Frasi celebri dal film Scene da un matrimonio

Acquista su Ibs.it   Dvd Scene da un matrimonio  
Un film di Ingmar Bergman. Con Bibi Andersson, Erland Josephson, Liv Ullmann, Jan Malmsjö, Anita Wall.
continua»
Titolo originale Scener ur ett äktenskap. Drammatico, durata 155 min. - Svezia 1973. - MYMOVIESLIVE! uscita mercoledì 16 gennaio 2013. MYMONETRO Scene da un matrimonio * * * 1/2 - valutazione media: 3,81 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
Marianne (Liv Ullmann)
primo piano
Credo nell'amore per il nostro prossimo. Se tutti gli esseri umani fin da piccoli imparassero a curarsi l'uno dell'altro, il mondo sarebbe diverso.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
 Altre citazioni dal film Scene da un matrimonio 
Johan (Erland Josephson)
Non siamo che analfabeti dal punto di vista sentimentale. Ci hanno insegnato tutto ma non ci hanno insegnato una sola parola sulla nostra anima. L'ignoranza su noi stessi è praticamente totale.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Marianne (Liv Ullmann) e Johan (Erland Josephson)
MARIANNE Perché cessammo di mostrare tenerezza l'uno verso l'altro, Giovanni? Perché non ci baciavamo quasi mai? O ci facevamo delle carezze solo quando eravamo a letto? Perché vezzeggiavamo tanto poco le bambine?
JOHAN Sai quale aspetto ha la mia sicurezza? Te ne voglio parlare. Io ritengo questo: la solitudine è assoluta. Figurarsi qualcos'altro è pura illusione. Sii cosciente di questo e agisci di conseguenza. Non aspettarti altro che diavolerie. Se avviene qualcosa di piacevole, tanto meglio. Non credere di poter mai sopprimere la solitudine. Questa è assoluta. Puoi immaginare un rapporto su un piano differente, ma si tratta solo di fantasie intorno a religione, politica, amore, arte e via dicendo. La solitudine resta totale. L'insidia sta nel fatto che a volte si può essere colpiti da una fantasia circa il rapporto con gli altri. Sappi che è solo un'illusione. Eviterai di restare delusa dopo, quando tutto rientra nell'ordine. Bisogna vivere con la concezione che la solitudine è assoluta. Allora uno smette di lamentarsi. Allora non geme più. Allora si è in effetti del tutto sicuri e si deve accettare l'assurdità con una certa soddisfazione. Con questo non intendo dire che ci si possa mettere l'animo in pace. Credo invece che bisogna lottare per quanto si può. Non per altro motivo che per fare tutto il possibile anziché arrendersi: ci si sente meglio.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Marianne (Liv Ullmann) e Johan (Erland Josephson)
JOHAN Sei in collera con me, adesso?
MARIANNE Non sono in collera, ma mi viene da piangere. Il mio difetto è che non so arrabbiarmi. Un giorno vorrei adirarmi così terri-
bilmente come a volte avrei motivo di fare. Credo che questo cambierebbe la mia vita. (Pausa) Ma in effetti non riguarda il nostro caso. (Sospira leggermente) Quando mi hai abbandonata avevo in mente un pensiero solo: morire! Quella mattina andavo in giro smarrita, ed era ancora buio. Pensavo che non sarei sopravvissuta a quel colpo. In un improvviso accesso di furia vendicativa volevo che morissero anche le bambine. Ma poi Caterina si svegliò, si sentiva male, aveva la febbre e rigettò. Fu una santa cosa, te lo dico io. Poi le scoppiò la rosolia, e fu quanto di meglio poteva accadere. Perché stette davvero molto male. Dopo le venne anche la polmonite. Così io fui impegnata ogni sera e ogni notte, e di giorno dovevo svolgere il mio lavoro allo studio. Perciò non avevo tempo di pensare. Poi mi venne l'ulcera allo stomaco, e fu una buona cosa, ma mi sentivo molto male. (Pausa) Passarono così delle settimane. E poi incontrai il dottore a un pranzo. Non era affatto un tipo molto attraente, ma mi corteggiava e parlava con me di me. Così andai da lui. Dopo ci sono stati alti e bassi, se devo essere sincera. C'è stato un periodo in cui mi trovavo in una eccitazione erotica quasi folle. Mi procurai perfino un apparecchio per massaggi e lessi delle pubblicazioni pornografiche per alleggerire la tensione, ma non feci altro che peggiorare la situazione. Niente mi riusciva di aiuto. Sai perché? Ero troppo legata a te. Così, ogni volta che mi trovavo a letto con qualcun altro, pensavo solo a te. Ti dico questo non per darti dei rimorsi, ma solo per farti vedere come stavano veramente le cose. Tu hai voluto che fossi sincera. Ero stanca di quegli uomini, non soltanto a letto. Alle volte anzi ci trovavo perfino piacere, specialmente se ero un po' brilla. Ero stanca pure delle loro ciarle. Tu ed io ci siamo sempre trovati così bene insieme, quando chiacchieravamo, quando chiosavamo o quando stavamo in silenzio. Ero stanca dei loro cicalecci, dei loro corpi, dei loro movimenti. Mi sembrava si rendessero ridicoli, e mi facevano pena. (Pausa di riflessione) L'insieme era molto umiliante, in verità. (Altra pausa) Sì, e allora ho incontrato Davide, e con lui è stato un po' diverso. Oltretutto, era più giovane di me e molto ingenuo. Comunque, era diverso da tutti gli altri. E poi aveva un carattere focoso. Mi riusciva difficile difendermi, e fu così che in effetti mi innamorai di lui. Era gentile, affettuoso, pieno di premure; privo di scrupoli e violento solo in un campo. Così finii per rimanerne incantata, devo confessarlo. Ed era tanto carino con le bambine. Ci trattenevamo molto piacevolmente insieme, e le bambine gli volevano bene. La cosa non era tanto cattiva, ed io cominciai a dimenticarti.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Johan (Erland Josephson)
Mi domando se esista qualcosa di più orribile di un marito e di una moglie che si odiano.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Johan (Erland Josephson)
Quest'estate compirò 45 anni. Obiettivamente sono finito. Impiegherò gli ultimi anni ad andare in giro ad avvelenare l'esistenza degli altri.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase »
Scene da un matrimonio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | salvo
  2° | luca scial�
  3° | paride86
Golden Globes (2)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 16 gennaio 2013
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità