Steve Jobs

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Steve Jobs   Dvd Steve Jobs   Blu-Ray Steve Jobs  
Un film di Danny Boyle. Con Michael Fassbender, Kate Winslet, Seth Rogen, Jeff Daniels, Michael Stuhlbarg.
continua»
Titolo originale Steve Jobs. Biografico, Ratings: Kids+13, durata 122 min. - USA 2015. - Universal Pictures uscita giovedý 21 gennaio 2016. MYMONETRO Steve Jobs * * * 1/2 - valutazione media: 3,61 su 50 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

The American Dream Valutazione 5 stelle su cinque

di Alberto58


Feedback: 1967 | altri commenti e recensioni di Alberto58
domenica 31 gennaio 2016

 Li ho visti nascere i computer. Nel 1977 perforavo centinaia di schede e le consegnavo all'operatore del centro di calcolo che dopo un po' mi restituiva un tabulato con un lungo elenco di errori di compilazione. Nel 1985 il programma lo scrivevo a video e lo inviavo al sistema operativo che mi rispondeva in pochi minuti. Nel 1990 convinsi il mio capo ad acquistare Windows e Word della Microsoft per produrre testi di adeguata qualità tipografica. Non sapevo che già sei anni prima Steve Jobs aveva creato un computer a interfaccia grafica. Io nel 1984 taglia e incolla lo facevo con forbici spillatrice consegnando poi il tutto alle segretarie.....Insomma la mia intera vita a contatto con l'informatica è chiamata in causa da questo film, come penso la vita di tantissime persone. Ma c'è di più. C'è tutta la magia del miglior cinema amercano, Come in Star Wars. Quando, poco dopo Natale, ho visto Star War VII sono uscito dal cinema su una nuvoletta e poi sono salito in auto ed ho guidato come se pilotassi l'Enterprise, accompagnato dalla colonna sonora del film. Oggi mi e' successa la stessa cosa ed ho vagato a lungo per le strade di Roma accompagnato dalle note di "Shelter from the storm" magistralmente scelto per confezionare il film e consegnarlo alla memoria. Bob Dylan con la sua voce roca e la sua chitarra richioama l'anima stessa dell'America. Del suo sogno. Il pensiero sul sogno americano mi e' arrivato subito, con le prime scene del film, grandiosamente evocative, poi a lungo mi sono chiesto se la sequela di durissimi scontri verbali, quasi al limite dello scontro fisico, tra Steve jobs ed il resto del mondo (soci, collaboratori, moglie e figlia) non fosse un po' eccessiva, ma quel finale sorridente e luminoso, che ricorda un po' Blade Runner, per quel contrasto con l'atmosfera pesante che impera per tutto il reti del film, giustifica quel clima, come una preparazione per quel fantastico finale, che ti permette di uscire dal cinema quasi volando.
Se c'è una cosa che gli americani ci hanno dato è la loro capacità di sognare concretamente, di farsi paladini dell’umanità immaginando un futuro e, molto pragmaticamente, realizzandolo. Dalla vittoria nella seconda guerra mondiale, al fatto di aver portato l’umanità sulla luna, alle figure di John Kennedy e di Martin Luther King, anche quando il sogno si è trasformato in incubo, come in Vietnam o in Iraq, gli americani trasmettono quella fede assoluta nel futuro. Il film presenta subito Steve Jobs come il classico americano  sognatore-pragmatico che consacra tutto se stesso al miglioramento della condizione dell’umanità. A chi gli dice che non è un sistema operativo chiuso che il mercato vuole, lui risponde che la gente va guidata e non seguita, lui sa bene quello che SERVE DAVVERO allle persone, all'umanità. In questo suo cammino verso il futuro Jobs è travolgente, e travolge anche la sua vita privata. Il film è prodigo di indicazioni tecniche, di riferimenti alle leggi mercato,  chi si intende di informatica e marketing troverà pane per i suoi denti, ma la chiave è molto umana, e risiede tutta nel rapporto di Steve con chi gli sta più vicino ed in particolare, con sua figlia. Cosa può esserci per un padre di più importante dell’unica figlia ?  E’ questo il perno su cui ruota il film.
Un film luminoso, straordinario, imperdibile. Con la creazione dell’interfaccia grafica dei computer,  poi imitata da Windows, Jobs ha avuto un ruolo fondamentale nel progettare quella realtà in cui oggi siamo tutti immersi. Chiunque abbia uno smartphone ha ogni giorno a che fare con l’intuizione di Jobs e solo per questo dovrebbe andare a vedere il film, tanto più se ha una figlia.    

[+] lascia un commento a alberto58 »
Sei d'accordo con la recensione di Alberto58?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
56%
No
44%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Alberto58:

Steve Jobs | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | claudiofedele93
  2░ | laurence316
  3░ | debboschi
  4░ | elpanez
  5░ | luca1968
  6░ | fabio
  7░ | alberto58
  8░ | lukemovie
  9░ | mario nitti
10░ | no_data
11░ | miguel angel tarditti
12░ | vincenzo ambriola
13░ | andrejuve
14░ | michele
15░ | funny_face
16░ | matrixlele
17░ | filippo catani
18░ | maurizio meres
19░ | flyanto
20░ | maumauroma
21░ | gabrykeegan
22░ | pao_1093
23░ | alex2044
24░ | dhany coraucci
Writers Guild Awards (1)
SAG Awards (2)
Premio Oscar (2)
Golden Globes (6)
Critics Choice Award (3)
BAFTA (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità