Un castello in Italia

Acquista su Ibs.it   Dvd Un castello in Italia   Blu-Ray Un castello in Italia  
Un film di Valeria Bruni Tedeschi. Con Valeria Bruni Tedeschi, Louis Garrel, Filippo Timi, Marisa Borini, Xavier Beauvois.
continua»
Titolo originale Un château en Italie. Commedia, durata 104 min. - Francia 2013. - Teodora Film uscita giovedì 31 ottobre 2013. MYMONETRO Un castello in Italia * * 1/2 - - valutazione media: 2,65 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

La corsa tragicomica della vita Valutazione 3 stelle su cinque

di sara kavafis


Feedback: 827 | altri commenti e recensioni di sara kavafis
giovedì 7 novembre 2013

Louise ( Valeria Bruni Tedeschi) è una donna quaratatreenne senza  marito, figli e lavoro. Ex attrice, ha rinunciato alla sua carriera per far spazio "alla vita" nella sua esistenza nella quale stentava a trovare un senso. Personaggio svampito e goffo, Louise incontra e si innamora casulamente di Nathan (Luis Garrel), un attore molto giovane e confuso. L'eventuale vendita del castello di proprietà di famiglia, sarà il pretesto per far tornare Louise in Italia, nella località di Castagneto Po. Correndo tra la neve, Luoise arriverà al castello e riabbraccerà il suo amato fratello Ludovic (Filippo Timi), malato terminale di AIDS, e sua madre (Marisa Borini). Correndo fra le stanze vuote e silenziose del castello  e  le strade di Parigi, Valeria Bruni Tedeschi affronta temi come la malattia e la morte del fratello, il fallimento della sua gravidanza (data da una fecondazione in vitro con Luis Garrel), l'abbandono di Nathan e il vuoto della sua vita, tutto con un tocco tragicomico. Nei momenti più drammatici la regista ci regala la bellezza delle vita nelle piccole cose: indementicabile la scena in cui Ludovic, quasi alla fine dei suoi giorni in ospedale, trova la forza di sorridere e di ballare con la neo-sposa (Celine Sallette)  e la madre sulle note di Fred Buscaglione.
L'abbattimento di un secolare olmo nella tenuta di Castagneto, metafora della morte di Ludovic, è seguito subito da una rinascita: l'improvviso  ritorno e ricongiungimento di Nathan a Louise. Il film ci lascia immortalando Nathan in un salto  verso Louise, forse con l'intenzione di Valeria Bruni Tedeschi di mostrare la vita come un insieme di cadute e rinascite, di dolore e gioia...di speranza. Che dire: la leggerezza ma non superficialità con cui la regista affronta temi dolorosi, fa di questo film  un piccolo  agrodolce ritratto di vita. Questa volta "Che Bambola", Valeria Bruni Tedeschi, ha fatto centro.

[+] lascia un commento a sara kavafis »
Sei d'accordo con la recensione di sara kavafis?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
68%
No
32%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di sara kavafis:

Un castello in Italia | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | lofamo
  2° | marinabelinda
  3° | nicolaica
  4° | sara kavafis
  5° | pascale marie
  6° | theophilus
  7° | flyanto
  8° | starfish11
Nastri d'Argento (1)
Cesar (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 31 ottobre 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità