Antichrist

Acquista su Ibs.it   Dvd Antichrist   Blu-Ray Antichrist  
Un film di Lars von Trier. Con Willem Dafoe, Charlotte Gainsbourg Titolo originale Antichrist. Horror, durata 100 min. - Danimarca, Germania, Francia, Italia, Svezia, Polonia 2009. - Lucky Red uscita venerdì 22 maggio 2009. - VM 18 - MYMONETRO Antichrist * * - - - valutazione media: 2,48 su 121 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Essere dia-bolici Valutazione 3 stelle su cinque

di paolo antonucci


Feedback: 1105 | altri commenti e recensioni di paolo antonucci
venerdì 22 maggio 2009

Non sono d'accordo, probabilmente a torto, che Trier voglia qui mettere in campo le proprie angosce nei confronti del genere femminile. Tutt'altro. Pare che il regista danese sia qui ad un ripensamento del suo percorso, come stesse facendo il punto sulla propria carriera dopo il progetto partito con Dogville. Esplicito pare il riferimento a delle atmosfere di Lo specchio o Solaris di Tarkoskij cui per altro il regista, non ironicamente, dedica l'opera. Viene da pensare che i giornalisti e il pubblico presente in sala a Cannes abbiano ormai stomaci fin troppo pasciuti per interrogarsi sul perché di una scelta, e preferiscano dare sfogo alla propria pinguitudine fischiando e rimbrottando ciò che per essere colto richiederebbe almeno un pò di attenzione e impegno. Inoltre la coerenza del film sembra data dal piglio razionale di Dafoe che cela in realtà le proprie angosce. La misoginia medievale e moderna ha lo stesso grado di irrazionalità dell'analisi/terapia attuata dal marito sulla moglie/Gainsbourg: entrambe proiettano paure e spettri in un’analisi sedicente scientifica, la cui base è poco più di una petizione di principio ( «sono un medico migliore perché ho avuto più pazienti» dice all’incirca il marito dottore sottraendo la moglie alle cure di un amico specialista). Che un'analista non possa avere relazioni col proprio paziente è un fondamento della cura psicanalitica liberamente, figuriamoci se la paziente possa essere addirittura la stessa moglie. L’analista sarebbe emotivamente coinvolto, così come lo è nel film (sarà lui alla fine ad uccidere sua moglie espiando la colpa di entrambi). Il marito non accetta la cura che la moglie sta seguendo perché paradossalmente non lo coinvolge; egli non mette in campo le sue di angosce avendo la pretesa di aver già risolto tutto. Ma ciò è solo apparente. Tuttavia, c'è qualcosa che va al di là del semplice dramma analitico e sconfina nel mondo dei simboli coinvolgendo una riflessione antropologica sul modo in cui la nostra società abbia trattato le proprie angosce, indentificando il male col nemico, con l'infedele, ma anche con tutto ciò che risvegliava le proprie passioni, le emozioni, le pulsioni, ossia la nostra parte ad un tempo più ferina e debole. La donna nell’era del manicheismo giudaico-cristiano, sineddoche del nostro essere Natura, della nostra debolezza, del Male. Il progresso umano non fa altro che allontanarci dalle nostre pulsioni spesso relegandole nelle cliniche o dal terapeuta, rifiutando ciecamente di accoglierle. Anche questa caccia cieca contro di esse è frutto della nostra stessa natura 'dia-bolica', ossia schizofrenica, separata da sè stessa. L’Eden è il punto in cui l’uomo si confronta con Dio, qui la pioggia di semi di quercia diventa l’incombenza della Natura sull’Essere, vero terrore umano, ma mentre in Solaris essa cadeva nella casa rendendo la materialità di un mistero che si perpetua, qui questo mistero assume connotati sinistri, come un’infinità di delitti commessi in nome della rimozione del nostro essere natura.

[+] lascia un commento a paolo antonucci »
Sei d'accordo con la recensione di paolo antonucci?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
56%
No
44%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
alespiri giovedì 4 giugno 2009
complimenti
0%
No
0%

concordo in pieno con la tua attenta analisi.

[+] lascia un commento a alespiri »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di paolo antonucci:

Antichrist | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Cannes (1)
European Film Awards (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 22 maggio 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità