Inside Man

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Inside Man   Dvd Inside Man   Blu-Ray Inside Man  
Un film di Spike Lee. Con Denzel Washington, Clive Owen, Jodie Foster, Christopher Plummer, Willem Dafoe.
continua»
Poliziesco, durata 129 min. - Gran Bretagna, USA 2006. uscita venerdì 7 aprile 2006. MYMONETRO Inside Man * * * 1/2 - valutazione media: 3,95 su 121 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Inside man - il bianco e il nero si mescolano... Valutazione 3 stelle su cinque

di Joeb314


Feedback: 241 | altri commenti e recensioni di Joeb314
mercoledì 18 agosto 2010

Il prologo del film si svolge come un epilogo in cui viene apparentemente svelato il finale. Il “cattivo” dagli occhi di ghiaccio e dai nervi d’acciaio ci rivela il suo “piano perfetto”,apparentemente supportato da motivazioni economiche e da vanagloriosa ostentazione di doti da novello Arsenio Lupin.Concluso l’incipit,con un’erudita citazione del monologo di Amleto,inizia l’azione del più classico degli action-movies all’americana.E sullo scenario di un ingegnoso colpo in banca,da far invidia persino allo Sean Connery di “Entrapment”, sopraggiunge un pacioso Denzel Washington che,con un tropicale “panama” calzato su una testa rasata,avanza mollemente nella scena,pur con un pesante fardello di “appropriazione indebita” sulle sue spalle di poliziotto-un pò come in “Out of Time”.Ma qui il mediatore viene tratteggiato come un poliziotto anni’70-’80,un Ispettore Callaghan versione brunita un po’ troppo sopra le righe,visto il suo passato e presente.Sbrunfoncelleggia qua e là,forse perché conscio di saperla lunga,ma mai come il suo avversario.Tra progressioni e digressioni temporali,“torchia” con umorismo i malcapitati ostaggi in una sala interrogatori con un filtro bianco un po’ troppo “sparato”(un prestito dal tricolore “Traffic"?).Intanto la sua controparte,il macchinoso “cattivo” continua nella sua corsa contro il tempo in senso letterale:temporeggia,pur avendo ingegnosamente e freddamente previsto tutte le mosse della scacchiera nell’interminabile partita coi poliziotti.Tuttavia tra i vari coup de théatre si inserisce un ulteriore elemento perturbante,l’algida faccendiera Madeline White-Jodie Foster.Un pò troppo algida, visto il suo impassibile faccia-a-faccia con un rapinatore di banca-aspirante omicida di ostaggi.Mentre lei contratta e con il rapinatore e con il detective per il recupero di un inestimabile plico,si dipana il “knot” del plot(“There’s the knot”…di Amleto.Il film è tutto sotteso di una corrente di riferimenti xenofobici–vedi l’agente che parla con disprezzo di ispanici e afro-americani; il manifesto inneggiante al memento mori dell’11 settembre;le lamentele dell’arabo brutalmente privato del suo sacro turbante–fino a giungere al punto nodale da cui si dipana la matassa:l’orrore dell’Olocausto e i mercanti di morte. Da una panoramica su “Oceans’s Eleven” si passa ad un “piano americano” del “Il Maratoneta”.Nel prezioso plico altro non v’era che documenti incriminanti il filantropico banchiere-amico dei nazisti(dalla dubbia moralità e dubbio acume, che ha conservato per decenni la prova dei suoi crimini efferati),nonché un brillocco di 1^ classe da far impallidire Tiffany.Ancor più stupefacente è il finale,per la totale implosione del meccanismo della “sospensione dell’incredulità”…se da un lato, il banchiere dalle mani insanguinate rimarrà per sempre col fiato sospeso,non più in possesso dello scottante plico, e dall’altro il buon machiavellico Denzel ne esce “pulito” e con tanto di promozione,restano alcuni fili del “nodo” slacciati.Il geniale rapinatore sgambetta fuori senza problemi,recluso solo 1 settimana in una cella fittizia nel caveau.Ma ne esce quasi a mani vuote…con un plico la cui importanza per lui è di insondabile causalità,come una sorta di ibrido tra un novello Robin Hood e un immotivato Vendicatore Mascherato. Per concludere così come il protagonista ha iniziato questa verbosa - più che esagitata - pellicola, sembrerebbe l’artefice di uno shakespiriano “Molto Rumore per Nulla.”

[+] lascia un commento a joeb314 »
Sei d'accordo con la recensione di Joeb314?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Joeb314:

Inside Man | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità