Ruggine

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ruggine   Dvd Ruggine   Blu-Ray Ruggine  
   
   
   

Un campo lungo cinematografico Valutazione 3 stelle su cinque

di Reservoir Dogs


Feedback: 47505 | altri commenti e recensioni di Reservoir Dogs
domenica 4 settembre 2011

Sotto una luce giallastra (quasi grondante di ruggine) due giovani anime conversano su un polveroso materasso, Cinzia e Sandro e poi Cosimo; bambini che trovano nel "Castello", una accozzaglia di ferracci rugginosi, il loro luogo d'esilio, di divertimento, di "involontaria" crescita.

A distanza di trent'anni la vita di quei bambini in quell'estate è stata segnata da un fatto; l'arrivo dell'Orco, il Dr Boldrini (Timi), borghese dal pensiero neonazi-fascista, pedofilo e assassino. La banda degli Alveari sarà costretta ad armarsi per difendersi dal mostro lasciando nella propria anima (collettiva) segni laceranti ed indelebili.

Come definito dallo stesso Gaglianone alla presentazione del film alla 68° Mostra del Cinema di Venezia: "E' una moderna fiaba nera, dove l'Orco tenta di uccidere i bambini"; una moderna fiaba nera le cui tematiche toccano piaghe odierne, piaghe purtroppo ancora tristemente aperte della pedofilia.

Un film sul Potere afferma il regista, un potere decaduto ma ancora persistente, che il dr Boldrini rappresenta ed esercita con le estreme conseguenze.

Tratto dal romanzo omonimo di Stefano Massaron, il quarto lungometraggio di Daniele Gaglianone attinge a piene mani da "M - il mostro di Düsseldorf"; il suo Dr. Boldrini, canticchia una macabra canzone come l'Hans Beckert di Fritz Lang e la stessa ombra incute terrore più del corpo stesso.

Si ritrovano nel regista anconetano elementi stilistici già presenti nel precedente “Pietro”: apertura dell'obbiettivo con conseguente visione sfocata, quasi si avesse la vista “appannata” per il dolore/pianto e bruschi stacchi d'inquadratura, senza dissolvenza, con ritorno alla precendente inquadratura, come se si volesse tentare invano di distogliere lo sguardo dalle atrocità, “Ora ci vedo, ora non ci vedo” dice il Pietro del film omonimo citando “inconsapevolmente” il Michel Strogoff di Jules Verne.

L'igenuità puerile farà ben presto spazio alla necessità di sopravvivenza; se per la banda il dottore risulta divertente, seminudo nel mezzo al prato, per "l'adulto" fruitore il peggio sta per riverificarsi. Si raggiunge dunque la presa di coscienza: “i grandi non ci crederebbero mai” con l'incosapevolezza, dopo il fatto, di essere diventati comunque "Adulti".

Si torna dunque alla "ruggine" che all'inizio cadeva dall'alto, ruggine che si è attaccata al corpo ed è penetrata all'interno "bloccando" le vite del gruppo, un amore mai sbocciato completamente, un amicizia perduta, il tempo passa e i tre si allontanano e "Un campo lungo cinematografico" (canzone delle Luci della centrale elettrica) nella metropolitana dei titoli di coda diventa necessario per un illusorio(?) ritrovo.

[+] lascia un commento a reservoir dogs »
Sei d'accordo con la recensione di Reservoir Dogs?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Reservoir Dogs:

Vedi tutti i commenti di Reservoir Dogs »
Ruggine | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | gavoz
  2° | paolo assandri
  3° | stolencar
  4° | mydavies
  5° | osteriacinematografo
  6° | filippo catani
  7° | paolo castellani
  8° | amici del cinema (a milano)
  9° | reservoir dogs
10° | stefano capasso
11° | ricciol one
12° | paolo castellani
13° | enrico omodeo salè
14° | el_dado
15° | diomede917
16° | marezia
Rassegna stampa
Paolo D'Agostini
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità