 17 luglio 2014
da non leggere se non si è ancora visto il film!
0%
No
100%

Caro Franz, non so se amarti o odiarti...Grazie all'ottima tua recensione ho guardato questo bellissimo film...Sempre grazie alla tua recensione, sono venuta a conoscenza, ancor prima di iniziare a guardarlo, dello stupefacente finale a sorpresa - quegli ultimi dieci secondi che avrebbero dovuto lasciarmi a bocca aperta e che danno senso a tutto il film -...

[+] lascia un commento a justelah »
d'accordo?
francesco2 martedì 9 giugno 2015
eccellente
100%
No
0%

Tuttavia, se Parker voleva dire questo nel filM credo ci riesca al quaranta per cento, e non sono neanche sicuro che il vero Messaggio sia questo

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
The Life of David Gale | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | franz
  2° | rongiu
  3° | paolo ciarpaglini
  4° | nina
  5° | luca scialò
  6° | dano25
  7° | elgatoloco
  8° | elgatoloco
  9° | francesco2
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità