Capodanno a New York

Acquista su Ibs.it   Dvd Capodanno a New York   Blu-Ray Capodanno a New York  
Un film di Garry Marshall. Con Robert De Niro, Zac Efron, Lea Michele, Ashton Kutcher, Jessica Biel.
continua»
Titolo originale New Year's Eve. Commedia rosa, durata 118 min. - USA 2011. - Warner Bros Italia uscita venerdì 23 dicembre 2011. MYMONETRO Capodanno a New York * 1/2 - - - valutazione media: 1,55 su 42 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
trammina93 domenica 6 luglio 2014
carino e spassoso! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Non sarà certo un capolavoro però non m'è dispiaciuto. Ne ho sentito parlare malissimo e ho letto varie recensioni in cui è stato a dir poco stroncato, ma non capisco il motivo, mi sembrano esagerati. Non è sicuramente uno di quei film profondi da farti riflettere la notte però è gradevole, divertente, spassoso, insomma un film che ti fa volare due orette senza pensieri. Ci sono americanate decisamente peggiori, basti pensare ai due Ghost movie, che sono anche volgari, cosa che questo film non è. In realtà anche confrontato ai nostri cinepanettoni è d'oro. Probabilmente la qualità è migliore rispetto ai film di Natale che produciamo noi perchè almeno, pur essendoci trame banalotte, scelgono cast di tutto rispetto che fanno la differenza. [+]

[+] lascia un commento a trammina93 »
d'accordo?
halle_13 lunedì 21 ottobre 2013
capodanno con le stelle Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Quando si assiste alla visone di un film diretto da Garry Marshall è ovvio che nessuno di noi si puà aspettare un capolavoro, ma di certo non si rimane delusi. In "Capodanno a New York" si ripete la stessa formula zuccherosa si "Appuntamento con l'amore", ma si aggiunge il buonismo e si tolgono i colpi di scena, tre o quattro in un film di due ore, il tutto impreziosito da un cast che vanta Hilary Swank, Michelle Pfeiffer, Robert de Niro, Halle Berry e altri grandi nomi del cinema internazionale che attirano pubblico e vari fans dei membri del cast. Tante storie, poco intrecciate, per raccontare la New York di oggi come si comporta e cosa fa l'ultimo dell'anno. Nonostante il film ecceda con gli stereotipi, si lascia guardare benissimo perché le varie star, tra le quali vincitori e candidati all'Oscar, hanno fatto tutti un ottimo lavoro, anche se la vera stella del cinema è New York, che affascina e intriga da qualsiasi angolo della pellicola. [+]

[+] lascia un commento a halle_13 »
d'accordo?
maxytv giovedì 22 agosto 2013
valentine's day 2 Valutazione 1 stelle su cinque
20%
No
80%

La stessa indentica cosa che ho pensato quando ho visto l'altra commedietta su San Valentino: la copia sputata (solo che questa volta ci si incentra sulla festa di capodanno), ed esattamente come in quel film la scena più interessante sono i titoli di coda, il resto è solo noia e ho detto tutto, non aggiungo altro.

[+] lascia un commento a maxytv »
d'accordo?
ultimoboyscout mercoledì 6 marzo 2013
3-2-1...happy new year! Valutazione 2 stelle su cinque
29%
No
71%

A circa un anno di distanza da "Appuntamento con l'amore" che celebrava San Valentino a Los Angeles, quel vecchio volpone di Garry Marshall estrae dal cilindro un'altra storia di baci, feste e languidi sospiri piazzandola a New York nel bel mezzo dei preparativi della vigilia di capodanno. Marshall sa mixare alla perfezione lacrime  e risate  e nonostante non sia mai stato candidato agli Oscar ne dirige davvero tanti di premiati e pluripremiati, da DeNiro ad Halle Berry fino a Hilary Swank. Il modello rimane "Love actually", storie apparentemente separate che finiscono per intrecciarsi più o meno tutte. Il regista sa quello che vuole e quando lo vuole, sa quando toccare le corde della commozione  e quando spingere sul pedale del divertimento, il cast all-star lo segue e lo asseconda facendo di lui la vera stella della pellicola che celebra non solo l'amore ma anche la speranza, il perdono, le seconde possibilità, le rinascite e le ripartenze. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
francesca72 lunedì 4 febbraio 2013
orrendo! Valutazione 1 stelle su cinque
38%
No
63%

Brutto brutto brutto! Più una sfilata sul red carpet che un film. Storie smielate e spesso incomprensibili. Quella di Sarah Jessica Parker la meno comprensibile si tutte. Vedere attori fantastici come Robert De Niro e Michelle Pfeiffer fare rispettivamente il malato terminale e la sfigata patetica intristisce assai. Film da evitare.

[+] lascia un commento a francesca72 »
d'accordo?
salvo996 domenica 7 ottobre 2012
tutto già visto Valutazione 1 stelle su cinque
38%
No
63%

Niente di nuovo...già in partenza capisci tutti gli intrecci delle storie....recitazioni di basso livello (forse si salva solo Michelle quando balla...)
Gli amanti del genere non se lo faranno scappare, ma io NON LO CONSIGLIO.

[+] lascia un commento a salvo996 »
d'accordo?
riggs lunedì 23 luglio 2012
capodanno a new york ? non così..... Valutazione 1 stelle su cinque
25%
No
75%

Divertente , coinvolgente , sensazionale e intelligente sono solo alcuni degli aggettivi che non amdrebbero mai utilizzati per descrivere l'ultimo sforzo di Garry Marshall. E caspita che sforzo .I momenti più salienti ? sicuramente i titoli di coda ma non sono certo da meno le scene tagliate alla fine del film accompagnate da Raise your glass di Pink , i movimementi pop di Zac Efron e quelli goffi alla "Pippo" di Michelle Pfeiffer . Gli ingredienti di questa ricetta vicente sono sicuramente i tantissimi attori di estrazione differente , dalla commmedia al musial o dalla televisione , possibilmente se muniti di oscar , forse un tempo meritato , una sceneggiatura scritta da una adolescente brufolosa cresciuta con gli importanti dilemmi morali di Beautiful e Centro Vetrine ,gli ottimi dialoghi , 56 milioni di dollari da sprecare in tempo di crisi , Ashton Kutcher con la barba , la ragazzina di GLEE che interpreta lo stesso personaggio della serie che la resa famosa, viene da chiedersi se non sia così anche nella vita reale , e , ovviamente un regista un tempo discreto . [+]

[+] lascia un commento a riggs »
d'accordo?
rdn75 mercoledì 4 luglio 2012
quando attore è più importante della storia Valutazione 3 stelle su cinque
89%
No
11%

Un bel film corale, con un cast stellare, per onorare il rito della notte di capodanno a New York, con protagonista speciale la festa di TimeSquare, unica per la tradizione della sfera di luce che cade allo scoccare del nuovo anno.
In questa notta magica, il film è stato girato in parte proprio durante la notte di capodanno, per rendere più vero tutto il progetto, s’incontrano e scontrano le vite di alcuni personaggi tipici della grande mela, che vogliono festeggiare inizio del nuovo anno con la speranza di realizzare i propri sogni e di lasciare dietro di se tutti i loro problemi. Tra questi, Claire, la responsabile dei festeggiamenti di Time Square, Tess, un’infermiera con il marito di stanza in Afghanistan, un famoso cantante che sogna di avere una seconda possibilità con la donna che ama e che l’ha abbandonato anno precedente e una coppia di futuri genitori che vogliono vincere il premio per la prima nascita dell’anno. [+]

[+] lascia un commento a rdn75 »
d'accordo?
xeri wolff giovedì 14 giugno 2012
un film davvero che rispecchia il suo regista Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Incroci amorosi anche a capodanno, un capodanno ingarbugliato, insomma
Devo dire che si nota la presenza del regista e che è a tutti gli effetti un cinepanettone americano
Trovo davvero geniale il fatto che sia girato in una delle città più magiche del mondo, la brillantissima grande mela
quello che amo di questo film è il fatto che sia ricco di paesaggi e situazioni interessanti, ma ne ho trovati anche di stupidi, insomma un bel film a parer mio
Con tutte e due le metà della regia di Garry.

[+] lascia un commento a xeri wolff »
d'accordo?
cenox venerdì 18 maggio 2012
commedia corale dai buoni sentimenti Valutazione 3 stelle su cinque
92%
No
8%

Un vero e proprio cast all stars quello che viene messo in piedi per questa commedia rosa corale, in cui tante storie diverse si intrecciano vicendevolmente, concentrandosi tutte nell'ultima notte dell'anno 2011 a New York. Sicuramente aiuta la bellezza di questa città americana e della sua festa di capodanno per cui arrivano persone da tutte le parti e per cui una trasmissione televisiva ne trasmette i momenti più belli in diretta, addirittura a partire dalle sei del pomeriggio. Sulla scia del film precedente (Valentine's day) e creato appositamente per le feste natalizie, questo film scorre bene senza intoppi, con momenti divertenti e soft, che allietano un pubblico predisposto per i buoni sentimenti. [+]

[+] lascia un commento a cenox »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Capodanno a New York | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | flyanto
  2° | steph.
  3° | cenox
  4° | rdn75
  5° | trammina93
  6° | ultimoboyscout
  7° | tiamaster
Razzie Awards (4)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 23 dicembre 2011
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità