The Red Shoes

Acquista su Ibs.it   Dvd The Red Shoes   Blu-Ray The Red Shoes  
Un film di Kim Yong-gyun. Con Kim Hye-su, Kim Seong-su, Go Su-hee, Lee Eol Titolo originale Bun Hings Shin. Horror, durata 103 min. - Corea del sud 2005. uscita venerdì 20 gennaio 2006. MYMONETRO The Red Shoes * 1/2 - - - valutazione media: 1,99 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,99/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * - - -
Il film: The Red Shoes
Uscita: venerdì 20 gennaio 2006
Anno produzione: 2005
Al centro dell'ennesimo horror targato Corea del sud ci sono un paio di scarpette rosse, ma molto diverse da quelle della ballerina diretta da Michael Powell nel 1948: stavolta uccidono!
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
La favola di Andersen in una versione molto... atipica!
Andrea Chirichelli     * * - - -

Sun-jae scopre che il marito la tradisce e decide di trasferirsi con la figlia a Seoul. Un giorno sulla metropolitana Sun-jae vede delle scarpe rosse da cui si sentirà fortemente attratta che purtroppo però le riserveranno un tragico destino...
Altro giro, altro horror orientale. Stavolta, ed è questa la notizia dopo alcuni film davvero brutti che hanno popolato i cinema alla fine della scorsa stagione, siamo di fronte ad una pellicola piuttosto godibile.
Il regista, Kim Yong-Gyun, riesce a mixare in maniera efficace le inquietudini della famosa fiaba di Hans Christian Andersen (cui The Red Shoes s'ispira, anche se molto alla lontana) con la tradizione horrorifica di matrice coreana e confeziona un film teso, tutto sommato avvincente, impeccabile dal punto di vista visivo e ben recitato dalle due protagoniste.
La rappresentazione dei diversi stati d'animo che l'indossare le scarpe provoca nei personaggi, è un bello spunto che, anche se non particolarmente enfatizzato, permette una riflessione su come legami apparentemente indissolubili (come quello tra madre e figlia), rischino di essere messi a repentaglio da un mero oggetto.
Formalmente inappuntabile, The Red Shoes dimostra nuovamente la capacità tecnica di molti registi orientali che, forse, dovrebbero però lavorare di più e meglio sullo script e sui dialoghi.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film The Red Shoes adesso. »
Shop

DVD | The Red Shoes

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 7 giugno 2006

Cover Dvd The Red Shoes A partire da mercoledì 7 giugno 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Red Shoes di Kim Yong-gyun con Kim Hye-soo, Kim Seong-su, Go Su-hee, Lee Eol. Distribuito da Medusa Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - coreano, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano per non udenti. Su internet The Red Shoes è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film The Red Shoes

di Roberto Nepoti La Repubblica

A parte il prologo, dove si vedono le scarpe rosse incriminate (in realtà sono rosa), l'inizio è la fotocopia di Dark Water. Telegraficamente: giovane madre molla marito fedifrago portandosi dietro bambina di sei anni e affitta appartamento fatiscente. Il seguito è un bagno di sangue, con geyser di emoglobina, all'origine del quale scopriremo una vecchia maledizione. Il produttore sostiene che Red Shoes è una parafrasi orrorifica della fiaba di Andersen, con cui ha in comune il tema dell'avidità e la malasorte dei piedi di chi osa indossare le micidiali calzature. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Nella fiaba di Hans Christian Andersen, il desiderio sfrenato di possedere un paio di scarpette rosse porta una ragazzina alla morte. Nell’indimenticato melodramma cinematografico 1948 di Michael Powell e Emeric Preessburger, Scarpette rosse, una ballerina identifica la sua arte e il suo successo con le scarpette e finisce per danzare fino a morirne. The Red Shoes di Kim Yong-gyum trasforma la favola in horror coreano particolarmente sanguinoso: occhi strappati e buttati dalla finestra, lastre di vetro che piombano su gambe femminili tagliandole all’altezza delle caviglie, allucinazioni, fantasmi, apparizioni e riapparizioni, perdita dei sensi, amputazioni dei piedi, cadaveri sepolti nel bosco, gambe recise 50 anni prima, danzatrici trascinate dalle scarpe rosse e uccise da una corda che sembra muoversi autonomamente. »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

The Red Shoes è uno dei titoli più prestigiosi della storia del cinema. Lo portava, nel 1948, un film del celebre duo Michael Powell-Emeric Pressburger, e lo si è sempre citato per l’incontro perfetto, e forse mai più raggiunto, fra il cinema e la danza. Alla base aveva una favola danese di Hans-Christian Andersen, però trasfigurata in una fantasia di colori e di suoni vivificata da coreografie splendide. Oggi, con lo stesso titolo, ci arriva un horror coreano che solo in parte fa riferimento ad Andersen e che, mescolandovi una storia fosca di fantasmi, immagina un intreccio ambientato ai nostri giorni in cui le «scarpette rosse» sono quasi sempre di scena ma chiudono in sé una tale maledizione da provocare una morte violentissima a chi le indossa. »

di Mariarosa Mancuso Vanity Fair

L’orrore coreano somiglia parecchio all’orrore giapponese. Presenza fissa: una donna infuriata, con i capelli nerissimi, che torna dall’aldilà per riprendersi quel che le han tolto. Era così in The Ring, inteso come saga originale e come remake americano di Gore Verbinski. Si ripete in The Red Shoes, molto liberamente tratto da Scarpette rosse di Andersen (già portato sullo schermo, con più rispetto per l’originale, da Michael Powell & Emenic Pressburger nel 1948). Le scarpette rosse (rosa, per la verità, e neanche tanto belle) fanno la loro prima comparsa in una stazione della metropolitana. »

The Red Shoes | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 20 gennaio 2006
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità