The School of Rock

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The School of Rock   Dvd The School of Rock  
Un film di Richard Linklater. Con Jack Black, Mike White, Joan Cusack, Sarah Silverman, Joey Gaydos jr..
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 108 min. - USA 2003. MYMONETRO The School of Rock * * * 1/2 - valutazione media: 3,93 su 58 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Lascia che le risate dei bambini ci ricordino come Valutazione 4 stelle su cinque

di Fabrizio Cirnigliaro


Feedback: 2413 | altri commenti e recensioni di Fabrizio Cirnigliaro
lunedì 14 settembre 2009

School of Rock è una commedia del 2003, diretta da Richard Linklater. La pellicola racconta la storia di Dewey (Jack Black), un ragazzo disoccupato che dedica tutto il suo tempo a suonare la chitarra: il suo grande desiderio è di diventare una Rockstar. Condivide l’appartamento con l’amico Ned (Mike White), insegnante precario in attesa di una cattedra fissa. Dewey ha difficoltà a pagare l’affitto e non si fa scrupoli a prendere il posto del coinquilino, chiamato dalla Scuola per una supplenza, il tutto all’oscuro dell’amico. Dewey scopre casualmente che alcuni ragazzi hanno un vero talento musicale, li coinvolge allora in un “progetto musicale“, formando quindi un gruppo rock. L’orario scolastico prevederà lo studio di un’unica materia, il Rock, sia nella teoria che nella pratica. Le prove musicali si svolgono in classe, i ragazzi metteranno in piedi anche un impianto di videosorveglianza, per evitare di essere colti in fragrante dalla severa e frustrata preside (Joan Cusack). Lo scopo di Dewey è di partecipare alla battaglia delle Rock band, vuole vincere a tutti i costi. Un grande interpretazione di Jack Black, per un film divertente che allo stesso tempo fa riflettere. I bambini della scuola, nonostante abbiano solo 10 anni, sono abituati a comportarsi come degli adulti. Cresciuti un po’ troppo in fretta, resteranno stupefatti dai metodi di Dewey. Non essere giudicati con dei voti, non dover alzare la mano ogni volta che si vuole prendere la parola, sono tutte cose a cui i ragazzi non sono abituati. Certi bambini sono abituati a crescere troppo in fretta, dei piccoli adulti con un’agenda piena di impegni, ma senza il tempo di poter giocare o di scoprire e coltivare i loro talenti. Dewey al contrario invece è un adulto che vuole rimanere bambino, nonostante l’età continua a sognare ad occhi aperti, non ha nessuna voglia di prendersi delle responsabilità. La sua sola occupazione è di “servire la società con il Rock”. Crede ancora che il Rock non sia morto, che grazie ad esso si possa ancora lottare contro il “sistema” anche se pensa che “ il potente ha corrotto anche la musica con una cosina di nome MTV!!!!! Apostrofa infatti i componenti della sua vecchia band con queste parole: “Siete andati. Pensate solo a come farcela. Vi dimenticate solo una cosina. La musica”. Una colonna sonora che include, fra gli altri, pezzi degli AC/DC (l’uniforme indossata da Dewey durante la performance live è una chiaro omaggio al gruppo), Ramones, The Doors e Led Zeppelin. Il Rock potrebbe davvero essere una materia introdotta nelle scuole? Oppure studiare i miti del Rock darebbe definitivamente ragione a chi sostiene da anni che il Rock è morto? Nel frattempo un altro anno scolastico sta iniziando in Italia, l’ennesima riforma scolastica sta per stravolgere irrimediabilmente l’equilibrio”precario” della scuola italiana, e forse anche il destino di migliaia di insegnanti, eterni precari. Linklater realizza una commedia per ragazzini perfetta, riuscendo a far divertire sia i più piccoli che i più grandi, grazie a quella magia che solo la “settima arte” riesce a regalarci, quando nella sale di un cinema o in un salotto davanti la Tv, vedendo il film in compagnia di bambini, trainati dalle loro risate inutilmente cerchiamo di trattenere il sorriso. Citando Dewey “Lascia che le risate dei bambini ci ricordino come eravamo“.

[+] lascia un commento a fabrizio cirnigliaro »
Sei d'accordo con la recensione di Fabrizio Cirnigliaro?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
96%
No
4%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Fabrizio Cirnigliaro ha inoltre scritto commenti e recensioni per i seguenti titoli:

The School of Rock | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità