Una canzone per Marion

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Una canzone per Marion   Dvd Una canzone per Marion   Blu-Ray Una canzone per Marion  
Un film di Paul Andrew Williams. Con Terence Stamp, Vanessa Redgrave, Gemma Arterton, Christopher Eccleston, Orla Hill.
continua»
Titolo originale Unfinished Song. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 93 min. - Gran Bretagna, Germania 2012. - Lucky Red uscita giovedì 29 agosto 2013. MYMONETRO Una canzone per Marion * * - - - valutazione media: 2,47 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
no_data giovedì 19 dicembre 2013
lullaby- brano semplice ma delicatissimo Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Al di là della semplicità del brano in se, mi ha colpito molto la dolcezza che ci ha messo il ''burbero'' Terence Stamp, almeno come si dimostra nel film,nell'interpretarla, rendendo inaspettatamente ancor più dolce il senso delle parole. Grazie mi sono piacevolmente commosso!

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
angelo umana martedì 10 dicembre 2013
molto meglio di quartet Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 Attenzione: si preparino fazzoletti anticommozione e ci si disponga di buon grado a sopportare tutti i clichés inglesi di un’epopea familiare dove il burbero benefico, e sempre fondamentalmente tenero, Arthur-Terence Stamp, prende recalcitrante nel coro del paese il posto della moglie, Marion-Vanessa Redgrave, che muore. Alla fine il vecchio Stamp canterà nel concorso dei cori e farà guadagnare al suo un insperato 3° posto. A ciò ha contribuito l’inesauribile volontà dell’istruttrice del coro di anziani – Elizabeth-Gemma Aterton - che, sempre sorridente e dotata di risposte pronte e tranquillizzanti, capace perfino di dare un’impronta rock all'anziano gruppo, andrà a confidare proprio al burbero Stamp le sue pene d’amore di giovane ragazza. [+]

[+] paragoni (di arnaco)
[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
vanessa zarastro venerdì 4 ottobre 2013
com’è bella la quarta età… Valutazione 2 stelle su cinque
47%
No
53%

In linea con un filone di film inglesi in cui la musica è protagonista e in linea con la moda di mostrare la tenerezza della terza (quarta?) età, il film “Una canzone per Marion” presenta due straordinari attori e quando muore Marion (la fantastica Vanessa Redgrave), muore un po’ anche il film. Chi ricorda il recente “Amour” di Haneke? Un’altra storia di coppia anziana con due attori d’eccezione dove c’è anche uno sfondo di critica sociale, non c’è assolutamente niente da paragonare tra i due film. In “Una canzone per Marion” una sorta di volontaria, direttrice del coro, tutta mossette e smorfie (anche questa in linea con una certa insopportabile recitazione inglese) non si sa come riesca a “redimere un’orsaggine” come quella di Arthur con problemi relazionali amplificati anche dal lutto recente. [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
alex2044 lunedì 16 settembre 2013
tenero o patetico ? Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Il dilemma è : tenero o patetico ?
Il film non convince perchè il dilemma non è sciolto.
Gli attori sono corretti ma nulla più .

[+] lascia un commento a alex2044 »
d'accordo?
lllo-olll mercoledì 11 settembre 2013
la tenerezza di un addio Valutazione 3 stelle su cinque
71%
No
29%

La sceneggiatura scorre in un susseguirsi di battute che si potrebbe quasi giocare a indovinare la seguente. Eppure è struggente la tenerezza dei due e il loro canto va dritto al bersaglio, che non è solo la ghiandola lacrimale (impugnare il pacchetto nuovo di Scottex quando lui inizia a cantare a occhi chiusi). Vietato ai minori di 13 anni. Ragazzini, alla larga da qualsiasi riflessione sui nonni e sulla morte! VO, obviously.

[+] lascia un commento a lllo-olll »
d'accordo?
frencyb martedì 10 settembre 2013
bellissimo film Valutazione 0 stelle su cinque
83%
No
17%

Film non drammatico, come è stato definito, ma molto commovente,a tratti anche divertente, interpretato benissimo lo stesso si può dire per la regia, si guarda tutto d'un fiato perché non dura neanche tanto. Mi chiedo come si fa a definire ordinaria la storia di un uomo che, nonostante viva il dramma di una grande perdita, decida di non chiudersi al mondo ma di aprirsi agli altri continuando ad amare la vita, poche volte sono uscita da un cinema totalmente soddisfatta. L'unica cosa di ordinario è la recensione ufficiale, mi spiace per chi l'ha scritta.

[+] lascia un commento a frencyb »
d'accordo?
masmassi mercoledì 28 agosto 2013
confezionato per commuovere Valutazione 3 stelle su cinque
14%
No
86%

Gli attori sono straordinari, la Redgrave è magistrale e così Stamp. Si capisce immediatamente dove andrà a parare la trama, che è estremamente prevedibile, tuttavia si viene coinvolti da una storia straziante, molto verosimile ed è facile calarsi nei panni dei personaggi.
Sconvolgente la similitudine, quasi una citazione se non un plagio, con la scena finale di Sister Act 2. Accadono esattamente le stesse cose, situazione e dialoghi sono fastidiosamente identici in tutto e per tutto, cambia solo l'età del coro in concorso.

[+] lascia un commento a masmassi »
d'accordo?
donni romani domenica 14 luglio 2013
emozioni vere per grandi attori Valutazione 4 stelle su cinque
94%
No
6%

Cinema inglese al cento per cento, emozioni trattenute ma intense e humor venato di tenerezza, equilibrio perfetto fra dramma e commedia sentimentale brillante, con due interpreti straordinari per talento che non scopriamo certo oggi e capacità di mettersi a nudo nella loro vecchiaia. Marion e Arthur hanno tutta una vita passata insieme alle spalle, un figlio con cui Arthur non riesce a relazionarsi - Arthur ha un carattere brusco e riservato che il figlio fatica a comprendere -  una nipotina che adorano e un amore tanto grande quanto le loro differenze, lei solare e aperta agli altri, lui cupo e introverso. [+]

[+] lascia un commento a donni romani »
d'accordo?
sergiofi mercoledì 26 giugno 2013
l’amore coniugale e la forza della musica Valutazione 0 stelle su cinque
97%
No
3%

Paul Andrew Williams racconta in “Song for Marion” ("Una canzone per Marion"), con intensa partecipazione, l’epilogo di un lunga storia di amore coniugale. Dimostra come un evento esterno, in questo caso la forza trascinante e dirompente della musica, sia talora capace di innescare metamorfosi in apparenza impensabili. Arthur (interpretato con grande maestria recitativa da un Terence Stamp che occupa letteralmente la scena) e Marion (una Vanessa Redgrave anche lei al meglio delle sue potenzialità attoriali) danno vita a una coppia di vecchi coniugi che non potrebbero essere più diversi. La conferma che i percorsi assegnati agli umani dal destino sanno essere pervasivi oltre ogni possibile limite. [+]

[+] lascia un commento a sergiofi »
d'accordo?
Una canzone per Marion | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | donni romani
  2° | angelo umana
  3° | vanessa zarastro
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Link esterni
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità