Visages, villages

Un film di JR, Agnès Varda. Titolo originale Visages, villages. Documentario, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - Francia 2017. - Cineteca di Bologna uscita giovedì 15 marzo 2018. MYMONETRO Visages, villages * * * 1/2 - valutazione media: 3,76 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
zarar lunedì 19 marzo 2018
incontri per immagini Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
13%

   Sorprendente, delizioso, affettuoso, emozionante vagabondaggio nella natura, nelle opere e i giorni di una varia umanità, nella memoria, nel rapporto tra effimero e durevole e insieme nel significato e nel ruolo dell’immagine, della fotografia, del cinema. Ne sono protagonisti la regista belga Agnès Varda, un’icona della Nouvelle Vague, oggi 89enne, e un 34enne artista di strada francese, noto con lo pseudonimo di JR, celebre per tappezzare di gigantesche foto-murales strutture urbane e industriali. [+]

[+] lascia un commento a zarar »
d'accordo?
loland10 domenica 22 aprile 2018
...le foto di una vita... Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Visages, Villages” (id., 2017) è un film della inedita coppia Agnes Varda (al tredicesimo lungometraggio) eJR (fotografo francese).
            Mettersi comodi, rilassatevi,tranquilli e sereni: titoli disegnati, scritte dolci e segni leggeri di contorno. Titoli di coda tra una strada e dei nomi. In aperta campagna due persone fanno l’autostop, una opposto all’altra.            Due biciclette, due mondi e due storie si incontrano.
            Agnes Varda (fotografa e regista) e JR. [+]

[+] lascia un commento a loland10 »
d'accordo?
vanessa zarastro lunedì 26 marzo 2018
uno sguardo sul sociale Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un film delizioso che documenta un viaggio insolito svolto dalla regista Agnés Varda, famosa all’epoca della nouvelle vague e il giovane artista JR che usa la tecnica del “collage” fotografico, in vari paesini della Francia in tutte le direzioni. Lei è stata una protagonista della rifondazione del cinema in quegli anni, regista del memorabile Cleo dalle 5 alle 7 e di Senza tetto né legge con cui nel 1985 ha vinto il Leone d’Oro. Lui è uno street artist considerato il Banksy francese.
I due, pur avendo storie molto diverse e più che altro quasi sessant’anni di differenza, hanno una sensibilità comune e portano avanti una ricerca di umanità. [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
flyanto martedì 28 agosto 2018
tanti volti sui muri Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 “Visages, Villages” è un film documentario (in lingua originale con i sottotitoli in italiano) girato a quattro mani dalla famosa regista della Nouvelle Vague, Agnès Varda, e dal noto fotografo ‘di strada’ JR. Ben distanti l’una dall’altro per generazione (la Varda ha 90 anni e JR circa 50 meno di lei) i due artisti si sono uniti per realizzare una sorta di ‘road movie’ in cui ognuno di loro fa confluire, attraverso la propria arte e il proprio modo di esprimersi in questo contesto, la personale visione della vita e della Società contemporanea.
Conosciutisi, dunque, quasi per caso, la Varda e JR decidono di intraprendere con un pulmino tutto variopinto un viaggio lungo i paesaggi della Francia e, più precisamente, attraverso la campagna ed i villaggi in essa immersi. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
sia21 sabato 31 marzo 2018
bellezza quotidiana Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Dal bizzarro incontro fra la premio Oscar Varda e il giovane artista JR nasce un documentario assolutamente sui generis (tanto da rendere piuttosto difficile inquadrare questo lavoro all'interno di uno specifico genere). I due, separati da molti anni di differenza, compiono insieme un viaggio attraverso la Francia meno turistica, ma più autentica: la loro sensibilità artistica viene così ad incontrarsi con le storie di tante persone comuni, come minatori, scaricatori di porto e altri. Attraverso la fotografia e le installazioni Varda e JR cercano di cogliere tutto quello che c'è di eccezionale nella normalità della vita di queste persone, cercando di esaltare la bellezza, unica, del quotidiano. [+]

[+] lascia un commento a sia21 »
d'accordo?
fabiofeli mercoledì 21 marzo 2018
l'immaginazione al potere Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Questo film parte da lontano e arriva lontano. Agnes Varda, unica donna  tra i registi della Nouvelle Vague, nel 1931 aveva 13 anni e aveva imparato la canzone del porto di Le Havre: la canta ancora leggera e con grazia, nonostante sia alla soglia dei 90 anni con gli occhi che non mettono più a fuoco e i piedi che faticano a fare il loro lavoro. Il ricordo torna subito alla magnifica canzone di Cleo dalle 5 alle 7 (film di Agnes del 1962), Sans toi (Senza te), ascoltata solo due volte dalla protagonista Corinne Marchand, ma subito scolpita nella memoria fino all’ultima nota e all’ultimo sussurro. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
Visages, villages | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | zarar
  2° | vanessa zarastro
  3° | loland10
  4° | flyanto
  5° | sia21
  6° | fabiofeli
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Uscita nelle sale
giovedì 15 marzo 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità