Il grande giorno

Un film di Massimo Venier. Con Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Antonella Attili.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - Italia 2022. - Medusa uscita giovedý 22 dicembre 2022. MYMONETRO Il grande giorno * * * - - valutazione media: 3,19 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Ogni fine Ŕ un nuovo inizio Valutazione 3 stelle su cinque

di Marce84


Feedback: 4633 | altri commenti e recensioni di Marce84
lunedý 16 gennaio 2023

Giovanni e Giacomo sono soci da una vita in un’azienda di arredamento e hanno condiviso tutto: vacanze, lavoro, famiglia e il matrimonio fra i loro due figli è l’occasione che dovrebbe suggellare la loro decennale amicizia.
Per l’occasione, Giovanni, generoso e vitale, organizza una festa di 3 giorni in una villa sul lago di Como e vuole fare le cose in grande, suscitando la disapprovazione di Giacomo, da sempre più oculato e parsimonioso.
Alla festa di nozze si presenta anche l’ex moglie di Giovanni, Margherita e il suo nuovo compagno Aldo. Sarà proprio lui a diventare la scheggia impazzita che con gag e gaffe, sconvolgerà tutti i piani di un matrimonio perfetto e costringerà i protagonisti a fare i conti con una realtà ben diversa da quella che si sono costruiti.
A due anni dalla deliziosa commedia Odio l’Estate, Aldo, Giovanni e Giacomo ritornano in grande forma con questo nuovo film, diretti ancora una volta da Massimo Venier. Il film ha tutti gli ingredienti del meglio del trio, risate, battute, ma anche nostalgia, struggente malinconia e amarezza. La prima parte del film è molto divertente: la comicità del trio è supportata da una serie di attori brillanti, in particolare il Cardinale (Roberto Citran) e il parrocco di montagna sono spassosi. Ma anche i tre personaggi femminili(Elena Lietti, Antonella Attili e Lucia Mascino), ovvero le due mogli e l’ex moglie di Giovanni sono perfettamente riusciti, fornendo spessore e sfumature ironiche al film. Nella seconda parte del film, il tono si fa più agrodolce, nostalgico e il matrimonio è un’occasione per fare i conti con il proprio desiderio di cambiare la realtà, di riflettere sui rapporti umani, sulle difficoltà, sul trascorrere del tempo. Anche se con poetica ironia, il film ha la capacità di emozionarci perché in realtà parla di tutti noi, della quotidianità, di come i cambiamenti facciano paura. E’ un film che celebra la fine, affinché sia un nuovo inizio, affinché la fine di qualcosa di bello diventi motore per un nuovo cambiamento pratico o solamente interiore.
E, probabilmente per Aldo, Giovanni e Giacomo in questo film c’è anche molto di autobiografico: la difficoltà di durare nel tempo, un sodalizio lungo che come le grandi famiglie passa attraverso momenti felici e periodi di crisi.

[+] lascia un commento a marce84 »
Sei d'accordo con la recensione di Marce84?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Marce84:

Vedi tutti i commenti di Marce84 »
Il grande giorno | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 22 dicembre 2022
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità