Man on Fire - Il fuoco della vendetta

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Man on Fire - Il fuoco della vendetta   Dvd Man on Fire - Il fuoco della vendetta  
Un film di Tony Scott. Con Denzel Washington, Dakota Fanning, Marc Anthony, Radha Mitchell, Christopher Walken.
continua»
Titolo originale Man on Fire. Azione, durata 146 min. - USA, Messico 2004. uscita sabato 11 settembre 2004. MYMONETRO Man on Fire - Il fuoco della vendetta * * * - - valutazione media: 3,18 su 52 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
six lunedì 23 gennaio 2006
in chiesa dicono che bisogna perdonare... il perdo Valutazione 4 stelle su cinque
98%
No
2%

Leggendo diverse recensioni di questo film pare che in italia i "critici" se così vogliamo chiamarli non apprezzino tanto quanto in altri stati (USA in primis). Dobbiamo comunque ricordare che sono pareri personali che possono variare di persona in persona. Personalmente questo film mi è piaciuto moltissimo forse non sarò di grandi pretese ma generalmente film un po' lunghetti non li sopporto, invece in Man on Fire sono rimasto con piacere incollato davanti allo schermo e mi ha coinvolto in pieno nella trama. Certo forse non sarà originale ed articolata ma secondo me riesce nel suo intento di intrattenere lo spettatore ed in certi momenti a colpirne la sensibilità con scene molto forti. Altrettanto forti sono alcune scene di violenza giustificate dalla rabbia e dalla voglia di giustizia del protagonista comunque a mio modesto parere non stonano ma anzi mi hanno soddisfatto facendo pensare "Se l'è meritata". [+]

[+] lascia un commento a six »
d'accordo?
paolo ciarpaglini domenica 25 febbraio 2007
bello. Valutazione 4 stelle su cinque
96%
No
4%

'Man of Fire' è la storia di un uomo, perduto in un passato dal quale intende fuggire, uscire a tutti i costi. L'alcool non è più sufficiente a reprimere i suoi ricordi, la frustrazione di una vita che sembra non avere più senso. Jhon Creazy (Denzel Washington), è un ex agente della CIA deciso a farla finita, ma il destino gli parla chiaro quando tenta il suicidio, il proiettile non esplode. C'è ancora qualcosa per cui vale la pena 'attendere'. Sarà l'affetto di una splendida biondina, Pita, una bambina figlia di un ricco uomo cui il padre ha lasciato apparentemente un impero, ma in realtà sull'orlo del tracollo finanziario. Siamo in America Latina, dove il rapimento dei figli di uomini facoltosi, sembra essere un giro di affari, cui vi sono implicati politici, poliziotti corrotti e molto altro. [+]

[+] lascia un commento a paolo ciarpaglini »
d'accordo?
silver lunedì 1 giugno 2009
toccare il cielo con un dito. Valutazione 5 stelle su cinque
96%
No
4%

Questo film è pura poesia immersa in un fango di violenza e corruzione. Per me è stato difficile non emozionarmi, nonostante la crudezza di alcune scene. Sarà per il contrasto così marcato fra umanità e depravazione, che mette in risalto una spiritualità complessa e per certi versi tangibile del protagonista; o forse per il percorso emotivo tratteggiato dalla sceneggiatura in modo così volutamente progressivo ma al contempo malfermo e profondamente mistico. Ad ogni modo questa pellicola ha rappresentato per me un viaggio che ha valorizzato l'arte che è in grado di elargire il cinema. Un'arte che è basata in gran parte sul fattore visivo, ma che dimostra di poter attingere a ricettività ben più complesse delle immagini fini a se stesse. [+]

[+] lascia un commento a silver »
d'accordo?
alextr venerdì 21 aprile 2006
la rabbia dei giusti Valutazione 4 stelle su cinque
76%
No
24%

un film non certo originale, tuttavia Il grande Denzel e la mostruosa bravura della bambina Dakota fanning, rendono il film più che apprezzabile. la storia come detto non brilla certo per originalità. e' infatti la classica storia di uno sconfitto che trova inaspettatamente un motivo per contuniuare a vivere. ex agente ormai alcoolizzato viene ingaggiato come guardia del corpo per una bambina di una famiglia apparentemente benestante. lottare con tutte le sue forze per proteggerla, ma nonostante ciò verra rapita ed uccisa. con la morte della bambina muore anche lo scopo della sua vita e ciò innesca la furiosa vendetta di un uomo addestrato ad uccidere.. ovviamente ci sono diversi colpi di scena. [+]

[+] il fuoco della vendetta... (di tozudo)
[+] ? (di c)
[+] lascia un commento a alextr »
d'accordo?
johnny lunedì 28 febbraio 2005
...bello Valutazione 0 stelle su cinque
78%
No
22%

L'ho preso solo per una promozione e non mi aspettavo tanto, in vece Scott ha fatto un ottimo lavoro, quello che Vi apparira' e' un uomo perso nel suo passato, un uomo finito (Denzel..) che si rifugia nel new mexico , luci rosse, tramonti infiniti, il calore che sale dalla strada, il ritmo caotico di una citta' sudamericana.Denzel , grazie all'energia e alla semplicita' di una bimba stupenda (Dakota) ritrova una ragione di vita, ritrova il sorriso (bella la scenetta con lei che vuole farlo ridere).IL rapimento pero' riesalta le caratteristiche del nostro Denzel, un uomo della morte, il mestiere migliore che sa fare....e quindi "compie il suo capolavoro" anche con molta cruenza.

[+] johnny sei tu? (di metalheart)
[+] lascia un commento a johnny »
d'accordo?
yawgmoth lunedì 21 agosto 2006
fattibile..... Valutazione 0 stelle su cinque
65%
No
35%

Tony Scott confeziona questo film, un film incentrato su uno dei temi più classici e cari al cinema: la vendetta. Seguendo il più classico dei copioni troviamo il protagonista (un sempre bravo Denzel Washington) nella sua ora più buia: è un ex-agente, alcolizzato, sfiduciato che addirittura tenta il suicidio (è salvato solo dal malfunzionamento della pistola), viene assunto da una famiglia americana che vive in Messico come guardia del corpo della figlia (la bimba prodigio Dakota Fanning) pian piano con la sua dolcezza/gentilezza/sorrisi smaglianti la bambina fa breccia del cuore del duro e scontroso Denzel facendogli riscoprire la gioia di vivere, e questo è, sempre secondo la più classica delle impostazioni, il momento in cui succede il fattaccio. [+]

[+] lascia un commento a yawgmoth »
d'accordo?
andrea levorato domenica 18 settembre 2011
delicato action sul riscatto di un uomo distrutto Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Man on fire – Il fuoco della vendetta ***1/2
Produzione: USA 2004
Genere: Azione, Drammatico
Attori principali: Denzel Washington, Dakota Fanning, Radha Mitchell, Christopher Walken, Giancarlo Giannini, Marc Anthony
Regia: Tony Scott
Trama:
John Creasy fa la guardia del corpo. Il suo servizio costa poco perché è alcolista e poco amichevole, ma il suo lavoro lo fa maledettamente bene. Viene assunto per fare la guardia a Lupita, una bambina di nove anni. Sulle prime Creasy è freddo con la ragazzina, ma alla fine Pita riesce a fare breccia nel suo cuore e l’uomo si apre alla vita. [+]

[+] lascia un commento a andrea levorato »
d'accordo?
levo95 martedì 10 maggio 2011
strano esperimento emotivo Valutazione 5 stelle su cinque
44%
No
56%

Particolare pellicola con protagonista Denzel Washington in veste action. John Creasy è una guardia del corpo che si può definire tutt'altro che socievole: silenzioso, vive nel suo mondo e affoga la deprssione nell'alcool. Per lavoro gli viene affidata una bambina, Pita (Dakota Fanning), che si intestardisce sulla questione taciturno, riuscendo a stringere amicizia con la burbera guardia del corpo. Per circa un'ora il film fila così. Una commedia dai buoni sentimenti che tratta anche argomenti importanti come l'alcolismo. Poi avviene la svolta, Pita viene rapita e le trattative per il rilascio prendono una brutta piega e la bambina viene uccisa. Così tutto volta completamente registro e diventa una vendetta violenta e senza scrupoli, dove non mancheranno i colpi di scena. [+]

[+] lascia un commento a levo95 »
d'accordo?
dario martedì 21 settembre 2010
scorretto Valutazione 1 stelle su cinque
8%
No
92%

E' una storia che non sta in piedi, pretestuosa e banalmente violenta. Nel segno di quest'ultima, il film si scatena con riprese di buona scuola, senza le quali andrebbe del tutto cestinato. La vendetta privata ha stancato, se funziona ancora al botteghino, se costringe talenti a rifugiarsi lì, c'è da pensare seriamente al grado civile della nostra società. La violenza attrae ancora molto? Beh è sicuramente una tragedia culturale. Sconsigliato ai diabetici il rapporto fra la bambina e il gigante buono (un Washington di maniera, ripetitivo, scontato) e semplicemente allucinante la scena finale: da vedere per non credere ai propri occhi e alla propria intelligenza. Crudelissima, ricattatoria, la presenza della bambina a tanta stupida nefandezza. [+]

[+] lascia un commento a dario »
d'accordo?
ronny lunedì 12 dicembre 2005
improponibile. Valutazione 2 stelle su cinque
7%
No
93%

Io non capisco come Denzel Washington sia finito in un film del genere. Bella storia, ma brutto film. Non c'è un minimo di tensione, Pathos, sentimento, importanti in un film del genere, quindi il film nn coinvolge. Montaggio stile videoclip, che avrebbe fatto meglio a restare in un videoclip, Scott qui si sopravvaluta, cercando di creare uno stile moderno, ma le scritte, il montaggio frenetico, sono da buttare. Giancarlo Giannini poteva anche nn esserci, ripeto, la storia e bella, e qui che spesos la gente si confonde, nn bisogna considerare un film bello quando la storia e bella, qui di bello c'è solo quello, il resto e puro cinema per estimatori dell'action e basta.

[+] critica errata (di preno)
[+] assurdo (di hola)
[+] eh no (di giacomo)
[+] mi fai pena (di c)
[+] ... (di slides_83)
[+] lascia un commento a ronny »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Man on Fire - Il fuoco della vendetta | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Mattia Nicoletti
Pubblico (per gradimento)
  1° | six
  2° | paolo ciarpaglini
  3° | silver
  4° | alextr
  5° | johnny
  6° | yawgmoth
  7° | andrea levorato
  8° | levo95
  9° | dario
10° | ronny
11° | vedelia
Rassegna stampa
Maurizio Porro
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità