Pieces of a Woman

Un film di KornÚl Mundruczˇ. Con Vanessa Kirby, Shia LaBeouf, Ellen Burstyn, Molly Parker, Iliza Shlesinger.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 128 min. - Canada 2020. - Lucky Red uscita mercoledý 5 maggio 2021. MYMONETRO Pieces of a Woman * * * 1/2 - valutazione media: 3,80 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Vivere il lutto Valutazione 4 stelle su cinque

di Ghisi


Feedback: 1006 | altri commenti e recensioni di Ghisi
giovedý 7 gennaio 2021

Kornél Mundruczó è un regista ungherese che gira film insieme alla compagna Kata Wéber
In qualità di sceneggiatrice. “Pieces of a Woman” è una pièce teatrale in due atti, che il regista ha trasformato in lungometraggio.
La vicenda - ispirata a un'esperienza simile vissuta da Wéber e Mundruczó - è ambientata a Boston durante un lungo inverno e presenta una splendida fotografia. Le atmosfere nordiche, fredde, nebbiose, con ghiaccio o neve, accompagnano il dramma che vive la protagonista interpretata magistralmente da Vanessa Kirby, che infatti, ci ha vinto la Coppa Volpi 2020 per la migliore interpretazione femminile.
Martha vive con il compagno Sean (un bravissimo Shia LaBeouf) sulla soglia della genitorialità. Nella stessa città vivono sia la madre, sia la sorella di lei. Lui è un manovale impegnato nella costruzione di un ponte sopra il Charles River, non particolarmente apprezzato dalla madre di Martha che non condivide gli amori proletari della figlia. Ha appena comprato una macchina nuova in previsione della nascita della figlia Yvette, che hanno deciso di far nascere in casa.
In un unico piano-sequenza di 23 minuti e che apre il film, è rappresentato il parto assistito dall’ostetrica Eva (Molly Parker). Ma qualcosa andrà storto e la bambina vivrà solo pochi minuti, troppo tardi sarà chiamata l’ambulanza per lei.
Il film narra così modi diversi di vivere un lutto. In una specie di ribaltamento delle parti è Martha, la madre, a chiudersi e a non mostrare emozioni, mentre Sean, il padre, si dispera e piange.
Martha sembrerebbe rimuovere l’accaduto e volersi staccare anche dal ricordo della bambina: disfa la stanza che aveva arredato amorevolmente, decide di donare il suo corpo all’Università per ricerche mediche e non vuole neanche affrontare la causa all’ostetrica.
Sean riprende a fumare e, purtroppo anche a bere, dopo tanti anni. Cerca anche di avere dei rapporti sessuali che possano riempire il suo vuoto affettivo. Alla fine, distrutto, partirà per andare a lavorare a Seattle.
La madre di Martha (una bravissima Ellen Burstyn) è un’ebrea sopravvissuta all’Olocausto, una donna combattiva con un alto senso di giustizia e di rivalsa. È invadente senza neanche rendersene conto, vuole provocare una reazione nella figlia e la spinge a reagire in modo e in tempi diversi da quelli individuali e soggettivi di Martha. Infatti le ci vorrà un anno per vincere quello strano torpore e assenza di emozioni in cui è avvolta.
L’atmosfera nordica del dramma, del lutto per i figli, dei sensi di colpa per non aver potuto evitare la tragedia, mi hanno ricordato “Manchester-by-the-Sea” di Kenneth Lonergan del 2016. Anche lì padre e madre hanno reagito in modi diametralmente diversi alla perdita.
Kornél Mundruczó è stato vincitore del premio Un Certain Regard del 2014 per il film “White God - Sinfonia per Hagen” considerato un grido di allarme nei confronti della crescente intolleranza verso la diversità, in Ungheria in particolare, ma e in tutta l’Europa in generale.
Prodotto da Martin Scorsese e presentato alla 77ma Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, “Pieces of a Woman” rivela una eccezionale prova attoriale di tutti gli artisti.

[+] lascia un commento a ghisi »
Sei d'accordo con la recensione di Ghisi ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Ghisi :

Pieces of a Woman | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (1)
Satellite Awards (2)
SAG Awards (1)
Premio Oscar (1)
Golden Globes (1)
Critics Choice Award (2)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Uscita nelle sale
mercoledý 5 maggio 2021
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
martedý 25 maggio
Roubaix, Une LumiŔre
martedý 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledý 28 aprile
La prima donna
martedý 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità