Tesnota

Acquista su Ibs.it   Dvd Tesnota   Blu-Ray Tesnota  
Un film di Kantemir Balagov. Con Atrem Cipin, Olga Dragunova, Veniamin Kac, Darya Zhovnar, Nazir Zhukov Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 118 min. - Francia 2017. - Movies Inspired uscita giovedì 1 agosto 2019. MYMONETRO Tesnota * * * 1/2 - valutazione media: 3,99 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Dramma e poesia durante il secondo conflitto cecen Valutazione 4 stelle su cinque

di Eugenio


Feedback: 25927 | altri commenti e recensioni di Eugenio
venerdì 19 giugno 2020

Kantemir Balagov, classe 1991, allievo della scuola di Sokurov, si è imposto con prepotenza e anche leggerezza nel suo esordio, Tesnota, vincendo il premio della critica a Cannes nel 2017.
L’opera ha un significato quasi paradigmatico: Tesnota significa infatti vicinanza, soffocamento, un aggettivo che ci proietta ex abrupto, con titoli di testa in cirillico, in un formato 4:3, volutamente quadrato che taglia i volti dei protagonisti, come nelle TV di una volta, stringendone le inquadrature e costringendo noi spettatori a entrare lentamente nell’incubo di quel Caucaso, ambientazione della pellicola.
Siamo nella repubblica di Kabardino-Balkaria, capitale Nalchik, dove Kantemir Balagov è nato, sul finire degli anni ’90. La Cecenia è ancora un crocevia di morte, sangue e guerra. Continue le rivendicazioni autonomiste contro la Russia e i vari conflitti etnici e religiosi di una società completamente disgregata in tribù autonome e indipendenti.
In questo coacervo di disperazione, vive l’amore di una coppia di fidanzati ebrei Davide e Lea, rapiti alla vigilia delle nozze. Ne segue una richiesta di riscatto ma la cifra è troppo ingente per le famiglie, dall’estrazione sociale non propriamente elevata. La tensione aumenta e neppure il rabbino della sinagoga riesce, col contributo delle offerte della comunità, a raggiungere la cifra richiesta. Inutile chiamare la polizia, l’intento è quello di evitar scintille esplosive di un territorio troppo martoriato da guerre interne.
E in questo contesto che si inserisce la gioia di vivere contrastata, smorta da quell’atmosfera pesante e indicibile di Ilana, la sorella di David. Lei è una ragazza di vent’anni, libera, incapace di rispettare il volere materno, appartenente alla minoranza ebraica. Lavora con passione nel garage del padre e cerca di tener fede al proprio spirito indipendente frequentando un fidanzato cabardo, conscia che non le sarà mai permesso di sposarlo.
E sarà lei, quando il fratello, verrà rapito, a salvare tutto e tutti.  Nonostante l’odio e le sottili trame che la famiglia ordiranno nei suoi confronti, quella famiglia in cui vige ancora un sentimento austero e patriarcale, figlia di un destino sociale segregato al volere genitoriale, Ilana diverrà agnello sacrificale ideale per restituire quella vita perduta ma prediletta all’ipocrita comunità. A caro prezzo.
Sullo sfondo di atroci decapitazioni, bandiere sventolanti, guerriglieri che annunciano paci effimere, in Tesnota, Balagov fa vivere il dramma di una comunità russa esule che si abbraccia dietro disgregazioni sociali, avulse dietro un conflitto irrequieto e violento.  In esso, tuttavia il cineasta, lascia intravedere quel minimo di leggerezza e profondità intima e privata di un abbraccio, quasi il leitmotiv di un paradosso secondo cui, per salvare qualcuno che amiamo, siamo disposti a perdere qualsiasi altra cosa, anche sacrificando la nostra felicità per sempre.
Gli abbracci duraturi, estremizzati per molte scene, delineano l’impronta di un racconto che riflette le grandi contraddizioni della madre Russia, l’ostracismo femminile, prediligendo con un andamento quasi ipnotico, frutto di una musica e di una inquadratura da manuale che trasuda l’aurea di illustri russi, l’ineluttabile destino nel vago ricordo di una vita che non è più possibile portare avanti. Amaramente e ineluttabilmente sincero.

[+] lascia un commento a eugenio »
Sei d'accordo con la recensione di Eugenio ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Eugenio :

Vedi tutti i commenti di Eugenio »
Tesnota | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 1 agosto 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità