Lo spaccone

Un film di Robert Rossen. Con Myron McCormick, George C. Scott, Piper Laurie, Jackie Gleason, Paul Newman.
continua»
Titolo originale The Hustler. Drammatico, b/n durata 135 min. - USA 1961. MYMONETRO Lo spaccone * * * * 1/2 valutazione media: 4,83 su 30 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

OCCHI DA BILIARDO Valutazione 5 stelle su cinque

di claudus


Feedback: 2754 | altri commenti e recensioni di claudus
mercoledì 27 aprile 2011

" Quali film porteresti sulla luna? "
Non questo, questo è la luna !
Iniziano due manciate di minuti perfetti e dopo questa prefazione iniziano i sentimenti .
Iniziano le geometrie dei dialoghi che spaccando i triangoli non eccedono neppure quando il bicchiere è vuoto.
Iniziano le sfere rotanti sulle quali il riflesso resta sempre lo stesso , come per la luna, qualche minuto.
Iniziano le biglie azzurre numero 10 negli occhi di Eddie e allora anche la testa di una ragazza gira , ma ha troppa paura di non essere abbastanza alta per quel mare limpido in cui non si tocca mai.
Inizia George C. Scott a mostrarci che vuol dire inventare un uomo di marmo, appena dopo che  Minnesota elegantemente entra e sfila e questa grazia la canta proprio Eddie, quasi sottovoce, recitando una preghiera al talento avversario.
Inizia il sorriso perdente di chi gioca come i bambini sui prati verdi , innalzando , con maglie impolverate piene di corse, i pali delle porte.
Inizia , certo, una storia d'amore, sospesa come un origami in una bottiglia di Bourbon.
E questa ragazza che ricorda,( lei donna ), quel soldatino di piombo della favola che non esita a seguire la ballerina nelle fiamme, non potendola salvare dalle stesse.
Eppure è solo lei a sciogliere quel suo "piombo rovente " (apparente) per farne uno specchio di sangue fra le porcellane lucide di una stanza abbandonata.
iniziano a correre le sfere ,tutte nere adesso, assillate dal destino di una sponda...sbattono , gridano, percosse come protesi del cuore "svelto " di Felson .
Inizia la volontà della buca , perchè non c'è più tempo di vacillare al precipizio , e allora cadono, scompaiono , abbaiano come sciami umani nelle città morte.... Vanno, ognuna per proprio conto, nei luoghi dell'abisso.
E come la palla in buca ritorna , così un uomo ritorna e si storna ... Cantava Lucio Dalla " La luna è una palla e il cielo un biliardo ... Quante stelle nei flippers sono più di un miliardo..." a noi non ne servono così tante ...
Ci basta uno spaccone in lacrime per un amore che muore, ci basta il gessetto azzurro di Eddie che adesso usiamo noi per scarabocchiare i suoi occhi, ci basta un ragazzo , un ragazzo imbattibile , non solo in Minnesota !

[+] lascia un commento a claudus »
Sei d'accordo con la recensione di claudus?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
91%
No
9%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di claudus:

Vedi tutti i commenti di claudus »
Lo spaccone | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | paolo ciarpaglini
  2° | claudus
  3° | il cinefilo
  4° | chriss
  5° | claudiofedele93
  6° | renato c.
Rassegna stampa
Irene Bignardi
Premio Oscar (14)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità