Shock

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Shock  
Un film di Mario Bava. Con John Steiner, Ivan Rassimov, Daria Nicolodi, David Colin Jr. Horror, durata 97 min. - Italia 1977. - VM 14 - MYMONETRO Shock * * * - - valutazione media: 3,29 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

il maestro Bava si volge all''allievo Argento Valutazione 3 stelle su cinque

di carloalberto


Feedback: 47655 | altri commenti e recensioni di carloalberto
venerdì 29 ottobre 2021

 Ultimo film di Mario Bava, che, dimostrando una certa umiltà, non si fa scrupolo di rimaneggiare gli stilemi del suo discepolo più famoso, Dario Argento, per confezionare un film che si colloca a metà strada tra l’horror paranormale ed il thriller psicologico. Nel plot sono assemblati in modo originale elementi tratti da The Omen di Richard Donner e da Profondo rosso di Argento. A quest’ultimo si rifà, inoltre, per il commento musicale de' I Libra, che ricalca quello, rimasto celebre, dei Goblin, e per la scelta della medesima attrice nel ruolo di protagonista, la straordinaria Daria Nicolodi, icona del cinema di Argento.
La caratteristica dello stile di Bava è l’eccesso. Ogni sequenza è satura di scene che dovrebbero risultare terrificanti, utilizzando allo scopo, quasi sempre, piccoli effetti speciali, che oggi fanno sorridere per la loro semplicità, tipo la mano butterata dello spettro, che sembra una di quelle mani finte usate per spaventare gli amici a carnevale, o gli armadi che si muovono sospinti da forze oscure ed i quadri che, ovviamente, cadono da soli dalle pareti.
Le pause sono ridotte al minimo, manca il tempo dell’attesa affinché si crei la giusta tensione che prelude al sussulto della scena clou.  
Bava, a differenza di Argento, non mostra abbastanza a lungo i suoi personaggi nella normalità della vita di tutti i giorni, in modo che lo spettatore possa riconoscersi, immedesimandosi quindi nella vicenda, per poi catapultarli improvvisamente in una dimensione insolita e terrorizzante.  La protagonista di Shock è, invece, immersa dall’inizio alla fine, senza un attimo di tregua, in un incubo ad occhi aperti senza vie d’uscita e reagisce emettendo ad intermittenza strazianti urla di spavento, quasi come se stesse facendo un giro in una vecchia casa dei fantasmi dei luna park di un tempo.  
Nonostante tutto, il film è da vedere; non soltanto per Daria Nicolodi, attrice unica nel nostro cinema dalla inconfondibile recitazione tra il naturale e lo straniante, ma per l’interesse che suscita la figura umana ed artistica del maestro del cinema horror italiano, che, giunto al termine della sua carriera, volge lo sguardo alle opere del suo discepolo e senza alterigia o presunzione di superiorità ne trae spunto per migliorare il suo lavoro.  

[+] lascia un commento a carloalberto »
Sei d'accordo con la recensione di carloalberto?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di carloalberto:

Vedi tutti i commenti di carloalberto »
Shock | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | carloalberto
  2° | dandy
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità