Uomini di parola

Acquista su Ibs.it   Dvd Uomini di parola   Blu-Ray Uomini di parola  
Un film di Fisher Stevens. Con Al Pacino, Christopher Walken, Alan Arkin, Julianna Margulies, Vanessa Ferlito.
continua»
Titolo originale Stand Up Guys. Commedia, durata 95 min. - USA 2013. - Koch Media uscita giovedì 11 luglio 2013. MYMONETRO Uomini di parola * * * - - valutazione media: 3,10 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
gioxd giovedì 18 luglio 2013
ottimo film Valutazione 4 stelle su cinque
81%
No
19%

Un film ben fatto, dove Al Pacino (dopo tanti recenti film discutibili sul piano della trama) ritrova il suo splendore, complice anche una trama degna del miglior Tarantino. Già, perché alcuni personaggi richiamano in qualche modo quelli tarantiniani, come il boss o i due sicari alle calcagna di Doc. Si potrebbe dire che questo è una sorta di Pulp Fiction...della terza età! L'interpretazione di Christopher Walken (non a caso attore non protagonista in Pulp Fiction) è eccellente, a tratti grandiosa. E' un film d'azione, ma con diversi tempi "morti" che, però, non pesano, anzi, danno al film un tocco di "riflessione sulla vita" che non guasta, soprattutto se si considera che è un film interpretato da anziani e quindi, per definizione, saggi. [+]

[+] lascia un commento a gioxd »
d'accordo?
mericol domenica 14 luglio 2013
3 vecchi malandrini e 3 vecchi attori in forma Valutazione 3 stelle su cinque
86%
No
14%

 Rivedersi dopo 28 anni produce una sicura emozione tra 2 vecchi amici. La singolarità del film di F. Stevens è che si incontrano all’uscita di un carcere. Val (Al Pacino) ha finito di scontare una pena di 28 anni e Doc (Christofer Walken)  amorevolmente lo aspetta e lo accoglie. Altro,e più singolare particolare, è che Doc, l’amico affettuoso, ha l’incarico, dettato dal capobanda del tempo ma ancora in attività, di uccidere Val entro il mattino successivo.
Ci si aspetta quindi un noir in piena regola, nell’attesa dell’ora fatale. Tuttavia la colonna sonora (nomination ai Golden Globe), inserita sui titoli di testa, poteva già far sospettare che si tratterà di un noir in commedia. [+]

[+] lascia un commento a mericol »
d'accordo?
muttley72 sabato 20 luglio 2013
film sull'amicizia Valutazione 3 stelle su cinque
71%
No
29%

Tre delinquenti un tempo compagni di scorribande si ritrovano ormai molto anziani dopo anni. Il primo esce di prigione (dopo decenni), il secondo (che finora si è arrangiato) lo va a prendere in carcere e poi lo "assiste" mentre il primo cerca di togliersi qualche sfizio (sessuale e gastronomico). Il terzo invece (un tempo specialista nella guida veloce) è recuperato dai primi due in uno spizio, gravemente ammalato. L'occasione di tornare in azione ai tre è fornita dal ritrovamento (in un'auto da loro rubata) di una donna legata che ha subito una violenza di gruppo: i tre la aiuteranno a vendicarsi (uno del trio morirà). Il film però offre un'altro ulteriore sviluppo della storia: il primo amico è ricattato da un boss e deve uccidere l'ex detenuto entro un giorno dalla scarcerazione, non lo farà e insieme attaccheranno il boss. [+]

[+] segno blu (di muttley72)
[+] lascia un commento a muttley72 »
d'accordo?
eugenio martedì 5 novembre 2013
uno strampalato trio in un noir riuscito solo a me Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

D’accordo, il periodo è quello estivo e la qualità delle pellicole, è noto, generalmente tende a essere di livello inferiore a quelle in programmazione da settembre in poi, fatta eccezione di alcune rare eccezioni (Blood e Il fondamentalista riluttante ne sono buoni esempi).  “Uomini di parola” purtroppo non è la mosca bianca in questo triste panorama malgrado costituisca il ritorno di una coppia “forte” e consacrata come gigante del cinema: Al Pacino e Chistopher Walken. Il primo sembra aver rimesso in campo movenze e caratteristiche che il pubblico si augurava avesse abbandonato dopo il deludente Righteous skill (Sfida senza regole con Robert De Niro) mentre il secondo, autorevole vampiro ed ex agente di Prova a prendermi, si trova invece invischiato in un personaggio a tratti poco convincente e scarsamente denotato in una vicenda che dovrebbe richiedere un certo grado di attenzione e precisione come il genere noir. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
vincenzo iennaco martedì 16 luglio 2013
uomini di parola e attori di razza Valutazione 3 stelle su cinque
27%
No
73%

Dopo aver scontato 28 anni di carcere, Val trova ad attenderlo all'uscita il suo vecchio amico e compare Doc. Ma questi ha anche l'incarico di ucciderlo per conto del loro vecchio boss, che vuole vendicare la morte del figlio. E dovrà farlo entro le 10 della mattina successiva, pena la sua stessa vita. Con questo peso sul cuore Doc esaudirà, come concedendo gli ultimi desideri ad un condannato a morte, le voglie e quella "fame di vita" cui l'amico è stato privato nella lunga detenzione. Si trascineranno così in un peregrinaggio notturno fatto di trasgressione e sregolatezza, all'insegna dei vecchi tempi,  ma anche percorso di disinganno e non-ritorno dove anche confessare i propri peccati non lascia spazio alla redenzione. [+]

[+] lascia un commento a vincenzo iennaco »
d'accordo?
Uomini di parola | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | mericol
  2° | gioxd
  3° | muttley72
  4° | eugenio
  5° | vincenzo iennaco
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Golden Globes (1)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 11 luglio 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità