La grande guerra

Acquista su Ibs.it   Dvd La grande guerra   Blu-Ray La grande guerra  
   
   
   

LA DIGNITA' DEL SOLDATO SENZA GLORIA Valutazione 5 stelle su cinque

di DOMENICO RIZZI


Feedback: 7126 | altri commenti e recensioni di DOMENICO RIZZI
giovedì 27 novembre 2014

“La grande guerra” di Mario Monicelli non andò esente da critiche pesanti alla sua prima uscita, per una serie di situazioni che proponeva, alcune delle quali considerate anti patriottiche, ma anche perché il dramma assumeva in molti passaggi l’aspetto della commedia. Alla fine però si conquistò l’apprezzamento di tutti, vinse il Leone d’oro alla Mostra di Venezia ed ottenne una nomination all’Oscar quale miglior pellicola straniera in concorso. Delusi furono soprattutto coloro che si aspettavano un film celebrativo della vittoria italiana nella Prima Guerra Mondiale, mentre rimasero favorevolmente impressionati gli amanti di una rivisitazione critica del conflitto, costato all’Italia morti (650.000 senza contare i civili) e distruzioni: soprattutto quelli che avevano apprezzato il romanzo “Un anno sull’altopiano” di Emilio Lussu, da cui Francesco Rosi avrebbe tratto nel 1970 il polemico “Uomini contro”, costato al regista una denuncia per vilipendio dell’esercito.
Monicelli presenta questo suo lavoro senza trionfalismi né eccessi. E’ una fotografia della gente comune impegnata in un tremendo conflitto, uomini che altrimenti non si sarebbero mai incontrati e che socializzano e familiarizzano nel drammatico contesto di trincee fangose, notti all’addiaccio e battaglie trasformate in carneficine. La gloria del soldato è pressoché assente, poiché non sembra esservi nulla di nobile in questa guerra fra combattenti disillusi che ricordano i giovani tedeschi di “All’ovest niente di nuovo” di Erich Maria Remarque (Film “Niente di nuovo sul fronte occidentale”). Che cosa dunque sopravvive del fervore bellico tanto decantato dalla propaganda del tempo – l’Italia fu l’unico Paese belligerante in cui la gente manifestò per le strade in favore dell’intervento armato – che considerava questa tragica avventura l’irrinunciabile completamento del Risorgimento incompiuto? Forse poco o niente, a parte il forte legame che lega indistintamente un laziale ad un lombardo, un siculo ad un abruzzese. Ciò che invece emerge prepotentemente è la grande dignità degli uomini, del piccolo malfattore milanese Giovanni Busacca (Vittorio Gassman) che accetta la fucilazione per non rivelare un segreto militare, o del suo compagno, il romano Oreste Jacovacci (Alberto Sordi) che per solidarietà si comporta allo stesso modo, affrontando a sua volta il plotone d’esecuzione. Nessuno dei due verrà riconosciuto come un eroe, ma entrambi hanno dato al nemico una lezione di suprema dignità dell’uomo e dell’Italiano. Stupenda anche l’interpretazione di Silvana Mangano (Costantina) la popolana del Friuli che cerca di sopravvivere – esattamente come avevano intenzione di fare Giovanni e Oreste – alla bufera della guerra, ma sono moltissimi altri gli attori che in questo film rivaleggiano in bravura. Soprattutto perché interpretano la loro parte con il cuore, come se fossero degli autentici protagonisti della tragedia in atto.
 
Domenico Rizzi, scrittore

[+] lascia un commento a domenico rizzi »
Sei d'accordo con la recensione di DOMENICO RIZZI?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di DOMENICO RIZZI:

Vedi tutti i commenti di DOMENICO RIZZI »
La grande guerra | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | mara baraldo
  2° | dino
  3° | erre
  4° | alb83
  5° | chriss
  6° | giorgio
  7° | filippo catani
  8° | ettores
  9° | il cinefilo
10° | cress95
11° | great steven
12° | muttley72
13° | stefanocapasso
14° | ciboxgiallorosso
15° | riccardo-87
16° | jos_d
Festival di Venezia (1)
Premio Oscar (1)
Nastri d'Argento (4)
David di Donatello (5)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità