Le onde del destino

Acquista su Ibs.it   Dvd Le onde del destino  
Un film di Lars von Trier. Con Katrin Cartlidge, Stellan Skarsgård, Emily Watson, Jean-Marc Barr, Udo Kier Titolo originale Breaking the Waves. Drammatico, durata 158 min. - Danimarca 1996. MYMONETRO Le onde del destino * * * 1/2 - valutazione media: 3,68 su 40 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,68/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
Bess è una ragazza emotiva e sentimentale, Jan un operaio esuberante e sensuale. Si sposano. Lei vive solo per lui. Quando l'uomo si allontana, Bess c...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Vibrante storia di una follia pura, opera prima di una trilogia al femminile
Giancarlo Zappoli     * * * * -

Film in un prologo, 8 capitoli e un epilogo. Bess ha deciso di sposare Jan, tecnico su una piattaforma petrolifera, nonostante il parere contrario degli anziani della comunità che non apprezzano l'ingresso di un 'estraneo'. Bess, che ha un dialogo interiore con Dio, ama Jan con tutta se stessa, corpo e anima. Un giorno lui rimane vittima di un incidente sul lavoro che lo immobilizza per sempre su un letto. Chiede allora a Bess di rifarsi una vita perché la comunità non le consentirà mai di divorziare: deve fare l'amore con un uomo e poi descrivere a Jan quanto accaduto. A lui sembrerà di rivivere sensazioni che non può più provare. Bess inizialmente oppone resistenza ma poi decide di cedere. Per amore.
I titoli italiani in più di un'occasione hanno tradito l'originale. Questa volta più che mai. Il destino non c'entra nulla con il titolo (Breaking the Waves= Infrangere le onde) e tantomeno con il film. Le onde che Lars Von Trier ha fatto diventare cinema in questa prima opera della sua trilogia al femminile sono (in positivo) quelle prodotte dalle vibrazioni del cuore e del cervello e in negativo quelle di chi è incapace di comprendere cosa sia la bontà e in cosa consista l'amore. Vedendo questo film in cui la macchina da presa diventa essa stessa oggetto di vibrazioni, di sussulti, di trasalimenti, di piacere e di dolore, lo spettatore che sappia staccarsi dalla rassicurante ripetitività di tanto cinema potrà comprendere perché la Giuria di Cannes '95 gli abbia assegnato il Gran Premio.
Le onde del destino è la storia di una follia pura, di un amore il cui unico scopo è il donarsi e forse, proprio per questo, è una vicenda che ci interroga ponendoci costantemente dinanzi al quesito di fondo: cosa saprei fare per amore? Von Trier ce lo chiede in modo provocatorio sia sul piano della sceneggiatura che su quello delle riprese. Bess, la giovane donna che non agisce mai 'contro' ma 'per', è uno di quei personaggi destinati a rimanere nella storia del cinema o perché amati o perché detestati ma che sicuramente non lasciano indifferenti.

Premi e nomination Le onde del destino MYmovies
il MORANDINI
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Le onde del destino

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Golden Globes
0
2
Festival di Cannes
1
0
* * * * -

Santa bess

venerdì 28 settembre 2001 di Pinous

Opera d'intensa drammaticità del danese Lars Von Trier, un film che lascia il segno in ogni spettatore, nel bene o nel male, essendo accolto come capolovoro oppure come fastidioso, irritante. La storia vede protagonista Bess, una ragazza di estrema delicatezza, psichicamente instabile, che gli abitanti della piccola comunità in cui vive considerano stupida.Tanto fragile è la sua personalità, così profondo, viscerale, disperato è l'amore di costei verso il marito Ian, che rimane completamente paralizzato continua »

* * * * *

Lo scandalo dell'amore

domenica 24 giugno 2001 di Clericici

L'amore è follia! Certo, Trier calca i toni, è a tratti brutale... ma non è forse così anche la realtà? La storia di Bess, mi permetto di dire, ha una tinta squisitamente -paradossalemnte- cristologica. Quando l'amore è folle è scandaloso e di fronte allo scandalo dobbiamo tutti confessare la nostra incapacità di comprensione, dobbiamo ammettere di essere disarmati. Forse è questo il motivo per cui il film disturba parecchi: non vogliamo accettare lo scandalo dell'amore! Bess è una donna che ama continua »

* * * - -

Critici cinici

di dario

Io i critici non li capisco. Perchè i melodrammi eccessivi di Douglas Sirk vanno bene mentre quelli di Lars von Trier no? Tra Farinotti, Mereghetti and Co. è un'impresa trovare un critico che parli bene dei film di von Trier. Un'ipotesi ce l'ho. Hanno tutti paura che vengano mostrati i sentimenti veri. Mostrare l'amore assoluto e totale al cinema viene giudicato volgare ed eccessivo. Ma non lo sanno che la vita vera è fatta di sentimenti? Vacci a capire! continua »

* - - - -

Von trier un bluff ?

mercoledì 30 maggio 2001 di rambo

In un paesino scozzese, la religiosissima Watson trova l' amore della propria vita in Jan (Skarsgaard). Quando lui resta paralizzato per un incidente di lavoro, la donna dà fuori di matto e comincia a degradarsi in ogni modo, sperando in un miracolo che salvi il marito. Delirante, eccessivo, sgradevole melodramma dove tutto è fastidiosamente sopra le righe (dalla recitazione degli attori alle situazuioni esasperate, dalla durata del film alle riprese costantemente a spalla chissà poi perché). Belli continua »

Jan: "Perché non avete le campane in chiesa?"
Reverendo: "Non abbiamo bisogno di campane nella nostra chiesa per adorare Dio..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Le onde del destino

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 23 luglio 2013

Cover Dvd Le onde del destino A partire da martedì 23 luglio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Le onde del destino di Lars von Trier con Katrin Cartlidge, Stellan Skarsgård, Emily Watson, Jean-Marc Barr. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet onde del destino (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Le onde del destino

INTERVISTE | Susanne Bier sbarca a Hollywood e con le sue star "sconosciute" supera il manifesto Dogma.

Dietro al dolore e davanti alla vita

mercoledì 4 giugno 2008 - Marzia Gandolfi

Noi due sconosciuti, dietro al dolore e davanti alla vita Il cinema di Bille August e di Lars von Trier ha dilatato il concetto danese di film, adesso è la volta di Susanne Bier. Se i primi lavori di Bille August (Luna di miele) sono film calati in ambienti esplicitamente danesi con attori danesi, le opere successive rompono l'isolamento e diventano coproduzioni internazionali (La casa degli spiriti e Il senso di Smilla per la neve). Lars von Trier invece concepisce e dirige da subito film europei (L'elemento del crimine, Le onde del destino, Idioti) che ottengono il successo come film danesi, trasformando il concetto di film nazionale.

di Marco Lodoli Diario

Scusatemi se, per ragionare intorno a Le onde del destino, richiamo alla memoria un avvenimento della mia vita, ma mi sembra talmente in sintonia con questo film da non potere fare a meno di raccontarlo. Dunque, quattro o cinque anni fa una mia alunna ebbe una gravissima emorragia cerebrale. La portarono in ospedale che era spacciata, ricordo ancora una frase dei medici: «Ha il cervello completamente allagato dal sangue». Dopo una settimana, in classe, mi lasciai andare a un commento di cui ancora oggi provo vergogna, dissi qualcosa tipo speriamo che Milena muoia in pace, sarebbe orrendo se rimanesse menomata per sempre. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

A volte i premi risultano ben dati: Le onde del destino di Lars von Trier, uno dei film più belli e importanti dell'anno, ha ricevuto il gran premio della giuria all'ultimo festival di Cannes mentre la sua protagonista, la straordinaria debuttante Emily Watson, ha appena avuto il premio Felix destinato alla migliore attrice europea. Il melodramma erotico che mescola passione e dogmatismo religioso, morale e sessualità, amore e sacrificio, prostituzione e miracolo, racconta d'una ragazza semplice e labile, abitante su un'isola del Nord in una piccola comunità bigotta dove la religione legata alla tradizione calvinista ha caratteri di rigore punitivo. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Vincere la morte solo la fede e la fantasia possono permetterci di sostenere un pensiero così temerario. Fede e fantasia, combinate in miscela esplosiva, sono gli ingredienti principali del film del danese Lars von Trier Le onde del destino, Gran Premio della giuria al Festival di Cannes. A vincere la morte - non la sua, ma quella della persona che ama sopra ogni cosa al mondo - è Bess (la bravissima Emily Watson), giovane scozzese appena sposata con Jan, un forestiero che lavora sulle piattaforme petrolifere. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

È più santa o più folle, Bess McNeill? È più l'amore che la spinge a usare il suo corpo come strumento di salvezza per Jan, o è più la sua sensualità che cerca d'affermarsi per vie traverse? E ancora: lo si deve prendere sul serio, Lars von Trier, o conviene considerarlo uno dei "grandi autori" che vivono nell'immaginario della critica lo spazio d'un mattino? Dice il regista danese che fin da bambino voleva «avere tutto sotto controllo» e che, per questo, era sempre alla ricerca di «rituali da rispettare»(Corriere della sera,12 ottobre 1996). »

Le onde del destino | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | pinous
  2° | clericici
  3° | dario
  4° | fedeleto
  5° | weach
  6° | elena birindelli
  7° | picocco
  8° | arnaco
  9° | maximilione
10° | lucadrago
11° | paskmark
12° | ciro
13° | jacopo b98
14° | shiningeyes
15° | cirokisskiss
16° | paride86
17° | nick castle
18° | peer gynt
19° | rambo
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Premio Oscar (1)
Golden Globes (2)
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità