Matrix Reloaded

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Matrix Reloaded   Dvd Matrix Reloaded   Blu-Ray Matrix Reloaded  
Un film di Andy Wachowski, Lana Wachowski. Con Keanu Reeves, Laurence Fishburne, Carrie-Anne Moss, Hugo Weaving, Jada Pinkett Smith.
continua»
Titolo originale The Matrix Reloaded. Fantascienza, durata 138 min. - USA 2003. MYMONETRO Matrix Reloaded * * 1/2 - - valutazione media: 2,89 su 49 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

CRITICA DELLA RAGIONE MATRIX RELOADED 2 Valutazione 5 stelle su cinque

di claudus


Feedback: 2754 | altri commenti e recensioni di claudus
giovedì 18 novembre 2010

14) SECONDO INCONTRO DI NEO CON L'ORACOLO
Finalmente Neo capisce che l'oracolo è un programma, come Seraf ...Fa parte del sistema, è uno strumento di controllo, l'oracolo offre sempre dolci...
Da questo incontro capiamo parecchie cose:
Intanto, che le macchine non sono i cattivi , all'interno del programma vi sono buoni e cattivi, per usare un'espressione paludata.
Questo ci porta immediatamente a un'altro postulato: Se le macchine non sono tutte nemiche , allora in esse vi è del buono, ma non è forse vero che anche a Zion vi è del marcio? Vedi Cypher? Pertanto ci troviamo di fronte a due mondi paritetici , quindi rappresentano passato e futuro con tutte le loro qualità e difetti.
Ma come può Neo fidarsi di loro?
Lo deve scegliere ( e torna fuori il problema "scelta"), ma come dice saggiamente lei a Neo: "tu hai già fatto la tua scelta ora sei qui per comprenderla".
Ora però l'oracolo ci dice alcune proprietà di questi programmi, dice che  un tempo furono ideati programmi che gestivano alberi e vento, alba e tramonto, uccelli etc...Ma attenzione: " Quelli che funzionano, quelli che fanno ciò per cui sono stati creati sono invisibili, potresti perfino pensare che non esistano" ( ci sta dicendo che la mente da per scontate determinate cose, vale  a dire che non si domanda "perchè" davanti a queste, non è un caso che abbia menzionato entità naturali, addirittura primordiali, direi...Questa parte è di ascendenza certamente buddista: non c'è una coscienza di corpi, per noi le cose esistono implicitamente tanto siamo presi nel fare o nel farsi della nostra vita)
Continua con una curiosità che verrà poi smentita, dice più o meno così:  " Quanto agli altri bhe...Fantasmi , vampiri, angeli e alieni, era il sistema che assimilava un programma che stava facendo qualcosa che non avrebbe dovuto fare..."
( Molto interessante ... Ma è vero? Come può dire l'oracolo che il sistema assimilava un programma che stava in poche parole agendo per suo conto? E' evidente che questo sia impossibile, avrebbe dovuto auto alimentarsi a meno che non ci fossero programmatori , nel sistema, che agissero per proprio conto in senso piratesco. Ora, se vogliamo vedere come distinto questo fantomatico mondo delle macchine, fuori cioè da una prospettiva simbolica, allora qui si sta riferendo al fatto che vi sono programmatori che a livello intestino fanno cose per proprio conto e offrono imput all'umanità che non esistono, al puro scopo d'intrattenimento - ma dal momento che noi sappiamo che questo non è vero, perchè fino ad ora , l'unico programma ribelle , che il sistema infatti non acceterà è Smith, quindi il riferimento simbolico è : Vi sono fantasie , ispirate da chissà cosa, che riescono a eludere la coscienza , tanto da farle credere cose inesistenti_ chiaramente quì la metafora è lacunosa_ intanto dovremmo domandarci da dove viene la fantasia e da cosa viene ispirata... Per Fichte la fantasia era l'origine di tutte le categorie... Per Kierkegaard, senza fantasia non c'è spirito, o meglio non esiste lo slancio per il divino, ma c'è anche da dire che Godel , parlando della mente umana la paragonava a una macchina di "turing", cioè a un computer , collegato a uno spirito assoluto.
Per concludere queste affermazioni oracolari ,diremo, che quì l'oracolo è convinta dell'affidabilità di Neo , tanto che ripete "tu hai già fatto la tua scelta, sei qui per comprenderla..." e gli si para dinnanzi la possibilità di dover accetare la morte di Trinity, ma " nessuno può vedere oltre una scelta, ma proprio nessuno", quindi lei è convinta che Neo l'abbia fatta davvero la sua scelta, per questa ragione crede in Neo , ma non può vedere oltre una scelta presa. Come vedremo, non ha potuto vedere l'imprevedibilità degli avvenimenti successivi, o meglio la contemporanea ipotetica distruzione di Zion e la morte di trinity. Un ultimo appunto circa questo discorso: più tardi vedremo Persefone sparare con pallottole d'argento a quelli che saranno ovviamente due licantropi, questo per provare che "il sistema assimilava programmi che stavano facendo qualcosa di sbagliato" ma sbagliato per chi? Per il sistema stesso, ma se dal sistema e per ordine del sistema si edificano i programmi , allora quei programmi eludono la sorveglianza e trasgrediscono le leggi sistematiche , in sintesi il Merovingio è un...lo vedremo più tardi. Quì entra in gioco tutta l'etica umana...La coscienza si fonda su un retaggio culturale fisso, quello che è peccato e quello che non lo è...Le leggi, le trasgressioni, tutto il sistema funziona esattamente come una mente umana, la coscienza che assimila fantasie che non esistono etc...etc...Tutte le leggi umane e le trasgressioni non sono latro che sottoprodotti dei "dieci comandamenti".
Questo è il sistema , la mente che cerca di equilibrare l'uomo ( la mente che cerca un equilibrio- l'architetto- tra tutti i suoi impulsi e percezioni )
Programmi che craccano programmi ? Vedi- idee che sostituiscono idee_ Quante volte capita?_ L'oracolo allora dice : " Un programma può scegliere se nascondersi quaggiù o se tornare alla sorgente..." ( - se venire cioè dimenticati, nascosti nell'inconscio, o se tornare nella memoria ) - La città delle macchine? Sì dove termina il cammino dell'eletto ( luogo che lui avrebbe dovuto raggiungere attraverso la porta di luce dopo l'incontro con l'architetto per compiere il suo destino di eletto e scaricare il codice di cui è portatore) . Ma Neo è l'eletto? Ne siamo proprio sicuri ? E l'oracolo ? Può sbagliare l'oracolo? Direi proprio di sì , se non può vedere oltre " la propria scelta ". E non ha visto

CONTINUA

[+] lascia un commento a claudus »
Sei d'accordo con la recensione di claudus?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di claudus:

Vedi tutti i commenti di claudus »
Matrix Reloaded | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | anders
  2° | fabrizio spinelli
  3° | vedelia
  4° | kondor17
  5° | iuriv
  6° | il cinefilo
  7° | marco.wood
  8° | joker 91
  9° | stefano
10° | bully_the_kid
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Rassegna stampa
Emanuela Martini
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità