Prima pagina

Acquista su Ibs.it   Dvd Prima pagina  
Un film di Billy Wilder. Con Jack Lemmon, David Wayne, Susan Sarandon, Carol Burnett.
continua»
Titolo originale The Front Page. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 105 min. - USA 1974. MYMONETRO Prima pagina * * * 1/2 - valutazione media: 3,86 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,86/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Jack Lemmon
Jack Lemmon 8 Febbraio 1925 Interpreta Hildy Johnson
David Wayne
David Wayne 30 Gennaio 1914 Interpreta Bensinger
Susan Sarandon
Susan Sarandon (68 anni) 4 Ottobre 1946 Interpreta Peggy
Carol Burnett Vincent Gardenia
Vincent Gardenia 7 Gennaio 1922 Interpreta Lo sceriffo
Walter Matthau
Walter Matthau 1 Ottobre 1920 Interpreta Walter Burns
   
   
   
Chicago, anni Trenta. Un giornalista sta per sposarsi e per ritirarsi dal mestiere, ma un avvenimento di grande richiamo richiederebbe di nuovo il suo intervento professionale.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
    * * * * -

Chicago, anni Trenta. Un giornalista sta per sposarsi e per ritirarsi dal mestiere, ma un avvenimento di grande richiamo richiederebbe di nuovo il suo intervento professionale: è scappato un condannato a morte, un anarchico a suo modo candido e idealista, del cui caso il protagonista si è a suo tempo interessato. Il terribile direttore del giornale inventa trucchi di ogni genere per convincere il giornalista a riprendere il suo posto: quando finalmente quest'ultimo si farà persuadere, renderà pubbliche tutte le losche manovre elettorali che stanno alla base della vicenda. Impagabile l'accoppiata Lemmon-Matthau nella terza edizione di un famoso soggetto tratto da una commedia di Charles MacArthur e Ben Echt, già usato per The Front Page di Milestone, mai giunto in Italia, e per La signora del venerdì di Hawks (in quest'ultimo caso, il ruolo principale era sostenuto da una donna, la bravissima Rosalind Russell).

Premi e nomination Prima pagina MYmovies
Prima pagina recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Prima pagina

premi
nomination
Golden Globes
0
3
David di Donatello
3
0
* * * * -

Divertente, feroce, aggressivo

giovedì 23 agosto 2007 di tore717

Un perfetto esempio di cinema di gran classe. Nel giorno che precede un esecuzione capitale, il giornalista che si dovrebbe occupare del caso decide di sposarsi e partire. Mentre il direttore del giornale le prova tutte per farlo rimanere, il detenuto riesce a fuggire... Un film che sprizza energia da tutti i pori. Con alcune gag meritevoli di entrare nella storia del cinema, dialoghi appassionanti e divertenti, e una feroce satira sul mondo del giornalismo, si qualifica come uno dei migliori film continua »

* * * * -

Prima pagina

mercoledì 21 luglio 2010 di G. Romagna

Hildy (Jack Lemmon), brillante cronista di Chicago, decide di abbandonare il suo mondo per sposarsi ed andare a vivere a Philadelphia (cambiando radicalmente lavoro) con la nuova moglie. Il problema è che decide di licenziarsi in prossimità di uno degli avvenimenti più importanti per la cronaca cittadina: l'esecuzione di uno sprovveduto e supposto comunista (siamo nel 1929) reo di aver ucciso un agente di polizia. Il direttore della sua testata (un brillante Walter Matthau) lo sprona invano a posticipare continua »

* * * * -

Quando l'immoralità si nasconde nella commedia

mercoledì 27 aprile 2011 di mondolariano

Un pilastro della commedia made in USA, senza pudore nel mostrare la realtà di un sistema profondamente immorale e mascherato da cadenze ridanciane assai poco gradevoli. Quasi odioso, infatti, il bravissimo Walter Matthau, specie nella versione italiana doppiata da Ferruccio Amendola in sostituzione di Renato Turi: una spietata caricatura dello squalo, che non si smentisce nemmeno nello scherzetto finale. Ma anche Jack Lemmon è insolitamente antipatico, ingessato in un abito da cerimonia e facendo continua »

* * * * -

Una buona fusione

martedì 9 aprile 2013 di Shockwave13

Siamo a Chicago nel 1929, un "sovversivo bolscevico" viene condannato a morte. Un appassionato giornalista (Lemmon) vuole sposarsi e trasferirsi altrove, e per farlo vuole lasciare la vita da "scribacchino". Il direttore del giornale (Matthau) non vuole assolutamente che il suo pupillo levi le tende e fa di tutto per trattenerlo almeno per questo ultimo servizio. Wilder coglie l'occasione per rivisitare alcune figure pubbliche note, come la prostituta, il condannato a morte, continua »

Jack Lemmon a Walter Matthau, a proposito di Vincent Gardenia
Ho scritto che lo sceriffo è una iena. Che vuoi che aggiunga? Vile, corrotto, incapace, depravato?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jack Lemmon al suo direttore Walter Matthau
Le uniche volte in cui ti ecciti è quando ti porti il giornale a letto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Susan Sarandon e il taxista Joshua Shelley
Non le dispiace aspettare, vero?
E perché deve dispiacermi? La notte è giovane, le orchidee sono profumate e il tassametro gira...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Prima pagina oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Prima pagina

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 5 dicembre 2007

Cover Dvd Prima pagina A partire da mercoledì 5 dicembre 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Prima pagina di Billy Wilder con Jack Lemmon, David Wayne, Susan Sarandon, Carol Burnett. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo - inglese, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet Prima pagina è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Prima pagina

di Alessandro Cappabianca

Prima pagina costituisce, nella produzione wilderiana, un momento in cui il film sembra non prendere troppo le distanze dal testo di partenza e anzi adagiare i modi della sua messa in scena, della sua spazialità stessa, su quelli teatrali, come non avveniva neppure in The Seven Year ltch, da Axelrod. Difficile riconoscere Molnar, Breffor, Bonacci, Taylor, in One, two, three, Irma la Douce, Kiss me, Stupid, Avanti!; come, invece, non percepire, in Prima pagina, la persistenza d’un “impianto teatrale” (di Hecht e McArthur) da prendere magari a pretesto per cauti discorsi su una impossibile (e supportata dall’anagrafe) “curva discendente” della “creatività” wilderiana? li discorso, invece, è ben diverso. »

Prima pagina | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Stefano Lo Verme
Pubblico (per gradimento)
  1° | tore717
  2° | shockwave13
  3° | mondolariano
  4° | g. romagna
Rassegna stampa
Tullio Kezich
Maurizio Porro
Golden Globes (3)
David di Donatello (3)


Articoli & News
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità