King Arthur - Il potere della spada

Acquista su Ibs.it   Soundtrack King Arthur - Il potere della spada  
Un film di Guy Ritchie. Con Charlie Hunnam, Jude Law, Katie McGrath, Annabelle Wallis, Eric Bana.
continua»
Titolo originale King Arthur: Legend of the Sword. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 126 min. - USA 2017. - Warner Bros Italia uscita mercoledì 10 maggio 2017. MYMONETRO King Arthur - Il potere della spada * * 1/2 - - valutazione media: 2,58 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
cristian lunedì 22 maggio 2017
tra storia e leggenda Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Il britannico Guy Ritchie torna dietro la macchina da presa in una veste a lui inconsueta dirigendo un fantasy d’avventura, King Arthur - Il potere della spada, solo apparentemente lontano dal genere a cui ci ha abituato. Il regista, pur affrontando un tema inflazionato e più volte rivisitato, riesce abilmente a non snaturare il proprio stile e a marchiare il prodotto con la sua indistinguibile impronta ottenendo un risultato che, seppur non entusiasmante, si può definire soddisfacente.
Il sovranoUther Pendragon (Erica Bana), padre di Arthur (Charlie Hunnam), viene spodestato da suo fratello Vortigern (Jude Law). [+]

[+] lascia un commento a cristian »
d'accordo?
andreagiostra domenica 21 maggio 2017
perché avere nemici invece di amici? Valutazione 0 stelle su cinque
78%
No
22%

La leggenda di King Arthur è sempre e comunque affascinante e coinvolgente per gli amanti del genere fantastico-avventura-azione. Nella versione del 2017 dell’inglese Guy Ritchie (noto al grande pubblico per due delle versioni del recente Sherlock Holmes hollywoodiano), si dà molto peso all’azione, agli effetti speciali, alle riprese assai dinamiche dei fatti narrati, in un susseguirsi fluido e avvincente. L’amicizia è la vera protagonista della sceneggiatura di Joby Harold, che inizia e conclude il suo racconto con una frase ovvia, ma non sempre scontata nella realtà vera: «Perché avere nemici invece di amici?». [+]

[+] lascia un commento a andreagiostra »
d'accordo?
vandamme84 domenica 21 maggio 2017
un budget stellare sprecato Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

con un budget così grande, con effetti e scenografie anche imponenti, nè è venuto fuori un film ridicolo con una trama veramente brutta.
Poi capisco che sia un film abbastanza fantasy, ma ci sono delle ridicolaggini veramente fastidiose come che nell'Inghilterra dell'alto medioevo ci fossero persone di etnia africani (addirittura anche cavalieri). Perfino il finale del film con cavalieri di una tavola rotonda multietnica pare più propaganda politica che un film.
Inoltre anche il linguaggio dei personaggi del film è ridicolo con vocaboli troppo moderni.
E che dire della trama? Ma perchè ormai si punta così tanto più sugli effetti che sulla storia in cui vi sono assurdità totali. [+]

[+] lascia un commento a vandamme84 »
d'accordo?
bntc7 sabato 20 maggio 2017
ritchie riscrive la leggenda Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Semplicemente fantastico! Adoro la regia di Guy Ritchie, personalità e grande stile, e questo film ne ha da vendere! La rivisitazione della storia unita ad una più marcata controparte fantasy è perfettamente bilanciata secondo me, non perde l'epica originale, anzi la si vede con una veste nuova, uno stile nuovo, appunto quello di Richie, realizzando così una pellicola interessante da seguire! L'azione ed i combattimenti son ben girati, sia quella fisici che quelli in CGI. Tecnicamente è stupendo, la fotografia regala scorci mozzafiato e gli effetti speciali sono grandiosi! La colonna sonora abbraccia perfettamente lo stile del regista, rafforzando ancora di più quello che si vede su schermo, con note rock decisamente marcate abbinate a sinfonie tipiche della cultura anglosassone, arrivando in alcuni punti ad epica pura. [+]

[+] lascia un commento a bntc7 »
d'accordo?
kaipy venerdì 19 maggio 2017
essere bravi registi non basta ci vuole una storia Valutazione 2 stelle su cinque
17%
No
83%

Nonostante l'indubbia forza della colonna sonora (bellissima) e l'indubbia bravura di Guy, la storia latita, o meglio... La conosciamo già!!!!!! Alla fine se togli la trama cosa resta allo spettatore? 

[+] lascia un commento a kaipy »
d'accordo?
elpiezo giovedì 18 maggio 2017
un pomposo ritratto moderno!!! Valutazione 3 stelle su cinque
83%
No
17%

 La storia di Re Artù, dalla fuga di uno spaventato bimbo rimasto orfano al ritorno a Camelot, per un'epica battaglia contro lo zio usurpatore.

Guy Ritchie (Snach, Sherlock Holmes), offre la consueta versatile regia per mescolare epicità e commedia in quello che possiamo definire un maestoso prodotto storico. Un assemblato cast di volti noti (Lowe, Bana, Hunnam) ed effetti speciali di prim'ordine per un racconto leggendario, fantasioso e trasgressivo, dove ritmo ed entertainment si sposano in un moderno connubio accattivante e divertente. [+]

[+] lascia un commento a elpiezo »
d'accordo?
enrico martedì 16 maggio 2017
una sorpresa inaspettatamente geniale. Valutazione 5 stelle su cinque
71%
No
29%

Sono andato a vederlo con le aspettative molto basse visto che nè il trailer nè le critiche mi avevano convinto molto. Una sola cosa avevo arguito dai trailer: sicuramente ha stile! Mai le mie aspettative sono state più sbagliate. Il film è fantastico, costantemente incalzante e senza un attimo di tregua. La regia è superba e contiene uno dei migliori montaggi mai visti! Seppure spesso vengano mischiate scene del presente e del futuro (un po' come accade in tutti i film con una rapina fantasiosa) non ci si confonde mai e la trama rimane sempre cristallina. Temevo che la forte sfaccettatura fantasy avrebbe gravato negativamente sul film, inserendo la ormai solita e quasi noiosa battaglia Epica che infesta TUTTI i film di questo genere. [+]

[+] concordo pienamente (di bntc7)
[+] lascia un commento a enrico »
d'accordo?
lisa3 lunedì 15 maggio 2017
delusione Valutazione 2 stelle su cinque
28%
No
72%

Mi aspettavo un film moderno ma allo stesso tempo un po' più classico, con una bella storia da raccontare e personaggi ben caratterizzati. Invece praticamente non c'è trama, solo gran battaglie con effetti speciali. Una gran delusione! 

[+] lascia un commento a lisa3 »
d'accordo?
domenica 14 maggio 2017
consigliatissimo
71%
No
29%

film super cojsigliato. a mio parere fatto molto bene, soprattutto gli effetti. consiglio di guardarlo con una buona tv e un buon impianto se no non rende. sceneggiatura fantastica.
deve piacere il genere di film fantascienza per apprezzarlo al 100% per cento.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
eleonora domenica 14 maggio 2017
una schifezza
23%
No
77%

Il film peggiore che ho visto negli ultimi 10 anni. Paradossale! Senza senso ne logica,completamente estraneo alla vera storia di re Artù. Un mix di fantascenza ed esagerszioni. Un disastro. Sconsiglio vivamente

[+] lascia un commento a eleonora »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
King Arthur - Il potere della spada | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | alberto
  2° |
  3° | andreagiostra
  4° | cristian
  5° | kristenmark
  6° | vandamme84
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Facebook
Uscita nelle sale
mercoledì 10 maggio 2017
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 229 sale cinematografiche:
Showtime
10 | Abruzzo
  1 | Basilicata
  6 | Calabria
12 | Campania
15 | Emilia Romagna
  3 | Friuli Venezia Giulia
24 | Lazio
  4 | Liguria
35 | Lombardia
  7 | Marche
  1 | Molise
15 | Piemonte
  8 | Puglia
  4 | Sardegna
  9 | Sicilia
10 | Toscana
  3 | Trentino Alto Adige
  4 | Umbria
  1 | Valle d'Aosta
14 | Veneto
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità