The Father - Nulla è come sembra

Un film di Florian Zeller. Con Anthony Hopkins, Olivia Colman, Imogen Poots, Rufus Sewell.
continua»
Titolo originale The Father. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 97 min. - Gran Bretagna 2020. - Bim Distribuzione uscita giovedì 20 maggio 2021. MYMONETRO The Father - Nulla è come sembra * * * 1/2 - valutazione media: 3,96 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
writer58 mercoledì 9 giugno 2021
tempus fugit... Valutazione 4 stelle su cinque
81%
No
19%

Prendete un quadro di Picasso, dividetelo in tanti piccoli pezzi, rimescolateli e poi cercate di ricomporre la figura originale come in un puzzle. Magari, per rendere l'operazione ancora più complessa, togliete qualche frammento. Nella migliore delle ipotesi, verrà fuori un insieme un po' diverso, all'interno di una composizione che ha già alterato i rapporti spaziali tra persone ed elementi del quadro. Il film "The Father" del regista Zeller assomiglia precisamente a un puzzle ricostruito da un narratore inaffidabile, una "realtà", un insieme di percezioni viste con gli occhi di una persona che, a causa di una demenza senile, tende ad aggrovigliare, rimescolare e sovrapporre i contesti, le persone, i ricordi, gli eventi. [+]

[+] lascia un commento a writer58 »
d'accordo?
eugenio giovedì 1 aprile 2021
dramma a porte chiuse Valutazione 4 stelle su cinque
76%
No
24%

Il tempo passa per tutti senza scampo, spada di Damocle, micidiale e inesorabile. Nulla pare intaccare il suo corso, a niente valgono i rimedi casalinghi per ingannar il sacro portatore della clessidra, responsabile, talune volte, di un decadimento delle nostre facoltà mentali e cognitive.
Invecchiando si perdono le forze, il fisico si rilassa e in taluni casi, oltre al decadimento del corpo, si assiste alla perdita di memoria della mente sino all’irreparabile. Sembrano saperlo bene molti cineasti, come Michael Haneke, vincitore qualche anno fa della Palma d’Oro a Cannes con Amour, un dramma da camera dalla reminiscenze bergmaniane, dedicato all’esistenza ordinaria di una coppia di ottuagenari, Anne (Emmanuelle Riva) e Georges (J. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
alessandro spata venerdì 30 aprile 2021
the father. progressiva scarnificazione dell''io Valutazione 5 stelle su cinque
73%
No
27%

Un grande film è (anche o soprattutto, forse) quello in cui le vicende non si dipanano indipendentemente dall’osservazione dello spettatore. Quest’ultimo non solo non si sente mai escluso dalla storia,ma attraverso gli attori e le situazioni narrate entra in scena lui stesso con tutto il retroterra del suo mondo interno. Stai lì a guardare ed è come se recitassi la tua parte. Partecipi alle scene proiettate e le completi in qualche modo. Ti immedesimi nella storia e nelle gioie e nei dolori dei suoi protagonisti e senza che l’autore indulga alla facile emozionalità o al sentimentalismo becero, ma al contrario stimolandoci ad una riflessione lucida sulla condizione umana. [+]

[+] lascia un commento a alessandro spata »
d'accordo?
gustibus mercoledì 4 agosto 2021
nessun pugno nello stomaco! Valutazione 2 stelle su cinque
53%
No
47%

Sono pronto agli attacchi..ma che volete..dico sempre quello che la mia mente percepisce,il mio cuore sente.Quando vedo un film dai5anni(Via col vento)ad ora(68)..non guardo i premi la vostra pregevole recensione.Visto ieri in streaming..a parte la mostruosa recitazione di A.Hopkins questo "The father"non mi ha emozionato per niente.Quando vedo tre stanze,una finestra in 90minuti,vado in tilt!Per quanto riguarda la recitazione,non era cinema,era teatro!appunto tratto da una pièce del regista Florian Zeller e si vede!..Il tema?..qui si parla di demenza senile o Alzheimer non si capisce bene..in fondo temi simili sono stati affrontati in molti altre visioni.Quello che mi ha frastornato che vedendo le foglie ,la storia era su una fine senza aver dato sussulti e mi chiedevo "ma davvero e'finito cosi'?"Con un soggetto cosi'banale(e non vi sta parlando un giovanotto!)la visione non mi ha trasmesso nulla. [+]

[+] lascia un commento a gustibus »
d'accordo?
maugam domenica 30 maggio 2021
tema interessante ma... Valutazione 3 stelle su cinque
60%
No
40%

Condivido quasi copletamente il commento di carloalberto.
Sceneggiatura barocca,  tecnica di ripresa banale, montaggio artificioso, straordinaria interpretazione di Hopkins.
Il tema, invece lo reputo interessante anche se la societa', pero', e' fatta, nella stragrande maggioranza dei casi, da persone decisamente meno agiate, rispetto ai protagonisti del film e la gestione di una persona anziana con le problematiche espresse dal film, non e' certo economicamente "facile" come, invece, il regista ci vuole far credere.
Le scene finali sono, infine, scandalose; si, certo, ad un certo punto, forse, non e' piu' possibile gestire in casa un anziano malato ma, per andare in una clinica, ci vogliono i soldi, tanti soldi e il personale di queste cliniche, anche se da decine di migliaia di euro al mese, non sono certo come la suadente infermiera della favola del film. [+]

[+] lascia un commento a maugam »
d'accordo?
felicity lunedì 31 gennaio 2022
un dramma senza una storia Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

The Father è un dramma in cui Anthony Hopkins e Olivia Colman impersonano una vera e propria situazione emotiva, per niente atipica. La storia è quella di Anthony, un uomo anziano probabilmente afflitto dal morbo di Alzheimer, che ne affronta i sintomi: smarrimento, confusione, sbalzi d’umore, deformazione della realtà; il tutto senza rendersi conto della malattia e del suo progredire, continuando a rifiutare l’aiuto continuo da parte della figlia, Anne, sempre più preoccupata e avvilita nel vedere il padre perdere lucidità. Nella ricerca di qualcuno che possa occuparsi di lui, i due affrontano – attraverso i rispettivi ruoli di padre e figlia, entrambi a proprio modo vittime di quella patologia atroce – l’avanzare della malattia e la perdita dell’identità, di ciò che lo rende quindi una persona. [+]

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
angelo umana mercoledì 2 giugno 2021
le vie perdute della mente Valutazione 3 stelle su cinque
43%
No
57%

 Lo spettatore che si avvicina all'età di cui si tratta in questo ottimo film prova inquietudine e disagio nel vedere le fasi che si succedono per giungere ad un'epoca in cui la vita e le funzioni della testa non appartengono più al suo proprietario, non rispondono più ai comandi. Questo è merito del protagonista Anthony Hopkins, il livello della cui recitazione si mantiene altissimo, e della sua facente funzioni di figlia nel film, Olivia Colman, per la veridicità dello svolgersi dei fatti e la loro superba interpretazione.


La progressione verso lo stato che il nostro interprete rappresenta, l'ex ingegnere Anthony che perde la nozione del tempo, delle cose e delle persone che lo circondano, coi ricordi e le percezioni sfumate e non più collegabili tra loro, è ben descritta dalle annotazioni lette, del regista e drammaturgo francese Florian Zeller (il film è la trasformazione di una sua opera teatrale) e da esperti critici, come meglio non si potrebbe dire: “. [+]

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
playthebluesm venerdì 28 maggio 2021
un lento, amorevole, intenso, stillicidio Valutazione 4 stelle su cinque
25%
No
75%

 THE FATHER
(recensione)
 
Cosa ci prepara alla morte nell’abbandono della vita?
Quanto il corpo si lasci trafiggere dalle lame della lotta per la difesa del succo della vita non ci è dato saperlo.
Ma invero, il corpo, la mente, la coscienza, cedono degli spazi graduali nella lotta gradualmente impari.
Come in una vittoria di Pirro le ferite sul campo non si contano, ed il travaglio è duro assai.
Nella visione di THE FATHER assistiamo ad un perfetto “dramma da camera”, ove lo stillicidio è lento, si, ma non meno crudele, ed il regista (un magnifico Florian Zeller) ripescando una nota pièce teatrale difficilmente riproponibile nel cinema (o almeno così credevamo), gioca una carta assai rischiosa, ma resa succosa dalla magnifica recitazione del protagonista, un Anthony Hopkins alle soglie di una immortalità anticipata, ma marmorizzata in questo ruolo, delicatissimo poiché fragilissimo, in cui il rischio di retorica del gesto era immane, insieme al facile giuogo della lacrima che l’argomento poteva in sé arrecare. [+]

[+] lascia un commento a playthebluesm »
d'accordo?
mauridal domenica 6 giugno 2021
ma chi sono io veramente? Valutazione 4 stelle su cinque
17%
No
83%

 THE FATHER Nulla è come sembra. un film di  Di Florian Zeller.

 

Il regista e commediografo Florian Zeller, tratta  in questo film, un tema che in qualche modo tutti hanno conosciuto, la vecchiaia e le sue conseguenze . [+]

[+] lascia un commento a mauridal »
d'accordo?
inesperto mercoledì 9 giugno 2021
un geniale pugno nello stomaco Valutazione 3 stelle su cinque
14%
No
86%

L'Alzheimer visto dall'interno; non dall'esterno come di norma. Un Anthony Hopkins al quale assegnar l'Oscar sembra persino scontato, per quanto esagerata appare la sua interpretazione.
Qui si tratta della storia di un uomo che si ritrova, ottantenne, a tirare avanti in casa sua, rendendosi conto gradualmente, con grosse difficoltà, e non senza opporvisi, che la testa lo sta abbandonando poco a poco... e che le persone intorno a lui soffrono per questo, soprattutto l'unica figlia rimastagli. Ella patisce sia la fatica ed il dolore di doverlo assistere sia la scelta di voler vivere egualmente la sua vita (certo, forse, trasferirsi a Parigi col nuovo compagno, in una situazione tale qual è quella in cui versa il padre, non è forse l'idea piu brillante che potesse venirle. [+]

[+] lascia un commento a inesperto »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
The Father - Nulla è come sembra | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Satellite Awards (7)
SAG Awards (2)
Premio Oscar (8)
Lumiere Awards (1)
Goya (2)
Golden Globes (4)
European Film Awards (6)
Directors Guild (1)
Critics Choice Award (4)
Cesar (2)
British Independent (9)
BAFTA (7)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 20 maggio 2021
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità