Occhi blu

Un film di Michela Cescon. Con Valeria Golino, Jean-Hughes Anglade, Ivano de Matteo, Matteo Olivetti, Ludovica Skofic.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 86 min. - Italia 2021. - I Wonder Pictures uscita giovedì 8 luglio 2021. MYMONETRO Occhi blu * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

IN MOTO PERPETUO Valutazione 3 stelle su cinque

di MAURIDAL


Feedback: 13089 | altri commenti e recensioni di MAURIDAL
martedì 13 luglio 2021

 OCCHI BLU  un film di Michela Cescon

 Quando una attrice   affermata come la Cescon,  decide di passare alla regia e alla sceneggiatura di un film, deve necessariamente avere forti motivazioni di varia natura , necessità narrativa, esigenze creative, impulsi artistici , e chissà cos’altro. Ecco che qui in questo film , un vero e proprio motivo alla fine, di comunicare un tema narrativo, non sembra esserci. Uno spettatore a cinema ben disposto a tutto , almeno vorrebbe una comunicazione anche emotiva di una storia congrua ai personaggi.  Trovo da spettatore , in Occhi blu , una vicenda   lontana , irreale forse astratta con salti e sussulti , molto  poco a cui appigliarsi per seguire le immagini.    La regista dunque si è data un compito algebrico difficile da eseguire , rendere  poco più che un canovaccio, una storia per un film completo,  di personaggi e ambientazione. Soluzione più che facile:  personaggio principale , una misteriosa occhi blu, che scappa sempre ,  in motocicletta , interpretata ,da una Valeria Golino in piena forma espressiva ,  poi , un personaggio comprimario che regge bene il suo ruolo, il non attore  Ivano Di Matteo ,come un  commissario di polizia italiana,  intontito q. b. infine , ma non ultimo una figura che renda  il genere noir  policier, alla francese. L’attore  Jean-Hugues Anglade , come un vecchio commissario di polizia,  parigino che in pensione collabora con il vecchio amico e collega italiano alla questura di Roma .Già tutto questo farebbe alzare dalla poltroncina il bravo spettatore, ma un altro  più critico e curioso , aspetta lo svolgimento del compito. Dunque un film basato sugli attori soltanto, poiché la storia narrata non regge. Valeria,  Golino , di nome e di fatto la protagonista, è il perno del  film con i suoi occhi blu guida queste grosse moto roboanti  e assordanti di marca giapponese , per tutto il film , facendo rapine  armata a chissà chi nascosta sotto un enorme casco. Rapine che porta termine da sola, , perché subito dopo deve impazzare a tutta velocità sulla moto per le strade di Roma , città scelta per ambientare il film. Si capisce che la regista abbia voluto ironizzare sulla altissima velocità di Valeria in moto a Roma in peno centro di giorno, ma che la polizia non riesca ad acciuffare questa rapinatrice è veramente singolare. Ad ogni modo , Pur non afferrando appieno il senso di tutto questo ,  la storia ,  si complica con il cosiddetto il francese ovvero il commissario parigino , che oltre ad aiutare il collega romano a  Roma, deve portare termine un vecchio conto in sospeso in italia, trovare  e vendicare chi ha ucciso, la giovane figlia che uscendo in bicicletta fu investita  guarda caso ,da un motociclista. Ora ripeto , niente di più facile , poteva chiudersi così , Valeria rapinatrice in una folle corsa in moto investì e uccise la figlia del francese. Ma no,  i  tempi sono diversi . Intanto il vecchio policèr  ormai tornato per  aiutare il collega  romano,riesce   a trovare l’imprendibile Valeria,  che scompare sempre in moto.  Con i suoi vecchi metodi  dunque riesce rintracciare Valeria, addirittura le parla, ne capisce la psicologia, non è una assassina , è una donna in fuga , rapina per sfida i soldi non sa che farsene. Li tiene solo nascosti. A questo punto anche  lo spettatore critico e curioso si arrende . Così non seguendo più la storia si lascia andare alle immagini, e soprattutto alla buona colonna sonora , che moto  a parte ci lascia ascoltare la tromba Jazz diPaolo Fresu .Le immagini sono a tratti davvero affascinanti , con citazioni del cinema d’autore da Antonioni a Godard , al noir francese, insomma , la regista ha portato a termine il compito:  il film dunque finisce con un accordo  di scambio di favori  tra policièr e commissario che ha individuato nell’assistente complice meccanico di Valeria il vero motociclista assassino, dunque scambiandolo con la cattura di Valeria . Ma anche nel finale sfugge  Valeria , che dopo vari inseguimenti  butta la moto nel Tevere e lei si fa una bella visita dall’oculista  ai suoi occhi blu. Questa trama malamente descritta , non corrisponde appieno alla visione del film che è tutt’altra cosa visto che le suggestioni, il silenzio dei dialoghi le luci ,la fotografia, i rumori, il suono , la bravura della Golino , ne fanno un film anomalo, un film che sfugge , ma non in moto .(mauridal)


[+] lascia un commento a mauridal »
Sei d'accordo con la recensione di MAURIDAL?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di MAURIDAL:

Vedi tutti i commenti di MAURIDAL »
Occhi blu | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 8 luglio 2021
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 29 settembre
Minari
Comedians
La brava moglie
giovedì 23 settembre
A Quiet Place II
Maternal
Tutti per Uma
Regina
mercoledì 22 settembre
Un altro giro
Maledetta Primavera
Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità